1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. MIRNA 86

    MIRNA 86 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti! Sono nuova del forum. Ho firmato il preliminare di acquisto x una casa abitata. I proprietari di casa hanno fatto a sua volta un preliminare di acquisto x la casa che dovranno comprare.

    Il problema e' che devono fare dei lavori nel bagno,quindi non possono entrare subito( il venditore non vuole aprire le utenze prima del rogito...). Ci hanno chiesto di fare il rogito e di lasciarli in casa x 2 mesi facendogli un contartto di comodato d'uso. Ovviamente non sono daccordo.

    Quindi ho pensato:" la soluzione ideale x tutti, visto che quella casa non e' abitata,e' che il venditore gli faccia un contratto di affitto a termine, in modo che loro possano aprirsi le utenze, farsi i lavori, trasferirsi e alla fine fare il rogito con noi, in modo che io possa avere casa mia libera... E' una cosa fattibile secondo voi?


    MIRNA
     
    Ultima modifica di un moderatore: 17 Ottobre 2017
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Certamente Mirna.

    Se tu avessi il potere di decidere nei contratti degli altri.

    Mentre invece puoi decidere solo per quelli che hai sottoscritto tu.

    Posto che due mesi, per rifare un bagno, appaiono un tempo inverosimile.
    Evidentemente le motivazioni di questo slittamento di tempi sono altre.

    Pure la consegna differita al rogito e' una prassi piuttosto comune.

    Prassi che potresti non escludere.
     
    A sgaravagli piace questo elemento.
  3. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Se nel preliminare c’è scritto che ti devono consegnare l’immobile libero al rogito
    non sei tenuta a farli stare in casa dopo tale momento.
    La consegna differita sarà anche prassi comune,ma è comunque una cosa sgradevole e non priva di problemi e va pattuita per bene nei dettagli prima di firmare.Sarebbe una cortesia da parte tua,non un dovere.
    In linea di massima sono i tuoi venditori che devono trovare una soluzione ad un problema che è loro e non ti riguarda.
    Se vorrai essere disponibile nei loro confronti ed accettare la loro richiesta valuta di trattenere una cifra dal saldo del prezzo da dare solo alla effettiva consegna e prevedi delle penali per ogni giorno di ritardo sulla consegna differita.
     
    A francesca7 e Bagudi piace questo messaggio.
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    I termini non sono perentori.

    Poi, bisognerebbe vedere come e' stata impostata tutta la compravendita nel suo insieme, prima di poter dare un giudizio compiuto.

    La motivazione, che vi siano le utenze staccate, ad impedire la ristrutturazione di un bagno, per cui occorrono due mesi, non sta' in piedi.

    Evidentemente, le motivazioni che determinano questa lungaggine, sono altre.
     
  5. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    La consegna al rogito non è un termine:termine è la data prevista ( che non è perentoria,se non previsto esplicitamente).
    Libero al rogito è una condizione non negoziabile,se così previsto nel preliminare,senza l’accordo delle due parti.
    Le motivazioni per le quali il venditore non vuole uscire al rogito non riguardano l’acquirente.Sara il venditore a doversi preoccupare di liberare per tempo la casa che vende:se a sua volta deve acquistare e la casa nuova non è pronta,il suo problema non deve essere ribaltato ora su @MIRNA 86 .
    Se prometto di acquistare una casa libera al rogito (consegna denaro contro consegna soldi) e il venditore ha firmato,così deve essere.
    La consegna differita va pattuita dall’inizio.
     
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Francesca cara,

    Se il termine non e' perentorio, il rogito puo' essere spostato, fino a quando il termine lo diviene.

    Le parti, possono restare vincolate tra loro senza che il definitivo avvenga, anche per oltre dieci anni.

    Se da cio', ne scaturisce un danno, questo deve essere quantificato ed eventualmente contestato a chi si rende inadempiente.

    La definizione, "cosi' deve essere", in un contesto di (con)promessa, e' del tutto fuori luogo.
    Promessa e' sinonimo di speranza.
     
  7. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ciao Piersilvio,
    Concordo su quello che hai scritto,ma non ha niente a che vedere con ciò che ho scritto io.
    Io parlo di immobile che dovrebbe essere consegnato libero al rogito,come da discussione,tu rispondi parlando di tempistiche del rogito.
    Puoi non essere d’accordo con me,ma almeno non cambiare argomento......
     
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ho gia' detto a piu' riprese che la motivazione esposta nella discussione non regge.

    L'argomento e' sempre lo stesso e non cambia:

    Una promessa in quanto tale puo' venire disattesa.
     
  9. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Come vedi nessuna promessa disattesa nella discussione,solo una richiesta del venditore,e secondo me a tale richiesta non si è obbligati ad aderire,se si è firmato il preliminare che prevede la casa libera al rogito. È un problema del venditore.

    Prendo atto che se non hai ben compreso,sarò io che non mi spiego.....forse.
     
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :nerd:

    ..Se non ci fosse nessuna promessa disattesa non esisterebbe la discussione.

    Ovviamente, in questo caso, a disattendere è il promittente venditore.
    Che, se così è definito da oltre tremila anni, dovrà pur esserci una motivazione.

    Aldilà che uno la capisca oppure no.
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Due mesi per un bagno....
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, personalizzare la tua esperienza e per mantenerti connesso se ti registri.
    Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi