1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Collaborare è un dovere, innanzi tutto nei confronti del proprietario che, affidandoci l'incarico di mediazione, ha riposto in noi la sua fiducia e si aspetta che gli vendiamo l'immobile quanto prima possibile ed al prezzo più alto possibile. In questo caso l'agenzia, oltre ad anteporre, molto scorrettamente, i propri interessi personali a quelli del proprietario, lo sta gravemente danneggiando facendogli correre il rischio che l'immobile, se non venduto entro fine anno, perda di valore.
     
    A EnzoDm piace questo elemento.
  2. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Collaborare è un dovere nei confronti dell'intera categoria degli Agenti Immobiliari, che in questo caso esce letteralmente squalificata a causa del comportamento di questa agenzia: dopo questa triste esperienza, quel proprietario non si rivolgerà mai più ad un'agenzia immobiliare, o perlomeno non conferirà mai più un incarico in esclusiva e farà, giustamente, una pubblicità negativa che bene o male si rifletterà su tutta la nostra categoria.
     
    Ultima modifica: 11 Luglio 2018
    A EnzoDm piace questo elemento.
  3. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Collaborare è un dovere perché il compito di ogni Agente è quello di facilitare la compravendita e non di intralciarla. Questi signori, invece di risolvere il problema al loro cliente, sono il problema che impedisce la soluzione.
     
    A EnzoDm piace questo elemento.
  4. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Collaborare viene spontaneo a quegli agenti che non sono focalizzati sul portare a casa una doppia commissione, bensì sulla soddisfazione del Cliente.
     
    Ultima modifica: 11 Luglio 2018
    A EnzoDm piace questo elemento.
  5. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Collaborare non significa rinunciare ad una metà del proprio guadagno: significa invece percepire, in tempi più veloci, il 100% del compenso per la metà del lavoro svolto (l'acquisizione dell'immobile o la ricerca dell'acquirente). La doppia commissione dovrebbe essere un evento fortuito e non il sistema, come di fatto avviene negli USA.
     
    Ultima modifica: 11 Luglio 2018
    A EnzoDm piace questo elemento.
  6. Andrea Russo

    Andrea Russo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    I nostri colleghi non collaborativi sono il grande problema della nostra categoria, che non riesce per questo motivo ad evolversi verso un sistema efficiente ed etico, dove l'acquirente sia libero scegliere liberamente l'agente immobiliare da cui desidera essere rappresentato, anziché subìre l'agente scelto dal venditore ma pagato da entrambi con la scusa della mediazione teoricamente "super partes".
    Tutto questo, unito allo sviluppo delle nuove tecnologie, che spossesserano sempre di più gli agenti immobiliari dell'esclusività delle informazioni, porteranno nei prossimi anni ad una crescita esponenziale della disintermediazione ed ad un drastico ridimensionamento delle agenzie immobiliari. Avanti tutta, focus sui propri interessi personali (la doppia commissione) e... buona estinzione a tutti.
     
    A EnzoDm piace questo elemento.
  7. il_dalfo

    il_dalfo Membro Attivo

    Altro Professionista
    Difficile se non si sa come farlo. Una telefonata strutturata con la giusta dose d'ingegneria sociale (per lo più con una struttura ad imbuto) permette di ottenere in 5/6 minuti tutte le informazioni che l'interpellato non sa neanche di conoscere.
    Se tra queste informazioni ci sono anche quelle che a noi più interessano (in ordine d'importanza: vendita, affitto, richiesta) la telefonata è un successo, diversamente contattiamo il successivo.
     
  8. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Condivisibile lo spirito, ma nella pratica questa affermazione mi sembra fuorviante.
    Diciamo che collaborare significa rinunciare alla metà del lavoro, e con esso alla metà del compenso ad esso commisurato.

    Per seguire il tuo ragionamento si potrebbe dire "non ho preso l'incarico, quindi per nessun lavoro percepisco nessuna provvigione e quindi sono pari".
    Non è così.

    Io evidenzierei un altro aspetto.
    Esistono strutture che fanno della collaborazione la loro bandiera, se effettivamente questo porta già ora un valore aggiunto, e se saranno in grado di farlo capire ai potenziali venditori, allora la condivisione si allargherà a macchia d'olio.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Non ti vedono!!! La telefonata serve quando devi sviluppare la notizia. Molto meglio ogni mattina fare la zona in modo capillare citofoni portineria negozi. Vuoi sapere chi sono i migliori informatori? I Titolari di agenzie di pompe funebri. Poi non ti dico gli studi medici. Quelli non li becchi con il telemarketing.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se non ricordo male c'era una sentenza .....
     
    A il_dalfo piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    non ci sono più le file in posta come una volta ..... porcamiseria! Anche se non avevi nulla da pagare ti mettevi in coda e bla bla bla bla bla
     
  12. CheCasa!

    CheCasa! Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'obbligo è tale quando vi si collega un regime sanzionatorio...
    In caso contrario più che di obbligo sarebbe più corretto parlare di "auspicio"...

    Quali vincoli sottoscrive un associato FIAIP? A quali penali da minimo 4 zeri si sottopone con la sua sottoscrizione?

    Perchè se non esiste sanzione... non esiste obbligo...
    Se la massima sanzione corrispondesse alla disassociazione (e mi piacerebbe leggere anche di un solo collega associato FIAIP che sia stato disassociato per aver rifiutato una collaborazione... !!!!) parleremmo veramente di... niente...

    Ma parliamo di niente perchè anche i sassi dovrebbero sapere che i Tecnocasa non sono quasi mai associati alla FIAIP... sarebbe come se un macellaio si associasse ad un comitato di vegani... è una contraddizione in termini per chi solo conosca un minimo di storia del rapporto TECNOCASA vs FIAIP...

    Tecnocasa, al più, ai tempi in cui essere iscritti ad un'associazione di categoria poteva contare qualcosa (e quei tempi sono belli che andati... ), l'associazione se l'era fatta in casa (ANAMA)...

    Per il resto... a @marmidea consiglierei, in questa situazione, di fare da consulente e non da mediatore, accontentandosi di un compenso più risicato ma facendo il bene del suo assistito. Perchè se è sbagliato rifiutare una collaborazione a prescindere, rischiando di danneggiare il proprio venditore... è altrettanto sbagliato incapponirsi su una collaborazione negata... rischiando di non fare il bene del proprio acquirente... magari aiutandolo da "esterno" nella trattativa riuscirai a ritagliarti un compenso ottenendo uno sconto sulla mediazione, o forzando una trattativa più aggressiva, o valutando una modalità di intestazione fiscalmente più economica... ;)
     
    A dormiente, Rosa1968 e ab.qualcosa piace questo elemento.
  13. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Bene.
    Molto bene.

    Dovresti darmi la mezza.

    Collaborare è un dovere come dice l' @AndreaRusso
     
    A dormiente piace questo elemento.
  14. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Puro vaneggio.

    I tuoi colleghi non collaborativi, quelli che che sanno acquisire, non hanno bisogno di nessuno.
    Acquisita la casa e la vendono in poche settimane.

    Il resto dei discorsi esposti è roba da sfigati.
     
    A dormiente e CheCasa! piace questo messaggio.
  15. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Mi spiace, ma dovreste dividere anche con me, la stessa indicazione l’ho data al post n. 2....;)
     
    A dormiente, Bagudi e CheCasa! piace questo elemento.
  16. marmidea

    marmidea Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Incassato consulenza dal compratore mio assistito ,non mediazione, rapporto diretto tra venditore e compratore, senza intervento di mediatori da citare nel rogito.
     
    A sgaravagli, Bagudi e CheCasa! piace questo elemento.
  17. marmidea

    marmidea Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo Voi devo riconoscere qualcosa a Pyersilvio?
     
    A sgaravagli, Bagudi e CheCasa! piace questo elemento.
  18. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Sì, che è uno sbruffone brianzolo, ma ha tanti pregi. Uno su tutti, non è ipocrita.
    È un chiacchierone, potrebbe fare lo scrittore con successo, ma dice pane al pane e vino al vino. Insomma, caratteristiche secondo me molto apprezzabili e non facilissime da trovare in giro. Poi credo che se ti deve fregare lo fa, senza troppi problemi, ma preferisco chi non si trincera dietro a troppi moralismi falsi. Oltretutto ti dice come va il mondo veramente e non nella fantasia...
    Il tutto detto senza interessi di parte, ci siamo pure beccati a volte, ma resta uno degli utenti che mi piace leggere. Anche quando dice stupidate, eventualmente.
    (Ok PyerSilvio, ti mando l'iban per la mia fettina :sorrisone:)
     
    A sgaravagli, dormiente, Bagudi e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  19. il_dalfo

    il_dalfo Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se esiste la notizia* in meno di 7 minuti AL TELEFONO (senza aver mai visto o sentito parlare dell'immobile/proprietario) mi viene data, così come posso rilevare un eventuale traccia** nello stesso periodo. Certo non utilizzavo la "geniale" frase "mi hanno detto che c'è un appartamento in vendita nel suo palazzo" perché tende a suscitare una risposta negativa (anche se falsa). Va usato uno schema di domande (non chiedetemelo, non lo do in giro) che porta le persone all'altro capo della linea a volervi ascoltare ed alla fine la telefonata da uno di questi 5 risultati:
    - notizia
    - traccia
    - richiesta
    - inquilino (è una traccia "triste", nel senso che ci si segna che l'immobile è locato e si aggiungono informazioni al contatto*** man mano che si avrà tempo e modo di farlo e si svilupperà nel tempo l'eventuale notizia)
    - nessuna informazione
    In media con 16,5 telefonate si ha una notizia (non è male se conti che nel 2005 ne servivano 25 di media).
    La telefonata dura 3 o 4 minuti, se dura di più è probabile che si stia già sviluppando la traccia o si stia cercando di fissare il sopralluogo. Oltre i 7 minuti, se non si sta parlando col proprietario, si sta buttando via tempo.
    Ovviamente la rottura di palle è avere la lista di tutti i numeri di telefono fissi ma per questo internet ci da una mano con diversi strumenti
    Per gli studi medici o le pompe funebri non mi trovi d'accordo: si tratta di tracce e non di notizie (preferirei le seconde).

    *notizia: il proprietario che dice di aver un immobile in vendita o in affitto
    **traccia: qualcuno che non è il proprietario che dice che c'è un immobile in vendita od in affitto, o che vede un cartello affittasi/vendesi, o che mi dice che l'appartamento nel palazzo è vuoto etc etc quindi è traccia quando no ho un'informazione diretta dal proprietario.
    ***contatto: definisco tale il singolo immobile.
     
  20. il_dalfo

    il_dalfo Membro Attivo

    Altro Professionista
    mmm :riflessione: nulla a titolo di mediazione, piuttosto potresti devolvergli di tua sponte un compenso per consulenza (seppur non ne saresti obbligato vista la gratuità del "luogo" in cui ha fornito la prestazione) :fiuu:

    Però, sarebbe carino poter lasciare un caffè "sopeso"
     
    A Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina