• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Flyhigh

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, sono un dipendente a tempo indeterminato di una solida azienda operante nel settore aereo. La prima assunzione stagionale risale al novembre 2007 per poi diventare indeterminato part time dal 2009 ed infine indeterminato full time dal 2012. Il fatto è che il mio CUD è di circa 16000€ mentre le mie buste paga sono quasi sempre sopra i 2000 € (diciamo in media 2400€) dipende dal periodo di alta o bassa stagione. A causa di varie vicissitudini nella mia vita non sono riuscito ad accantonare cifre significative.
Vorrei sapere, in breve, se le bamche guardano sempre e solo il CUD (che si calcola sulla base, senza indennità varie) o sulle buste paga.
Ho 13esima e 14esima ed il mio totate sommando tutte le buste paga oscilla tra i 29000€ ed i 33000€ annui.
Vorrei richiedere un mutuo al 100% pari ad un importo di massimo 110000/120000.
Non ho mai ritardato nessun tipo di pagamento, nel mio storico creditizio ci sono diversi finanziamenti e carte di credito ed attualmente non ho attivi finanziamenti. Pago un affitto di 590€.
Grazie e buona giornata
 

Evi.3

Membro Junior
Privato Cittadino
Come fai ad avere CUD da 16k con buste oltre i 30k?
In ogni caso la banca si, tiene conto del cud, come delle buste, come dei trimestrali e di qualsiasi entrata dimostrabile.
In ogni caso se hai almeno il capitale per coprire tutte le spese per una cifra così non dovresti avere problemi
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
Vai in banca con cud ed ultime 6 buste paga e ti diranno tutto. Questo sito non è una filiale della banca
 

Flyhigh

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Perché sono molti indennizzi, cioè se non lavoro neanche un giorno in tutto il mese (es. malattia, ferie) prendo 1000/1100€ più, ovviamente, 13esima e 14esima.
Si ho un capitale di circa 12000€ per le spese. Saranno sufficienti?
Grazie
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Sei troppo tirato, 12000 euro non sono niente. A parte le spese fisse (agenzia, notaio ecc.), se qualcosa va storto sei subito in difficoltà. Ti conviene rimandare fino a quando non avrai almeno 50000 euro a disposizione.
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
No ma almeno 20000 sul conto corrente si. Perché le spese devi potertele pagare tu, notaio agenzia assicurazioni. Poi hai figli a carico? Paghi rate? Sei stato protestato? Quanti dipendenti ha la tua azienda? Devi recarti di persona in banca perché se vuoi una risposta certa qui non puoi averla.
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Per una casa da 110000 serve quasi il 50% di capitale?
Sì, se la banca non ti concede il 100% data la scarsa retribuzione ufficiale e/o il perito valuta l'immobile meno di quanto hai sottoscritto nel contratto.
Bisogna ipotizzare lo scenario peggiore per minimizzare i rischi, a meno che non sia un amante del fascino dell'imprevisto.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, sono un dipendente a tempo indeterminato di una solida azienda operante nel settore aereo. La prima assunzione stagionale risale al novembre 2007 per poi diventare indeterminato part time dal 2009 ed infine indeterminato full time dal 2012. Il fatto è che il mio CUD è di circa 16000€ mentre le mie buste paga sono quasi sempre sopra i 2000 € (diciamo in media 2400€) dipende dal periodo di alta o bassa stagione. A causa di varie vicissitudini nella mia vita non sono riuscito ad accantonare cifre significative.
Vorrei sapere, in breve, se le bamche guardano sempre e solo il CUD (che si calcola sulla base, senza indennità varie) o sulle buste paga.
Ho 13esima e 14esima ed il mio totate sommando tutte le buste paga oscilla tra i 29000€ ed i 33000€ annui.
Vorrei richiedere un mutuo al 100% pari ad un importo di massimo 110000/120000.
Non ho mai ritardato nessun tipo di pagamento, nel mio storico creditizio ci sono diversi finanziamenti e carte di credito ed attualmente non ho attivi finanziamenti. Pago un affitto di 590€.
Grazie e buona giornata
Per la mia esperienza con i miei clienti prevale ul Cud, le indennità indicate in busta paga e che percepisci (ma non incluse nel cud) vengono comunque considerate in maniera molto minore, solo un esame della tua situaizone finanziara fatta dalla banca potrà però darti una vera risposta
 

Archimede Spadaccino

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Mi sembra di capire che vorresti acquistare una prima casa, alcune banche fanno anche mutui al 100% le spese accessorie (agenzia notaio e tasse sono circa l'8-10% del valore della casa, quindi i 12.000 dovrebbero più che bastare. Un consiglio vai in 2/3 banche con la documentazione riguardante i tuoi redditi (cud, buste paga e estratti conto e contratto di locazione) credo che riuscirai ad avere un mutuo.
PS. se proprio con le banche non ci dovessi riuscire ci sono una serie di agenzie di broker creditizi, che è vero che hanno un costo (quasi come una agenzia immobiliare) ma quasi sicuramente riuscirebbero a farti avere il mutuo di cui hai bisogno.
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
I broker ti fanno avere lo stesso mutuo che avresti andando di persona in banca, fonte un mediatore creditizio. Al costo salatissimo aggiungerei
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
I broker ti fanno avere lo stesso mutuo che avresti andando di persona in banca, fonte un mediatore creditizio. Al costo salatissimo aggiungerei
Scusami @D3rivato ma tu non sei un broker? Così almeno
risulta dal tuo profilo...

Comunque... il compito del broker, a mio avviso, non è quello di strappare condizioni migliori rispetto alle migliaia di prodotti in circolazione nel mercato dei mutui, ma di indirizzare il cliente verso il prodotto più adatto alla sue esigenze...

Generalmente il costo varia tra 1% e 2% per i mutui al 100%... quindi dai 1.000 ai 2.000 euro...
 

Archimede Spadaccino

Membro Attivo
Agente Immobiliare
I broker ti fanno avere lo stesso mutuo che avresti andando di persona in banca, fonte un mediatore creditizio. Al costo salatissimo aggiungerei
Non direi, se lei non è un AI e non fà il nostro lavoro, non può sapere quella che è la realtà, i Broker vivono proprio di tutti quei clienti a cui lei banche non danno il mutuo ( e le assicuro per MOTIVI ben peggiori del suo). Che poi si facciano pagare un 2-3% del valore del mutuo richiesto, ognuno è libero di scegliere se ne vale la pena o meno.
 

Flyhigh

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie a TUTTI!! Per quanto riguarda il broker, mi ha detto, sia lui che altri, chw possono trovare tassi migliori dato che hanno convenzioni con diversi istituti. Credo che mi farò seguire da loro. Non sono la kiron.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

cristian casabella ha scritto sul profilo di Teseo123.
Ciao. Se ti interessa ti lascio il mio nr così facciamo due chiacchiere, come detto ho appena aperto un ufficio a Rivoltella e stiamo cercando collaboratori
Alto