1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Marteg

    Marteg Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno. Sono un privato che nel 2013 ho aquistato un immobile tramite agente immobiliare con il quale ho versato la quota di provvigione relativa all'acquisto con assegno. Stamane mi reco al caf di azienda per fare il 730 e presento la fattura che evidenzia il pagamento ma mi rispondono che per ottenere la detrazione serve il bonifico , ma io ho solamente la copia dell'assegno dato all'agente immobiliare. Mi pare strano ma mi rispondono che mi avviseranno se vale l'assegno oppure non mi verra' corrisposta la detrazione del 19% di 1742€. Chi mi puo' dare chiarimenti in merito?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma da quando serve il bonifico ?

    Non è mica una detrazione per ristrutturazione !
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non serve bonifico, ma solo la fattura. La detrazione è del 19%, ma non sull'importo totale bensì su 1000euro (tetto massimo) e soltanto se si tratta di un acquisto prima casa.
     
    A Agenzia RossiCasa, luciobo, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    portagli il tuo rogito in cui compare indicazione delle provvigioni pagate, copia assegno e fattura.
    se non gli va bene cambia caf
     
    A Rosa1968 e Bagudi piace questo messaggio.
  5. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Mi puoi dare gli estremi della legge o circolare da cui si desume? Il mio commercialista sostiene che non è vero.
    E per quanto riguarda le spese notarili?
     
  6. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Cambia commercialista
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La lettera b-bis), inserita al comma 1 dell’art. 15 del TUIR dall’articolo 35, comma 22-bis del Decreto legge n. 223 del 4 luglio 2006, convertito, con modificazioni, nella legge 4 agosto 2006, n. 248, ha introdotto, dal 1° gennaio 2007, la possibilità di detrarre dall’imposta lorda il 19 per cento degli oneri sostenuti per i compensi corrisposti ai soggetti d’intermediazione immobiliare per l’acquisto dell’unità immobiliare da adibire ad abitazione principale, per un importo, comunque, non superiore a mille euro per ciascuna annualità. Tale importo costituisce, quindi, il limite massimo cui commisurare la detrazione in relazione all’intera spesa sostenuta per il compenso versato agli intermediatori immobiliari.

    Fonte caf.acli
     
    A d1ego, luciobo e PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    puoi detrarre l'onorario del notaio solo per l'atto riguardante il mutuo, non x la compravendita (se non è cambiata ultimamente perchè hanno fatto infinite modifiche)
     
    A d1ego e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  9. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie Umberto. Posso approfittare ancora? Per "unità immobiliare da adibire ad abitazione principale" non si intende prima casa, giusto? E' sufficiente trasferire la residenza lì entro un tot? E poi è necessario mantenercela per un minimo?
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Stai parlando di agevolazioni fiscali x l'acquisto prima casa suppongo?
     
  11. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    No. Sto chiedendo se per abitazione principale si intenda anche la casa acquistata per seconda se viene adibita ad abitazione principale.
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    qual è lo scopo?
     
  13. d1ego

    d1ego Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ci siamo persi nel thread? Espongo il mio caso particolare: casa che diventerà abitazione principale (residenza della famiglia). Acquistata senza mutuo al 50% da me, non prima casa, ed al 50% da mia moglie, prima casa, moglie che lavora con il regime dei minimi (quindi limitazione a cosa può scaricare).
    Con le fatture dell'agenzia immobiliare e del notaio ci faccio qualcosa?
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quella dell agenzia la scarichi al 50% coi limiti già detti sopra. Quella del notaio non la scarichi
     
    A d1ego piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina