1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Se in una proposta di acquisto viene inserita questa dicitura:

    "Il Venditore, con l’accettazione della presente proposta, dichiara e garantisce la conformità dell’immobile alle previsioni in materia di edilizia e di urbanistica" , essa funge anche da clausola risolutiva?
    Cioè se il venditore fa questa dichiarazione e poi prima del rogito si scopre il contrario cosa succede?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Detta alla romana: "Che vorrr dì ???"
     
  3. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Che significa "conforme rispetto alle previsioni" ?
    Leggiamo nel futuro con la sfera di cristallo ?
     
  5. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    ho fatto un copia/incolla da un vecchio modulo FIAIP

    Comunque nel caso ci sia una dichiarazione falsa dichiarazione del venditore sulla conformità in materia edilizia e urbanistica quali sono le conseguenze?
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Che vanno fatte le verifiche necessarie dopo la proposta (magari anche prima...ma è argomento difficile da discutere con i proprietari), affinchè il proprietario possa eventualmente sanare le difformità esistenti, e non diventare inadempiente al momento del rogito.
     
  7. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ma se a seguito delle verifiche, non risulta l conformità avviene la risoluzione del contratto e la restituzione del doppio della caparra?
     
  8. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Forse intende dire, con un linguaggio un po' ricercato, "conforme rispetto a quello che e' previsto ... "

    Comunque Diegoe stai relativamente sereno, la conformita' urbanistica(edilizia) e catastale sono requisito abbligatori per legge altrimenti il notaio non puo' rogitare.


    Ovviamente fate per tempo, meglio se con un tuo tecnico, tutte le verifiche necessarie. Se vi sono abusi sanabili sono da sistemare a cura e spese del venditore prima del rogito.
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  9. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    No, l'importante e' che per la data del rogito sia tutto sistemato.
     
  10. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    ma se per la data del rogito non si riesce a sanare?
     
  11. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Stabilite una proroga. Comunque prima verifica come stanno le cose, poi magari vediamo.
     
    A Avv Luigi Polidoro e Bagudi piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina