1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti,
    vorrei sottoporvi un quesito:

    una mia cliente ha acquistato una casa degli anni 80 trascurando la posizione della fossa biologica della stessa, che incredibilmente era SOTTO IL SALOTTO.. :shock::shock:
    La situazione però è degenerata quando si è adoperata per eliminare la fossa dalla sua posizione..
    In quel momento controllando i documenti dell'abitabilità (ottenuta peraltro 2gg prima del rogito :basito: ) ha scoperto che la la stessa Fossa Biologica scarica in una conduttura indicata dal geometra come fogna comunale, e che in realtà trattasi di un condotto interrato di deflusso di acque piovane ed è stata indicata come tale dal comune stesso che dichiara di non avere alcuna rete fognaria nella zona..

    Come deve comportarsi?
    L'abitabilità così com'è è corretta e resta valida?
    L'acquisto di una casa con questa situazione di abitabilità "precaria" era lecito ?
    Potrebbe pretendere dai vecchi proprietari la messa a norma?
    Deve rivalersi sul geometra? che ha certificato una situazione errata (essenziale per l'abitabilità)?


    Vi ringrazio per l'aiuto
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Deve andare da un geometra e farsi fare una relazione sullo stato di fatto, poi andare da un bravo (e per bravo intendo :rabbia:) avvocato.
    Se emergono dichiarazioni mendaci è bene anche segnalare la cosa all'Albo provinciale del geometra
     
  3. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    bene:
    la relazione sullo stato di fatto è già stata richiesta e l'avvocato lo sta cercando , ma ora le restano parecchi dubbi sulla legittimità della causa... chi deve citare, il vecchio proprietario? il geometra? il comune? (penso di no)

    e poi l'abitabilità ottenuta in questo modo allora rimane valida?
    Visto che leggendo il preliminare era necessario ottenere l'abitabilità ai fini dell'acquisto della casa, voi fareste causa per ottenerla (ergo scarichi a norma) ?

    Mah
    Non mi era mai capitato di sentire di un'abitabilità "tarocca"
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina