1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Perlaswify

    Perlaswify Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    Vi scrivo per chiedervi un parere:sto per acquistare una maisonette posta al terzo e quarto piano di una palazzina del 2002. Il quarto piano si trova nel sottotetto, è presente una camera matrimoniale (con le altezze necessarie x chiamarla tale) e due vani sottotetto. Quando è uscito il perito della banca che ha fatto le rilevazioni si è accorto che c è una differenza tra quello scritto sia in catasto che in comune con la realtà. Il sottotetto in due stanze è più alto di circa 15 cm rispetto a quanto dichiarato. Entrambi i vani non diventerebbero camere in quanto hanno solamente un velux (è quindi manca il rapporto illuminante). Mi è stato detto che esiste una tolleranza del 2% sull altezza totale del palazzo. È vero? La banca potrebbe farmi storie?
    Grazie a tutti
    Saluti
    Martina
     
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La tolleranza del 2% è prevista dal Testo unico dell'edilizia e va a disciplinare unicamente le misure per gli interventi difformi dai titoli edilizi, come nel tuo caso.
    Diciamo che nel tuo caso meglio un soffitto di15 cm più alto anzichè il contrario,
    ho avuto modo di vedere ambienti dove da progetto venivano dichiarate altezze che rientravano negli standard previsti per l'agibilità/abitabilità ma di fatto le altezze erano decisamente al di sotto di quelle dichiarate nonchè di quelle previste sempre dal testo unico dell'edilizia per ritenere un ambiente abitabile (situazione decisamente più grave).

    Se gli ambienti riferiti al sottotetto sono conformi al progetto (ovvero una camera e due locali (ripostiglio e affini) e tale situazione di progetto trova riscontro con quanto depositato in catasto il perito non dovrebbe avere nulla da eccepire se non su una base di valore (ovviamente la superficie dei due locali avrà una valutazione diversa di quella residenziale)
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  3. Perlaswify

    Perlaswify Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille della risposta chiara ed esaustiva!!
    Molto cortese!!
     
    A ingelman piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina