• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

IL TRUCE

Membro Attivo
Agente Immobiliare
pensa; il console onorario a phuket ha venduto la sua casa dalla parti di @PyerSilvio.
bell'appartamento, per carità; ma sempre un appartamento in provincia
con i proventi si è fatto edificare una villa comoda comoda al country club (non chiedermi quale delle decine che ci sono; se me lo disse non me lo ricordo. gli avanzarono pure quattrini per comprarsi un paio di ettari di bosco.
poi un giorno si è anche trovato un pitone di due metri sul patio, ma tant'è :)
Chiedersi sempre "perche costa meno che in Costa Smeralda ? " e' sempre cosa buona e giusta.
 

Darnelys

Membro Junior
Privato Cittadino
Non si capisce proprio perchè certa gente non idonea all'acquisto non se ne stia in affitto. Non è mica un dogma comprare casa a tutti i costi.
OK, fino adesso avete speculato un bel po'.

Ma l situazione da ottobre è cambiata un pochino, perché
1. Abbiamo i soldi per l'acconto
2. Non possiamo fare ristrutturazioni pesanti e costose e non le faremo
3. Altre cose le compreremo piano piano (per altre ci arrangiamo e non è un dramma)

E comunque, non è che se uno ha un budget un pochino limitato, non ha il diritto di "avere pretese" o gusti precisi. Esempio: abbiamo delle biciclette, ci serve un box o cantina grande per metterle o no? che facciamo, le buttiamo le bici? le lasciamo incatenate a un palo vicino a casa? non direi. Non mi sembra assurdo volere degli spazi per queste cose. Non si tratta di volere la casa bellissima a un prezzo irreale, infatti ho detto che in un palazzo della zona c'erano due case, una a 75 e l'altra al doppio e io pensa un po', preferivo la prima e anche se avuto i soldi per pagare la seconda non l'avrei scelta. Sarò strana? non so, non importa. Non esiste la casa perfecta - questo è chiaro - ma è un importante investimento e quindi non si compra qualsiasi cosa.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
E comunque, non è che se uno ha un budget un pochino limitato, non ha il diritto di "avere pretese" o gusti precisi. E nel mio caso non si tratta di volere la casa bellissima a un prezzo irreale, infatti ho detto che in un palazzo della zona c'erano due case, una a 75 e l'altra al doppio e io pensa un po', preferivo la prima e anche se avuto i soldi per pagare la seconda non l'avrei scelta. Sarò strana? non so, non importa. Non esiste la casa perfecta - questo è chiaro - ma è un importante investimento e quindi non si compra qualsiasi cosa.
nessuno ha scritto questo.
tuttavia se tu vuoi (butto a caso) un trilocale nuovo in centro in zona tranquilla il cui prezzo è 100 ma tu hai 70, qualche compromesso lo devi accettare.

o rinunci all'ascensore, o un locale, o accetti il fatto che sia una via parecchia trafficata o che al piano sotto ci sia la trattoria di "gigetto er faciolaro, canti e balli fino alle 4 di mattina".
se la cosa ti va bene, perfetto.
attenta però che non sia un prezzo troppo fuori mercato rispetto alla zona; regali non ne fa nessuno. se costa meno (e nessuno squalo ha già fatto l'affare prima di te), fatti qualche domanda.
 
Ultima modifica:

Darnelys

Membro Junior
Privato Cittadino
nessuno ha scritto questo.
tuttavia se tu vuoi (butto a caso) un trilocale nuovo in centro in zona tranquilla il cui prezzo è 100 ma tu hai 70, qualche compromesso lo devi accettare.

o rinunci all'ascensore, o un locale, o accetti il fatto che sia una via parecchia trafficata o che al piano sotto ci sia la trattoria di "gigetto er faciolaro, canti e balli fino alle 4 di mattina".
se la cosa ti va bene, perfetto.
attenta però che non sia un prezzo troppo fuori mercato rispetto alla zona; regali non ne fa nessuno. se costa meno (e nessuno squalo ha già fatto l'affare prima di te), fatti qualche domanda.
Ma certamente che uno deve scendere a compromessi in certe occasioni, ma nel nostro caso le case che più ci piacevano e facevano al caso nostro non avevano un problema di "costa più di quello che possiamo pagare". Una era senza ascensore in un piano troppo alto e sinceramente io all'inizio non lo vedevo come un problema così grosso (un po' di ginnastica non fa male insomma...) ma il pensiero di trovarmi a fare tutti quei piani a 60 o 70 anni non mi ispirava ecco. E in più non aveva garage. Quindi era più di un compromesso. Ah si, potevamo vivere li per un po' e poi quando sarebbero arrivati gli acciacchi, traslocare. Ma dopo tanti anni in affitto sinceramente non pensiamo a cambiare e poi cambiare e cambiare...che poi, se negli anni a venire non costruiscono l'ascensore, con quali probabilità potevamo rivendere la nostra casa?
Le altre due invece non è stata questione di compromessi ma non siamo arrivati in tempo, le hanno vendute quasi subito. Entrambe avevano un prezzo veramente ridicolo per la zona. Se c'era qualcosa di strano? beh, potrebbe essere, non lo saprò mai dato che le hanno vendute, ma potrebbe anche essere che i proprietari avevano urgenza di vendere e zero voglia di affitare (in una c'era una coppia di anziani) o nel caso di una di quelle case, c'erano dei lavori da fare: l'appartamento è in un palazzo anni 50-60 quindi è tutto datato, ma per me, che apprezzo quelle belle vecchie metrature di una volta, quei pavimenti, quei corridoi lunghi che conducono alle camere, era perfetto. E che dire del balcone di fronte ad un altro palazzo alto, che da quella sensazione di vivere veramente in città e non isolati . Preferisco intorno a me il rumore, vita, movimento, luci, tutto il giorno. Le strade molto tranquille e poco traficate, il verde, i campi di grano e il silenzio mi provocano ansia invece ;)
 

Darnelys

Membro Junior
Privato Cittadino
Insomma se non ti danno un soldo bucato nemmen per pagare i debiti, perche non la smetti di scassare il Karma a tutti noi in attesa di tempi migliori ?
In piu invece di scassarlo agli Agenti, standovene a casa risparmiate anche benzina, contribuite a contenere il virus e tra un pochetto andra meglio..si aper le PI sia per le cooperative. Come no: ma nel frattempo please...statevene a casa e smettete di fare danni. Tanto tra poco appuntamenti non ve ne fisseranno piu...meglio astenersi motu proprio, almeno per dignita'.
ma hai ripescato un post di mesi fa, di cosa parli? boh.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Ma certamente che uno deve scendere a compromessi in certe occasioni, ma nel nostro caso le case che più ci piacevano e facevano al caso nostro non avevano un problema di "costa più di quello che possiamo pagare". Una era senza ascensore in un piano troppo alto e sinceramente io all'inizio non lo vedevo come un problema così grosso (un po' di ginnastica non fa male insomma...) ma il pensiero di trovarmi a fare tutti quei piani a 60 o 70 anni non mi ispirava ecco. E in più non aveva garage. Quindi era più di un compromesso. Ah si, potevamo vivere li per un po' e poi quando sarebbero arrivati gli acciacchi, traslocare. Ma dopo tanti anni in affitto sinceramente non pensiamo a cambiare e poi cambiare e cambiare...che poi, se negli anni a venire non costruiscono l'ascensore, con quali probabilità potevamo rivendere la nostra casa?
Le altre due invece non è stata questione di compromessi ma non siamo arrivati in tempo, le hanno vendute quasi subito. Entrambe avevano un prezzo veramente ridicolo per la zona. Se c'era qualcosa di strano? beh, potrebbe essere, non lo saprò mai dato che le hanno vendute, ma potrebbe anche essere che i proprietari avevano urgenza di vendere e zero voglia di affitare (in una c'era una coppia di anziani) o nel caso di una di quelle case, c'erano dei lavori da fare: l'appartamento è in un palazzo anni 50-60 quindi è tutto datato, ma per me, che apprezzo quelle belle vecchie metrature di una volta, quei pavimenti, quei corridoi lunghi che conducono alle camere, era perfetto. E che dire del balcone di fronte ad un altro palazzo alto, che da quella sensazione di vivere veramente in città e non isolati . Preferisco intorno a me il rumore, vita, movimento, luci, tutto il giorno. Le strade molto tranquille e poco traficate, il verde, i campi di grano e il silenzio mi provocano ansia invece ;)
non credo avrai difficoltà a trovarne a mazzi, in caso :)
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
ma nel nostro caso le case che più ci piacevano e facevano al caso nostro non avevano un problema di "costa più di quello che possiamo pagare". Una era senza ascensore in un piano troppo alto e sinceramente io all'inizio non lo vedevo come un problema così grosso (un po' di ginnastica non fa male insomma...) ma il pensiero di trovarmi a fare tutti quei piani a 60 o 70 anni non mi ispirava ecco. E in più non aveva garage.
Sembra proprio che tu non voglia capire: i compromessi necessari a comprare la casa che ti puoi permettere sono proprio quelli che tu non vuoi prendere in considerazione: la casa del settimo piano costava il giusto per te perché era senza ascensore ( e senza ascensore non l'hai considerata).
Non la troverai una casa uguale allo stesso prezzo, ma con ascensore e garage.
E se non vuoi rinunciare nemmeno ad un ripostiglio, evidentemente non hai chiaro che devi rinunciare a qualcosa, come tutti o quasi.
Le altre due invece non è stata questione di compromessi ma non siamo arrivati in tempo, le hanno vendute quasi subito. Entrambe avevano un prezzo veramente ridicolo per la zona. Se c'era qualcosa di strano?
Le case che ti sono sfuggite, probabilmente avevano problemi che non hai fatto in tempo a verificare.
Quella anni '50/'60 , pur avendo begli spazi, probabilmente aveva tutti gli impianti da rifare; pensare di non ristrutturare è folle, perché poi si dovrà fare abitandoci dentro, in emergenza, appena si rompe qualcosa.
Anche per il mutuo non hai buone prospettive; io se fossi in te andrei prima di tutto in banca a farmi fare una predelibera; solo dopo comincerei a cercare casa, sapendo di quale cifra posso disporre come finanziamento.
Altrimenti perdi tempo tu, e lo fai perdere agli agenti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Luigi78 ha scritto sul profilo di Giulia28.
Ciao Giulia, purtroppo anche a me il venditore ha mentito sulle spese condominiali. Ti sei rivolta da un legale?
il Custode ha scritto sul profilo di IL TRUCE.
Si di almeno altri 6 utenti
Alto