1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. simonettam

    simonettam Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti!
    Chiedo la vs consulenza su questo argomento .
    In una seconda casa che ho in montagna in Piemonte sono decisa a distaccarmi dall'impianto centralizzato di riscaldamento per installare una stufa a pellet, in quanto ho riscontrato con l'impianto centralizzato , nonostante una mia gestione molto attenta delle valvole termostatiche, dei costi semplicemente assurdi (30 euro al giorno per un bilocale) , e tutto ciò sebbene 2 anni fa abbiamo installato una nuova centrale termica , con relative valvole termostatiche, ripartitori, contabilizzatori ecc ecc. .
    Faccio notare che due anni fa , contestualmente alla installazione della nuova centrale termica , si è staccato il condomino sopra di me, creando dunque un PRECEDENTE .
    Preciso che nel regolamento condominiale non è stato inserito nessun divieto di distacco .
    Alla luce della normativa in vigore (la riforma del condominio ha liberalizzato il discorso, salvo ovviamente squilibri /maggiori oneri agli altri condomini) e della legge regionale piemontese, tenendo altresì peraltro presente che in passato si sono staccati altri condomini il condominio mi può ostacolare ..? Se me lo volessero in qualche modo impedire, ritengo che giuridicamente posso appellarmi alla disparità di trattamento . Che ne dite.. .?
    Grazie mille della collaborazione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina