• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Nikita Forlani

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera, abbiamo messo in vendita tramite agenzia l'appartamento di mio zio deceduto. L'agenzia ci chiede di portare i documenti della successione. Possiamo portare solo le visure catastali aggiornate o dobbiamo consegnare l'intera documentazione relativa anche ai beni mobili di mio zio?
Grazie. Buona serata di nuovo.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Dovete consegnare la dichiarazione di successione completa.
O, al massimo, potete consegnare copia delle sole prime pagine, comprese quelle dei beni immobili, tralasciando quelle successive .
Comunque poi il notaio la vorrà tutta.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Questa smania di chiedere le copie documentale sembra un abitudine consueta ma non una vera necessità.
Sarebbe necessario riferire che la successione è stata eseguita e indicare gli estremi della stessa.
Poi a limite consegnare una visura catastale che conferma il tutto, e se fosse ancora necessario una visura del registro immobiliare afferente solo all'immobile oggetto della vendita.
Quest'ultima riporta e conferma (in termini ufficiali) gli estremi della successione.
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Questa smania di chiedere le copie documentale sembra un abitudine consueta ma non una vera necessità.
Sarebbe necessario riferire che la successione è stata eseguita e indicare gli estremi della stessa.
Poi a limite consegnare una visura catastale che conferma il tutto, e se fosse ancora necessario una visura del registro immobiliare afferente solo all'immobile oggetto della vendita.
Quest'ultima riporta e conferma (in termini ufficiali) gli estremi della successione.
La banca per il mutuo e il notaio per il rogito chiedono sempre la successione completa...
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
L'agenzia deve sempre avere la prova documentale ddella situazione dell'immobile non basta una visura per avere le informazioni necessarie ma va letto l'atto per comprendere cosa grava e cosa nò sull'immobile.
 

Nikita Forlani

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Vi ringrazio delle risposte. In realtà la situazione è piu complessa, nel senso che la successione è quella relativa a mio padre, il quale aveva ereditato l'appartamento in edilizia convenzionata di mio zio insieme ai suoi fratelli. Adesso siamo subentrati noi, l'appartamento in vendita è sempre quello. Però non mi va di mostrare la nostra situazione patrimoniale, per quello chiedevo. Tanto più che a fine mese scade il mandato e vorrei modificare alcune condizioni... Questo appartamento è un vero disastro essendo in edilizia convenzionata, non riusciamo a venderlo, la convenzione non è scritta nel modo corretto, il Comune non sa determinare il valore max, manca il decreto attuativo della legge 136/2018...
Comunque grazie ancora dell'aiuto. Buona giornata.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

This in not a love song This in not a love song This in not a love song This in not a love song
(Not a love song!)
buonasera se l'acquirente di un immobile stipula il compromesso con caparra e poi si accorge che l'immobile presenta delle difformità tra la planimetria e lo stato di fatto, può pretendere la restituzione della caparra, anche se l'immobile è sanato prima del rogito?
Grazie
Alto