1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frenka

    frenka Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    qualche anno fa ho ricevuto da mio padre in donazione, in regime di prima casa, la nuda proprietà dell'abitazione in cui lui mantiene l'usufrutto.
    Ora vorrei acquistare casa, insieme a mia moglie, in un' altra regione dove abbiamo la residenza.
    Possiamo usufruire ora delle agevolazioni prima casa, per l'acquisto della casa?

    grazie.
     
  2. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Temo proprio di no.
    Lo può fare tua moglie se non ha altri "vincoli precedenti" ma non tu.
    Forse, se la situazione lo consiglia, potresti far comprare a tua moglie l'intera nuda proprietà della nuova casa e poi suddividere al 50% l'usufrutto.
    Ma altri saranno più precisi di me.
     
    A eldic piace questo elemento.
  3. frenka

    frenka Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Potrebbe essere una soluzione!
    Ma in questo caso a me toccherebbe pagare l' IMU e le tasse come seconda casa per il 50 % ??
    E visto che dobbiamo stipulare un mutuo, si puo' fare tranquillamente cointestato?

    Oppure l 'altra soluzione (forse più economica) sarebbe rinunciare o far revocare la donazione della nuda proprietà?
    Grazie per la risposta.
     
  4. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per l'IMU non cambia niente perché se la si pagasse riguarderebbe chi ne ha l'usufrutto (e non la nuda proprietà) e quindi lo stesso per l'esenzione.
    Tasse per la prima casa (o usufrutto) mi sembra non ce ne siano, forse per un mutuo cointestato il problema effettivamente esiste.
    Rinunciare ad una donazione o farla revocare è possibile e risolve il problema all'origine.
     
  5. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    per il mutuo, non sono sicuro che verrebbere riconosciute le agevolazioni prima casa.
    ma anche qui si può risolvere facendo ricoprire a te la figura del garante.

    rimane il fatto, ti prego di non fraintedermi, che tu tu impegni al pari di tua moglie; ma ottieni molto meno di tua moglie.
     
  6. frenka

    frenka Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma secondo voi si puo' rinunciare alle agevolazione prima casa della donazione e far passare la nuda proprietà come non prima casa pagado la differenze sulle passate imposte?
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Direi di no.
     
  8. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Essendo trascorsi oltre 18 mesi, non credo sia possibile.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina