1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nignetto

    nignetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti,fra qualche giorno devo fare il rogito per la casa e scelsi di accollarmi il mutuo del costruttore per 150000 in quanto il tasso ,il 3,14 variabile,sembra buono.ad oggi mi vengono chiesti quasi 5000 euro di preammortamento di cui non ero a conoscenza,per mia ignoranza e anche per mancata comunicazione.a questo punto resta sempre conveniente o ho tempo per scegliere altro?
    volevo chiedervi anche per il notaio..da quello che ho letto non si dovrebbe pagare ma all epoca mi accennarono ad un costo di circa 4000 euro,è possibile?
    domani vorrei richiamare la referente della banca,mi potete dire cosa chiedergli esattamente riguardo alle condizioni per avere una panoramica chiara?grazie mille
     
  2. maurice

    maurice Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    l'accollo conviene, anche perchè essendo un mutuo già deliberato è molto più facile averlo....chiederlo nuovo, in questi periodi, potresti trovarti con sorprese.Per i costi devi pagare solo l'atto di acquisto e non quello del mutuo. La cifra dipende dall'importo di acquisto Parlane con il notaio
     
  3. Robidamatti

    Robidamatti Nuovo Iscritto

    Mediatore Creditizio
    mi farei spiegare bene il fatto del preammortamento....se trattasi di oneri riconducibili al venditore potresti detrarli dall' importo della compravendita.
    oggi non è un bel momento per chiedere mutui ma finanziando l' immobile entro l' 80% si può spuntare un tasso variabile attorno al 3,50
    saluti
    Robidamatti
     
  4. maurice

    maurice Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    il problema non è il tasso ma lo spread....:rabbia:
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    lo spread e tasso non vedo la differenza sono da pagare in qualsiasi modo lo vuoi chiamere:stretta_di_mano:
     
  6. maurice

    maurice Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    c'è differenza se lo spread oggi è al 4,5%!!!invece che l'1 o il 2%!
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la differenza è sul valore e non su come lo vuoi chiamare, questo intendevo?
     
  8. nignetto

    nignetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusate ragazzi.cerco di essere piu preciso:
    il compromesso è datato. 20 maggio.oggi la banca mi dice che lo spread è 1,35 e euribor a 3m.mutuo 150000 euro
    mi chiedono 4780,39 ( interessi tutti dell anticipazione fondiaria,spese accensione mutuo e quanto altro connesso).come si è arrivati a quella cifra?"spese accensione mutuo",ma con l accollo non ci dovrebbero essere..giusto?
     
  9. maurice

    maurice Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    vai in banca e fatti spigare bene oltre ad un prospetto cartaceo....perchè è molto dubbiosa la richiesta...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina