1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Frank Surax

    Frank Surax Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve,
    vi contatto in merito ad un chiarimento,dato che in giro ci sono notizie vaghe e contrastanti.

    Stò per acquistare una casa da un costruttore,il notaio a cui mi sono rivolto mi ha detto anche di far inserire nell'atto preliminare la fidejussione.

    Ora,vi chiedo:

    1) è obbligatoria da parte del costruttore rilasciarla?
    2) le spese per la richiesta di fidejussione,in quanto mia garanzia,sono a carico mio o del costruttore?
    3) su un immobile di 370.000 euro + IVA (acquisto prima casa) a quanto potrebbero ammontare queste spese?

    Vi ringrazio.
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Se è casa in costruzione puoi richiedere una fidejussione al costruttore(fattela dare da primario istituto), le spese sono a tuo carico.
     
  3. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, sono dal telefono e sono obbligato ad essere breve, risponderò alle tue domande :
    1- si è obbligatoria la fideiussione come anche l'assicurazione postuma decennale.
    2- di solito il costruttore, la legge parla di emissione e non pagamento e poiché siamo in Italia, voila' i furbi, dipende dal costruttore.
    3- la fideiussione deve essere emessa dal costruttore quindi dipende dal trattamento che ha.
    Tieni presente che la polizza fideiussoria deve essere " a prima escussione " altrimenti ti faranno penare. Comunque fatti seguire dal notaio e sarai tranquillo. Fabrizio
     
    A francesca7 e eldic piace questo messaggio.
  4. Frank Surax

    Frank Surax Membro Junior

    Privato Cittadino
    Perfetto,capito.
    Quindi se mi propone anche di pagarla a metà...mi posso ritenere fortunato a quanto pare...

    Grazie.
     
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Diciamo che è un compromesso
     
  6. Frank Surax

    Frank Surax Membro Junior

    Privato Cittadino
    ah ecco...
    Però non ho capito una cosa: il costruttore deve richiedere all'istituto una fidejussione per ogni appartamento che vende nella palazzina oppure è una fidejussione unica per tutti gli appartamenti?
     
  7. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Allora... La fideiussione deve essere emessa dal costruttore per ogni singola unità immobiliare deve riportare gli estremi e/o le indicazioni dell'immobile, deve coprire tutto l'importo da te versato in contanti escluso solo l'eventuale quota mutuo, deve essere prodotta fin dal primo pagamento ed inserita in compromesso da registrarsi. Fabrizio
     
    A francesca7 piace questo elemento.
  8. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Questa e' la norma di riferimento per quel che concerne la fideiussione.

    Dlgs 122 2005 articolo 2

    "Garanzia fideiussoria
    1. All'atto della stipula di un contratto che abbia come finalita'
    il trasferimento non immediato della proprieta' o di altro diritto
    reale di godimento su un immobile da costruire o di un atto avente le
    medesime finalita', ovvero in un momento precedente, il costruttore
    e' obbligato, a pena di nullita' del contratto che puo' essere fatta
    valere unicamente dall'acquirente, a procurare il rilascio ed a
    consegnare all'acquirente una fideiussione, anche secondo quanto
    previsto dall'articolo 1938 del codice civile, di importo
    corrispondente alle somme e al valore di ogni altro eventuale
    corrispettivo che il costruttore ha riscosso e, secondo i termini e
    le modalita' stabilite nel contratto, deve ancora riscuotere
    dall'acquirente prima del trasferimento della proprieta' o di altro
    diritto reale di godimento. Restano comunque esclusi le somme per le
    quali e' pattuito che debbano essere erogate da un soggetto mutuante,
    nonche' i contributi pubblici gia' assistiti da autonoma garanzia.
    2. Per le societa' cooperative, l'atto equipollente a quello
    indicato al comma 1 consiste in quello con il quale siano state
    versate somme o assunte obbligazioni con la cooperativa medesima per
    ottenere l'assegnazione in proprieta' o l'acquisto della titolarita'
    di un diritto reale di godimento su di un immobile da costruire per
    iniziativa della stessa."

    Non copre l'immobile ma deve coprire gli acconti che hai versato.
    e l'obbligo c'e' solo se il costruttore non ha ancora finito i lavori.
    I costi del rilascio visto che e' suo l'obbligo a mio avviso sono a carico suo; tanto ne terrà conto nel prezzo di vendita..... quindi implicitamente la pagherai tu :)
     
    A eldic e Rosa1968 piace questo messaggio.
  9. Frank Surax

    Frank Surax Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ok,perfetto.
    Io dovrei firmare il compromesso a giorni,quindi la fidejussione ricoprirà solo i soldi che io darò al compromesso (circa 70mila euro)?
    Ti ringrazio.[DOUBLEPOST=1400072346,1400072278][/DOUBLEPOST]

    Si,avevo visto la normativa,però non dice in effetti chi si deve fare carico delle spese della richiesta fidejussione.

    Grazie cmq :)
     
  10. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se l'obbligo di procurarsela e' suo le spese sono sue. Implicitamente o esplicitamente cercherà di riversare l'onere sull'acquirente e' logico;Personalmente contratterei fideiussione inclusa: che faccia lui da imprenditore le sue considerazioni e calcoli :)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  11. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Deve coprire anche eventuali futuri acconti , se concordati , prima dal rogito
     
    A Tobia piace questo elemento.
  12. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ringrazio od1n0 per l'inserimento dell'articolo che non avrei potuto fare dal telefono, ma è impreciso quanto riportato in merito agli acconti: la fideiussione deve coprire tutti gli esborsi in contanti tranne la parte mutuo. Per spiegarci meglio: L compromesso verso 70.000 € ... Devi ricevere una fideiussione di valore equivalente. In seguito se farai versamenti intermedi prima dell'atto notarile dovrai ricevere sempre una fideiussione equivalente agli importi versati, tranne se verserai tutto il resto contestuale al rogito.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  13. Frank Surax

    Frank Surax Membro Junior

    Privato Cittadino
    ok...ora è più chiaro.
    quindi la fidejussione è 'dinamica',cioè ora vale per 70mila euro che verso,ma se magari,in seguito,prima del rogito,dovrei versare altre somme come anticipo o altro,la fidejussione va rivista e deve coprire anche queste spese.
    Capito :)
    Incerto il discorso di chi paga le spese,io le farei pagare a lui....nel senso,ad esempio: io compro un cellulare di marca X,con garanzia di 2 anni. Se ho problemi,X prende il mio cellulare e me lo fà riparare. Spetta poi ad X accollarsi le spese riparazioni,cioè pagare chi ripara il cellulare,io sono fuori dal discorso.
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no, non è dinamica, almeno non è il termine corretto, per ogni pagamento dovrà essere rilasciata una fidejussione e fai anche attenzione al testo, deve esserci questa frase "rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale" cosa vuol dire? Che appena si verifica lo stato di crisi, tu vai a ritirare le tue somme, senza attendere altre procedure.

    E' un obbligo del costruttore, le spese sono a suo carico. Parti dal principio che lui deve garantire la restituzione delle tue somme. Sii deciso in questo. Sui 70.000 ha circa € 600 di polizza, poi dipende dalle compagnie.
     
    A od1n0 e studiopci piace questo messaggio.
  15. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La garanzia di cui parli tu è la csd " postuma decennale" di cui ti parlavo prima, una assicurazione contro vizi o altro che deve consegnarti il costruttore alla fine di tutto al momento del rogito. Il discorso fideiussione ha un'altra finalità, quella di paracadute, deve rimborsare tutte le somme che hai versato qualora il costruttore fallisca.
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no, non è così, non è sufficiente concordare gli acconti, ma devono essere versati dalla parte acquirente. Il costruttore non può garantire somme che non sono state versate.[DOUBLEPOST=1400073712,1400073690][/DOUBLEPOST]
    scusa Fabrizio parli con me?
     
  17. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No Rosa ( non mi permetterei mai :) ) cercavo di rispondere a Surax, ma
    poiché sono lento non vedo gli altri Continua tu
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No figurati, avevo interpretato male io. Pardon. :disappunto:
     
  19. Frank Surax

    Frank Surax Membro Junior

    Privato Cittadino
    perfetto,grazie![DOUBLEPOST=1400074194,1400074147][/DOUBLEPOST]
    capito,sono due cose differenti.
    Grazie :)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Scusa, solo un chiarimento, non viene emessa dal costruttore, ma da una compagnia di assicurazione o da un istituto bancario i quali rilasciano la polizza a fronte di garanzie del contraente (costruttore). Se il contraente non rilascia garanzie non viene rilasciata la polizza.
     
    A od1n0 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina