1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ilbreve

    ilbreve Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il contratto per la fornitura degli infissi prevede il versamento alla stipula di un acconto pari al 33% del totale e il pagamento del saldo alla posa degli stessi, senza limiti temporali.
    Intanto lavori di ristrutturazione dell'immobile si sono allungati di alcuni mesi causa lavori di consolidamento imprevisti.
    A questo punto, e siamo ad agosto, il fornitore sollecita e pretende, con modi e parole molto scortesi, il pagamento a saldo di tutti gli infissi senza la posa.
    Giungiamo ad un accordo e gli verso un altro 33% e siccome mi dice di non avere spazio per tenerli in magazzino me li consegna al grezzo obbligandomi ad occupare un locale dei miei genitori.
    Adesso che siamo vicini alla posa, è questione di aspettare ancora qualche settimana, mi offende e minaccia di nuovo pretendendo l'ultimo 33% a saldo.
    Premetto che ho sempre pagato tutte le fatture dei fornitori regolarmente.
    Cosa mi consigliate di fare? succede anche ad altri?
     
  2. enzo6

    enzo6 Ospite

    Innanzitutto se gli accordi per il pagamento sono scritti sul preventivo ti attieni agli accordi.
    Inoltre ti suggerirei di andare a controllare le dimensioni degli infissi che ti hanno consegnato per essere certo non ci siano errori nelle dimensioni, caso frequentissimo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina