1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tizy81

    tizy81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao,

    abbiamo un bimbo di pochi mesi ed è sempre più forte la necessità di spostarci in una casa più grande. Abitiamo in un bilocale ormai stretto per le nostre esigenze e in più siamo al secondo piano senza ascensore e con scale strette e faccio molta fatica a portare su il bambino e il passeggino.
    Abbiamo attualmente un contratto 4+4 che scadrà a giugno 2016 (stipulato nel 2008) e ho la possibilità di recedere in anticipo dando disdetta scritta con preavviso di 3 mesi , ma solo per gravi motivi.
    Vorrei sapere se il mio caso può essere considerato tale e se sì in che modo indicarlo nella lettera di disdetta per evitare problemi futuri.

    Grazie!
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se i mesi previsti di preavviso della disdetta sono tre, che siano gravi o non gravi motivi, quello e' il tuo obbligo.

    Pagare i tre mesi.

    Quindi non mandare la disdetta per grave motivo.
    Mandala per un lieto evento.
     
    A Sim e eldic piace questo messaggio.
  3. tizy81

    tizy81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì, ma visto che sono richiesti i gravi motivi e che, da quanto ho letto in giro, sembra quasi che si debba essere in punto di morte per lasciare una casa in anticipo, mi sono venuti dei dubbi. Seguirò il tuo consiglio! (e se proprio dovessero fare storie li sfiderò a portare su 9 kg di bambino e 15 kg di passeggino!) ;)
    Ho trovato un nuovo appartamento che fa al caso nostro, quindi darei disdetta entro fine novembre e lascerei la casa in cui sono a fine febbraio.
    Grazie mille per aver risposto!
     
  4. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Grave motivo è una grave malattia e non certo trasportare al secondo piano 24 kg di bambino + carrozzina, per di più preventivabili quando avete deciso di accettare in affitto un appartamento senza ascensore.
     
  5. tizy81

    tizy81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok, ma posto che 8 (!!!) anni fa avrei dovuto mettere in conto che avrei avuto un figlio (o due o chi lo sa) e che la casa sarebbe stata piccola e scomoda, c'è davvero il rischio che il proprietario si prenda la briga di portarmi davanti a un giudice per questo motivo? Considerato che non abbiamo mai dato problemi e c'è un rapporto cordiale tra noi? Forse mi sto fasciando la testa in anticipo, ma è giusto per capire a cosa potrei andare incontro...
     
    A Antonello, Sim e ab.qualcosa piace questo elemento.
  6. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ne dubito fortemente... parlagli, dagli il preavviso e non dovrebbero esserci problemi.
     
    A Antonello, Sim, dormiente e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  7. tizy81

    tizy81 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok, grazie mille! Gliene parlerò prima a voce per avvisarlo. :ok:
     
  8. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    se poi riuscissi a portargli un nuovo conduttore nel 90% dei casi subentro 67 euro e un bel chissenefrega del preavviso.....
     
    A Antonello, Luna_, PyerSilvio e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Permettimi di risponderti che se fossimo in un paese con una giustizia che funziona, di fronte al tuo atteggiamento, verrebbe proprio voglia di prendersi la briga.

    Sia chiaro, capisco perfettamente le tue esigenze: e probabilmente anche il tuo locatore probabilmente ti verrà incontro.

    Ma la tua frase lascia pesare che tu ritenga un tuo diritto, o quanto meno che te ne puoi approfittare, appunto sapendo che difficilmente qualcuno si prederà la briga di farti causa in queste condizioni.

    Non era meglio negoziare subito alla firma del contratto la possibilità di disdetta anticipata? Così difficile immaginare che un bilocale senza ascensore poteva diventare stretto e scomodo se la famiglia cresceva?

    La realtà è che oggi gli inquilini considerano il contratto alla stregua di carta straccia.
     
    A specialist piace questo elemento.
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sono abbastanza d'accordo con te, però...

    ... è anche vero che i dettagli della specifica "per gravi motivi" sono sufficientemente vaghi e spesso trascurati da tutte le parti al momento della stesura del contratto, questo caso francamente mi sembra senza malizia.
     
    A Sim e leolaz piace questo messaggio.
  11. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il punto è che la lingua italiana è ormai diventata un'opinione e certi contratti un optional. Mi dispiace, ma i "gravi motivi" sono tutt'altro genere di cose.
     
  12. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In realtà molti vi fanno rientrare anche la fattispecie indicata da @tizy81:

    Quali sono i gravi motivi di recesso dal contratto di locazione?

    Quindi no, i "gravi motivi" non necessariamente sono tutt'altro genere di cose.
    Inoltre, e a volte la cosa viene sottaciuta dalle parti interessate, capita che il contratto non espliciti affatto la dicitura "gravi motivi", riportando solo gli articoli di legge, il ché è contrattualmente equivalente, comunicativamente un po' meno.
     
    A Sim e dormiente piace questo messaggio.
  13. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bè..

    Non è vietato mandare una disdetta di contratto e lasciare libero un alloggio per andare a migliorare la propria condizione abitativa.

    Rientra nei diritti di ciascun contraente.

    Le cose cambiano.

    A volte anche in fretta.

    Le esigenze e le necessità di ciascuno pure.

    Se al piano di sotto rialzato, si libera un alloggio che ritengo più confortevole e più consono alle mie nuove esigenze, oppure anche solo se preferisco la miglior esposizione al sole di quell'alloggio, ti mando la disdetta e prendo quell'altro alloggio.

    Quando e se incontro il mio vecchio locatore lo saluto cordialmente e fine del teatro.

    La firma di quel contratto non mi rende ostaggio di quel locatore.
     
  14. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Va bene, andiamo avanti di questo passo e ci saranno sempre meno proprietari disposti ad affittare. Poi però voglio proprio vedere cosa fa chi non riesce ad acquistare.
     
  15. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No...

    Semmai ci sarà più giro di affitti...:D
     
    A Sim piace questo elemento.
  16. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sicuramente.
    Saranno proprio le famiglie a cui nasce un bambino e che danno preavviso per andare via dopo aver pagato regolarmente per quasi otto anni, per poi spostarsi in un altro appartamento sempre in affitto a stroncare il mercato.
    Sciocco io a non pensarci. :D
     
    A Tobia, Sim e eldic piace questo elemento.
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Questo è il punto: una volta i diritti erano il contrappeso a certi doveri.
    Dovere del locatore a rispettare la durata minima di 8 anni: diritto del locatore di concedere o meno il diritto di recesso anticipato. Ma...

    Già: ... in genere per la maleducazione di certuni, a volte incoraggiati anche da quelli che si definiscono professionisti immobiliari.

    p.s.: Cara tyzi81, se posso, ti do un consiglio: incontra il tuo locatore, e senza accampare scuse o pseudodiritti, fai presente le tue attuali esigenze. Spero troverai comprensione ed un accomodamento: in fondo mancano 7 mesi alla scadenza contrattuale, dai il tuo preavviso e trova un accordo. Non dovrebbe essere difficile.

    Come ricordavi tu, è la legge stessa ad usare questa vaga dizione, senza specificare in cosa si intenda per gravi motivi.

    Quanto alla malizia, l'avrei individuata nel cercare argomenti e sostegni, e nel contare sulla probabile inerzia del locatore.
    Non è da escludere che il locatore sia uno di quelli particolarmente taccagni, ma a priori avrei esposto i miei problemi: in fondo mancano pochi mesi alla scadenza, e se la nostra ha trovato una "occasione" e vuole anticipare il trasloco, non è detto che incontri difficlotà: glielo auguro.

    Il mio era uno sfogo contro il vezzo sempre più diffuso di disattendere i contratti.

    Ti riferisci per caso anche al diritto di provvigione? :maligno:
     
    A Antonello piace questo elemento.
  18. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A me risulta che l'inquilino possa SEMPRE, a sua scelta, dare disdetta rispettando il preaviso previsto... è solo un altro uso (civile) solo toscano? (lo so che se non ce lo metti non c'è, ma da noi è uso mettercelo, da 3 a 6 mesi... siamo fatti così :D )

    mettendocelo.... i probelmi sono tutti risolti.
    Perchè non mettercelo? :D
     
    A Antonello, Tobia, dormiente e 1 altro utente piace questo messaggio.
  19. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No, la legge non prevede questo, deve essere esplicitamente previsto nel contratto, altrimenti si torna al codice civile ed ai "gravi motivi".
     
    A Antonello, Sim, dormiente e 1 altro utente piace questo messaggio.
  20. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :p
    (fatto bene a precisare, con il mio giocherellare avevo fatto confusione) ;)
     
  21. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Anche io nei contratti che predispongo, a meno di accordo esplicito, inserisco sempre il recesso convenzionale.
     
    A Ponz piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina