1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Gli italiani non si fidano quasi per niente dei politici e del teatrino della politica andato in scena degli ultimi decenni.
    Da un po’ di anni, per le note vicende di tracolli e dissesti, i compatrioti si fidano poco o niente anche della banche; ma mi chiedo: gli italiani, in generale, danno credito agli agenti immobiliari, nutrono fiducia nei confronti della loro figura professionale e dei loro servizi?
    Da 28 anni esiste l’importante e storica legge del 3 febbraio 1989 n.39 che ha prodotta una decisa e definitiva sterzata alla traiettoria lavorativa e all’aspetto giuridico dell’agente immobiliare che da semplice sensale di piazza si è trasformato in un operatore immobiliare serio e specialistico.
    Ebbene, questa legge, in questi decenni, ha aiutato o no i mediatori d’immobili a crescere nella considerazione e nella stima degli utenti italiani?

    Grazie in anticipo a chi vuol rispondere.
     
    Ultima modifica: 9 Novembre 2017
  2. -csltp-

    -csltp- Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Tranne rari casi io noto molta diffidenza iniziale.
     
    A sgaravagli piace questo elemento.
  3. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Agli utenti italiani, generalizzando ovviamente, non interessa nulla di questa come di altre leggi; vedo ancora oggi comportamenti per nulla professionali di "colleghi" e mi rendo conto che quasi mai il cliente riesce a fare la distinzione tra un pessimo agente ed uno preparato. Diciamo anche che alcuni sensali di piazza di una volta possedevano doti di lealtà e correttezza che qualche agente moderno non pensa nemmeno siano necessarie per esercitare. Se gli italiani riconoscessero l'importanza della legge in oggetto non divideremmo il nostro lavoro con avvocati, commercialisti, amministratori, pseudo consulenti, panettieri, edicolanti, ecc.
     
    A francesca7 e sgaravagli piace questo messaggio.
  4. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Siamo Ausiliari dell Commercio e già il termine è assolutamente inadeguato mi ricorda gli ausiliari di altro genere..... non certo ben voluti. Non siamo percepiti bene quasi da nessuno perché siamo considerati semplici apriporte guide turistiche per coppie che non sanno cosa fare il sabato e vogliono vedere le viette delle nostre cittá siamo quelli che tanto anche se mi faccio un giro a vedere immobili e non mi piace niente tanto è gratis siamo quelli del chi arriva prima mi vende l'appartamento tanto io non firmo niente... del "tratti pure il mio immobile tanto io non pago... ( a questi tipi consiglierei di dargli un bel calcio nel c....) La vera legge sarebbe e in alcuni paesi civili esiste che le compravendite possano essere fatte solo tramite Agenzia con pagamento del lavoro. Ma siamo in Italia cosa mai potremmo aspettarci?
     
    A dom5928, francesca7 e Rosa1968 piace questo elemento.
  5. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In quali paesi, per curiosità?
     
    A ita.user, Rosa1968, pippo63 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Con tutto il rispetto che ho per gli agenti immobliari e per il loro duro ma esaltante lavoro, considerei una coercizione illegale costringere un venditore ad avvalersi obbligatoriamente della loro mediazione...
    Se vendo casa, ad esempio, a mio cugino o ad un carissimo amico che conosco da una vita, per quale motivo dovrei passare per uno studio immobiliare?
     
    A ita.user, pippo63 e ab.qualcosa piace questo elemento.
  7. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Vi parlo della Svizzera esattamente del Canton Ticino le compravendite vengono gestite dalle agenzie immobiliari ma oltre a due forse tre grandi marchi gli immobili si vendono tramite studi tecnici. in Svizzera l'agente immobiliare viene chiamato FIDUCIARIO IMMOBILIARE per esercitare la professione bisogna frequentare un corso che dura tre anni di solito da frequentare la sera del costo di 9000 Franchi il mediatore deve essere una persona integerrima (gradite frequentazioni come chierichetti in chiesa).... gli orari per visitare gli immobili vanno dalle 17 alle 19 solo tre giorni alla settimana ovvio escluso sabato e domenica nessun svizzero si sognerebbe e comunque sarebbe poco conveniente rischiare una compravendita da privato che viene sconsigliata ed e poco diffusa. Negli annunci nell prezzo è giá compresa la mediazione e non esistono trattative al ribasso in Svizzera il fiduciario immobiliare può trattenere l'assegno che non deve essere necessariamente intestato al proprietario. Claudia@
     
    A PyerSilvio, francesca7, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Appena ad un tiro di schioppo da Milano...ed entri in un altro mondo.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Novembre 2017
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non c'entra a chi vendi. Bisogna guardare il tipo di operazione. Il trasferimento di una proprietà in cambio di un certo numero di soldini mi spiego? L'agente immobiliare non deve essere visto solo perché porta il cliente ma perché fa chiudere l'affare.
     
  10. ita.user

    ita.user Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ci manca solo la legge che mi imponga di passare dal mediatore per vendere quello che fino a prova contraria è un mio bene. Ma vi leggete?
     
  11. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Perché vi?
    Oltre Claudia nessun altro ha espresso la stessa opinione.

    In ogni caso...

    Viene sconsigliata ed è poco diffusa è diverso dall'essere vietata.
    Anche negli stati uniti è raro che avvengano compravendite tra privati, ma là è per una ragione valida, e cioè che il sistema agenzie funziona alla grande.
     
    A francesca7 piace questo elemento.
  12. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Se un architetto, per vendere un immobile di sua proprietà ad un cugino ingegnere edile, si dovesse affidare ad un agente immobiliare, comincerei a dubitare della professionalità dell'architetto o dell'ingegnere o di quella di tutti e due...oppure inizierei a sospettare che ci sia maretta in famiglia.
     
    Ultima modifica: 10 Novembre 2017
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Caro Graf, l'architetto e l'ingegnere edile possono capire tutto di particolari tecnici, ma di prezzo.... proprio NO.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Cosa vuoi che sia il prezzo nel rapporto parentale tra due cugini?
    Una pagliuzza, una semplice ed innuoca espressione numerica...
    :^^:;)
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sì, sì, vai a guardare quante divisioni immobiliari sono all'asta perchè tra fratelli o parenti non si mettono d'accordo...:innocente:
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si leggiamo leggiamo .... tutti.
     
  17. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Nel senso che leggete nell'animo e nei pensieri di tutti vostri clienti e in questo modo riuscite a mediare l'affare trovando i loro punti in comune?
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no leggiamo quello che viene scritto nel forum, tutti proprio tutti.
     
  19. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    ...oltre a leggere nell'animo dei vostri clienti e così favorire la conclusione degli affari immobiliari....:)
     
    Ultima modifica: 10 Novembre 2017
  20. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Pure a me risulta, che in Svizzera non si possano trasferire immobili, senza l'intervento e l'assistenza di chi ha i requisiti per farlo.

    Resta inteso, che sia nella fase di acquisizione che in quella di vendita, un cliente si accorge da se', dello spessore dell'intermediario che ha di fronte.

    Molto spesso, cio' viene determinato, dai prodotti che tratta e da come li tratta.

    Ogni tanto, in fase di ricerca, vado a trovare una mia preziosa amica / informatrice.
    Che sa' sempre gli affari di tutti.

    Una anziana calzolaia.
    Nel senso che ne aggiusta di vecchie ma ne vende anche di nuove.

    L'altro ieri, che sono passato nella sua bottega, parlando mi dice:

    " In cinquant'anni di lavoro sono sempre andata bene perche' sapevo comperare.

    Perche' di vendere una cosa bella e' capace anche un somaro"
     
    A bit100 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina