1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno,
    vorrei porre una domanda.
    ho un piccolo locale ad uso gelateria che sto per vendere.
    quando lo comprai nel 1998 e nell'atto di compravendita c'e' scritto che e' di 35 mq,al catasto era segnato 35 mq categoria C/1 e ora il nuovo compratore mi dice che e' di 45,9 mq.
    effettivamente mi sono accorta che ha ragione quindi come posso comportarmi? lo comprai per 35 mq e invece e' 45,9.
    grazie per una eventuale risposta
     
  2. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ... verifica la scala indicata in planimetria ( in genere 1:200 ) , verifica se le misure tornano. la differenza potrebbe nascere dal fatto che solo una parte del locale era indicato come vendita mentre il resto era retro, questo viene conteggiato in genere al 50 %. in ogni caso se la piantina è giusta non devi fare nulla, se non torna nelle misure o se non tornano le destinazioni d'uso cerca un bravo geometra e falla correggere.
    p.s. qual'è il gusto più venduto e il tuo preferito ?
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .....annalisa...di cognome cosa fai.....Scaiola.....?

    ..giusto consiglio e devi anche dire al geometra di lasciarlo C/1 (negozio) e non portarlo a C/3 (laboratorio artigiano)......paghi meno di tasse.


    P.S.
    Fai anche quello al cioccolato fondente......?
     
  4. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sei molto carino ...grazie del consiglio.... ma nell'atto notarile che fu stipulato nel 98 da mio padre si parla di 35 metri. la planimetria non so fare a misurarla.
    so solamente che questo signore che ora la vuole comprare mi ha contestato la metratura dicendo che in realta' il locale (che come dici tu e' suddiviso in 2 vani) e' piu' grande .
    cioccolato e zuppa inglese

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    perche' se vendo l'immobile e l'attivita' devo pagare tante tasse?
    questa gelateria fu comprata come ditta individuale
     
  5. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    planimetria catastale 1 cm = 2 m
    consiglio : prendi una vaschetta di zuppa inglese *, portala al geometra di tua fiducia e ... fallo lavorare spiegandogli cosa ti serve.
    * a titolo di acconto
    per le imposte sono due cessioni, quella del bene non dovrebbe pagare imposte, quella dell'attività si.
    prendi una seconda vaschetta e portala al commercialista....
    e se te ne avanza una ti do il mio indirizzo ...
     
  6. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    allora aspetto il tuo indirizzo.....se mi dai una mano ti dara' il gelato che preferisci..............
    la commercialista mi ha suggeriyo di vendere l'attivita' al minimo catastale , separando muri da attivita'......ma siccome non so nulla di tutto questo, mi servirebbe veramente un aiuto
     
  7. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    aspetto l'indirizzo
     
  8. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    troppo buona...
     
  9. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    in realta' ho bisogno di una consulenza.
    qualcuno che mi sappia consigliare .
    grazie
     
  10. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    vai dai un geom.
     
  11. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock: :shock: :shock:
    Fammi capire, l'acquirente si lamenta perchè il locale risulta più grande di quanto avevi dichiarato?
    ...e perchè mai, di grazia?
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...intendi che hai acquistato i muri come bene strumentale d'azienda...l'hai portata in ammortamento in 33 anni.....se così si c'è da pagare qualcosina+l'avviamento+le attrezzature+ i macchinari+gli arredi+i corredi...ecc....ma dipende tutto dal prezzo di vendita......che....

    Se mi mandi qualche dato in MP ti dico il quantum.......a condizione che se passo a ravenna....cioccolato fondente e zuppa inglese......
     
  13. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    perche' dice che non e' regolare e che un domani ci potrebbero essere dei problemi.........
    assurdo......gli vendo un locale piu' grande di quello che c'e' scritto nella visura catastale .....se fosse piu' piccolo....insomma vuole che vada a regolalizzare la metratura e non so come fare . Inoltre ho paura di incorrere in sanzioni.
     
  14. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Chiama un Geometra, ...e alla svelta!
     
  15. annalisa47

    annalisa47 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ho risposto in pvt ma non so se riesci a leggere....forse sto sbagliando qualcosa
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ....hai pensato invece a cercare un altro acquirente....che gli piacciano le cose grandi..........?

    P.S.
    Ricevuto mess....in MP....inviata risp...stesso sistem....
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per il catasto ti ha risposto bene geomanera. Se la planimetria corrisponde, ma i mq catastali sono inferiori al reale, è molto probabile che la dichiarazione catastale abbia considerato parte dell'area disponibile come negozio, ed il resto come retro (magazzino); in questo caso la metratura fiscale non corrisponde alla metratura reale. (il retro viene "pesato" al 50%)

    Per le imposte sulla vendita non sono in grado di entrare nel dettaglio: ma è stato fatta rilevare la possibile doppia vendita:
    - vendita dell'immobile, soggetta ad imposte di registro, ipotecarie e catastali, totale 10% tra privati, in genere a carico compratore.
    - vendita della licenza e dell'attività, soggetta a "plusvalore" e quindi equiparata ad un reddito da inserire nella tua dichiarazione IRPEF.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina