1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Chi non lo sa, lo insegna..
    A prescindere dagli studi.

    Il verbale di accordo nel procedimento di mediazione
    Efficacia, notifica e conseguenze in caso di violazione

    [​IMG]
    Avv. Luisa Camboni -
    Avv. Luisa Camboni - L'art. 11 comma 1 del d.lgs 28/2010 stabilisce che "Se è raggiunto un accordo amichevole, il mediatore forma processo verbale al quale è allegato il testo dell'accordo medesimo".

    Al comma 3 il Legislatore precisa che - se in sede di mediazione è raggiunto l'accordo o le parti accettano la proposta formulata dal mediatore - si forma processo verbale che dovrà essere sottoscritto dalle parti e dal mediatore che certifica l'autografia della sottoscrizione delle parti. E, ancora, se le parti con l'accordo concludono uno dei contratti o compiono uno degli atti di cui all'art. 2643 c.c., per procedere alla trascrizione dell'accordo la sottoscrizione del processo verbale deve essere autenticata da un Pubblio Ufficiale a ciò autorizzato.
    Si noti bene: l'accordo può essere inserito nel verbale di mediazione o in atto separato da allegare al verbale.
    In caso di violazione dell'accordo o ritardo nell'adempimento è prevista una penale?
    In questo caso l'articolo 11 comma 3 prevede la possibilità di inserire una penale, ovvero una somma di denaro che dovrà essere versata in caso di violazione o ritardo dell'adempimento dell'accordo raggiunto.
    Per il verbale positivo è sempre dovuto il compenso di mediazione, oltre alle spese di avvio della procedura. Quanto alle spese vive queste sono rimborsate all'Organismo a norma della circolare del Ministero della Giustizia del 20.12.2011.
    Il verbale positivo è soggetto a registrazione?
    No. Non è soggetto a registrazione sino al valore di 50.000 euro.
    Che efficacia ha il verbale di accordo?
    Distinguiamo due ipotesi:

    Se l'accordo è stato raggiunto con l'assistenza di un avvocato: il verbale costituisce titolo esecutivo senza necessità di omologa da parte del Tribunale. Gli avvocati devono provvedere ad attestare e certificare la conformità dell'accordo alle norme imperative e all'ordine pubblico.
    Se l'accordo è stato raggiunto senza l'assistenza di un avvocato: il verbale non costituisce titolo esecutivo e sarà necessaria l'omologa. Inoltre la conformità dell'accordo alle norme imperative ed all'ordine pubblico sarà accertata dal Presidente del Tribunale.
    Attenzione!!! Se manca la sottoscrizione degli avvocati l'accordo è valido, ma è privo di efficacia esecutiva.
    Notifca dell'accordo

    Quanto alla notifica dell'accordo una circolare del CNF ha ribadito che l'accordo sottoscritto dagli avvocati è sempre titolo esecutivo, specificando che per la notifica non deve essere allegato al precetto, ma deve essere integralmente trascritto nel precetto.

    Avv. Luisa Camboni



    Fonte: Il verbale di accordo nel procedimento di mediazione
    (www.StudioCataldi.it)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina