1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    no deve contenere l'ordine del giorno che è la revoca per Giusta Causa è controproducente al massimo avere l'amministratore scelto in assemblea quando il risultato della delibera è ancora incerto. Anche perché con la revoca l'amministratore uscente deve fare il cosiddetto Passaggio delle consegne che se si è esacerbato il rapporto diventa difficile. Assemblea di revoca e quando avete la certezza nominate il nuovo amministratore. In assemblea straordinaria è buona cosa che ogni proprietario si presenti senza dare deleghe ad altri condomini e neanche all'amministratore.
    Nel caso di revoca giudiziaria l 'amministratore paga le spese legali in caso di revoca normale no.In situazioni di disguidi di pagamenti erroneamente attribuiti ad un condomino sarà cura del nuovo amministratore con le pezze giustificative controllare lo stato dei pagamenti e alla sua prima assemblea dove accetterà il mandato mettere a verbale che il condomino Paoli rossi ha pagato spese non dovute e quindi andrà a credito per un certo tempo. Paolo rossi ha titolo di rivalsa verso il condominio che a sua volta si rivarrá sul l'amministratore.
     
    A Bagudi e PyerSilvio piace questo messaggio.
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ciao @bit100

    ..Ho sviluppi condominiali..

    Ci sei...? :D
     
  3. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Si ci sono:D
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2016
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..Allora..

    Eravamo rimasti, con l'amministratore, che facendo valere le maggioranze del'edificio A, interveniva con opere straordinarie sull'edificio B.

    Che di opere di rifacimento di facciata li' eseguite, nel luglio scorso, non risultavano voci di spesa sul rendiconto 2016 appena chiuso e neanche preventivate su quelle 2017 venture.

    In sede di assemblea, l'amministratore dichiarando che le operere riguardanti B, non dovevano essere discusse assieme ad A, sosteneva che per il pagamento di queste opere, si sarebbe discusso esvlusivamente con i residenti di B, alla fine dell'anno.

    Posto che alcuni giorni dopo l'assemblea, come ti preannunciavo su', ho richiesto fornalmente all'imministratore, i movimenti conto corrente con la richiesta specifica, degli interventi e fatture di quanto realizzato su B e che di questa missiva, non si e' ancora ricevuto riscontro.

    In quella sede, la mia prima domanda, all'esordio in questa compagine condominiale, fu la classica, ovvero quanto abbiamo in cassa...?

    9000 fu la risposta; e si prosegui' a discutere di tutte le altre questioni.

    Intanto oggi, arriva il verbale, dove in quella riunione, mia moglie e' nominato presidente.

    Ora su questo verbale, e' riportato tra i primi punti, come oggetto di discussione, che il saldo ammonta a 9000.
    Di cui 5500 riguardano l'esercizio straordinario per il ripristino della facciata di B.

    La Toffanin, mi faceva notare, che all'atto della firma di quanto discusso in quella sede, in qualita' di presidente, di questi cinquemila euro e rotti impiegati dall'amministrazione, non si e' mai sentito parlare.

    Ne' risultano dai rendiconti.

    Lunedi, procedevo con il primo sollecito, della documentazione gia' richiesta e ti chiedevo secondo te, sulla scorta di qianto esposto, non ci sono elementi per "alzare il tiro"...?
     
  5. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Se non ti arriva la documentazione procedi a mandare una raccomandata con ricevuta di ritorno chiedendo la convocazione di un assemblea straordinaria per chiarimenti riguardo spese non giustificate... dovrebbe se è normale risponderti con una mail in cui ti manderà i resoconti oppure fissarti un appuntamento. Passati i 10 giorni senza avere riscontri puoi convocare tu un assemblea poi ti dirò il modo migliore per mandare le raccomandate e come raggiungere le maggioranze. Cerca almeno di non fare questa battaglia da solo anche se con fatica potrai vincerla soprattutto se arriverai davanti al giudice ma trovati almeno qualche condomino dalla tua parte le cose diventerebbero molto più veloci.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vero.

    Chiarimenti, a spese non giustificate, e'una definizione corretta, per quanto sta' accadendo.

    Pensavo, di inviare la AR all'amministrazione, per conoscenza a tutti i condomini, i quali se la ritroveranno nella propria cassetta postale in copia.

    Cio' con l'intento, di fare uscire allo scoperto, qualche altro condomino, oppure destare l'attenzione, di quelli che da anni delegano il consigliere storico.

    Secondo te, e' una prassi percorribile, oppure "sfiguro"...?

    In ultima analisi, sul verbale dell'assemblea, appare un riquadro, dove "sembrerebbe", che il compenso dell'amministratore, non sia stato ottemperato dal condominio e che questi, abbia contratto un debito con il fornitore-studio di amministrazione.

    Per come e' impostata la comunicazione, non si capisce, se siano stati incassati oppure no.

    Oltre al fatto, che come anticipato, dei 2000 +IVA preventivato, si aggiungono delle spese accessorie.

    Che portano l'onorario nell'ordine di 3300 IVA compresa.
     
  7. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    No la prassi e parlare non mandare accuse per iscritto diventerebbero diffamazione.devi per forza attenerti alle modalitá per legge per non dare all'amministratore modo di contestare. Raccomandata e aspetti una sua risposta passati i giorni convochi l'assemblea se vuoi avere riscontri parla con più persone possibili nel condominio vedrai che gente che ha dubbi sull'operato dello stesso ne troverai. Poi nel momento che convochi puoi spiegare la motivazione mettendolo come ordine del giorno esempio... convocazione assemblea condominiale data luogo ora ordine del giorno punto 1 irregolaritá rendiconto gestione anno e mancata consegna giustificativi..... varie ed eventuali. Di solito l'onorario dell'amministratore riguarda la normale gestione ordinaria del condominio nel rendiconto se l'onorario si discosta dalla cifra iniziale nelle voci deve risultare esempio... convocazione assemblea straordinaria oppure uscita per sopralluogo impianto, presentazione modelli ufficio entrate coordinamento e controllo sicurezza cantiere per lavori ristrutturazione. Questi possono essere alcuni dei motivi che fanno lievitare l'onorario ma vanno giustificati sul rendiconto riportandoli come voce.
     
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..Quindi suggerisci un profilo piu cauto e diplomatico..

    Hai fatto bene a dirmelo; Lunedi sarei gia' partito inquarta.

    Una, tra le mie sensazioni, e' quella che alla fine di luglio, quando si sono conclusi i lavori della facciata B, il fornitore/muratore, abbia preteso e incassato, per la prestazione svolta.

    Cio' perche', nel mentre che si eseguivano i lavori sul corpo B, dirimpetto alla mia proprieta' esclusiva, facente parte dell'edificio A, ho colto l'occasione della presenza degli operai, concordando col capomastro, degli interventi di lavaggio e ripristino pure sulle mie di facciate e su quelle della rampa di scale d'accesso, aggredite dal sole.

    Prestazione, regolata tra noi extra condominio, prima delle vacanze, come da intese.

    Dubito, che lo stesso fornitore, non abbia preteso lo stesso modus di pagamento dall'amministrazione, per opere eseguite per oltre un mese, che hanno pure visto la presenza quotidiana, di almeno tre operai specializzati.

    La contestazione imprevista, scaturita dal nostro esordio alla fine di settembre, nella compagine condominiale, avra' portato un po' di imbarazzo nelle questioni.

    Costringendo l'amministratore, a dover mettersi ai ripari, in maniera repentina.

    Cosi e', che in sede di assemblea, ha prima dichiarato che le questioni di B dovevano essere trattate in riservata sede da A e, che i pagamenti, erano da regolarsi per la fine dell'anno.

    Quella sera, alcuni condomini, erano in attesa, perche' cosi' era previsto, del fornitore muratore, che doveva intervenire alla riunione, per l'approvazione, di alcuni interventi aggiuntivi, relativi alla applicazione di un rivestimento in mattoni sulle facciate.

    Non venne e, la cosa, rafforzo' le mie perplessita'.
    Come se un agente immobiliare, non si presenti, all'accettazione di una proposta da lui intermediata.

    La richiesta, dei giustificativi e conto corrente, avrebbe messo in luce delle contraddizioni, in particolar modo quelle riferite ai pagamenti ottemperati in luglio, taciuti in assemblea.

    Da qui la scelta, di inserire queste spese straordinarie, nel verbale appena consegnato.

    Su queste scorte, secondo te, considerando che spese imputabili a B, vengono ripartite solo tra i residenti B, anche se non rendicontati insieme ad A, e' verosimile o e' improbabile.

    Che un amministratore, con la connivenza del consigliere e di altre maggioranze, possano trarne, tra loro, vantaggi e tornaconti a discapito di quelli di A...?
     
    Ultima modifica: 8 Ottobre 2016
  9. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    È sicuro che ci sia stata gente che ci abbia mangiato e ci mangi ancora e non sará solo un consigliere. Il solo fatto di tenere così tanto un amministratore può succedere solo se almeno 3 o 4 persone ci mangino. Non è un mistero che lo stesso amministratore passi una mancia al condomino che lo presenta in assemblea ogni condominio è una miniera d'oro se gestito in modo onesto figurati con il benestare di alcuni condomini di solito consiglieri o capiscala consenzienti e affamati di soldi.......
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ciao @bit100

    Ci sei...?

    Finalmente mi ha risposto.

    Citando quell'articolo, che prevede la visione ed estrazione in copia, dei documenti e...
     
  11. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Si ci sono, vedo che finalmente ti ha risposto.
     
  12. eleonora periti

    eleonora periti Membro Junior

    Privato Cittadino
    ho letto tutto dalla a alla zeta . mi sembrava di essere nel condominio di mia sorella o nella mia palazzina . da meabbiamo fatto una assemblea straordinaria fra condomini e licenziata l'amministratrice che faceva i conti ad personam . da mia sorella invece , esistono i consiglieri che sono veramente pappa e ciccia con l'amministratore . uno di questi , abitante nella palazzina centrale , noti che sono solo 30 appartamenti divisi in tre palazzine , ha trasformato un appartamento di sua proprietà in due monolocali di 40 mq l'uno . poi ha fatto una trasformazione al suo ingresso , trasformando i gradini dell'entrata in scivoli per eventuali invalidi . nessun propblema , ma poteva anche dirlo . indovinate hi ha pagato le varianti ? tutto il condominio . avevo protestato a nome di mia sorella , ma non c'è stato nulla da fare . ora mia sorella è ricoverata in casa di riposo , inabile al 100% . posso chiedere di sigillare i termossifoni e di non psgare il consumo della caldaia centrale ? sono stata nominata dal tribunale di novara amministratore di sostegno , e abbiamo già litigato ferocemente per le spese di acconto . hopagatosolo i saldi fino al momento della paralisi di mia sorella. ho detto all'amministratore di rivolgersi al magistrato , la casa èdella struttura a copertura di eventuali debiti di ricovero . e sapete come è andata a finire ? mi hannomandato un verbale di assemblea con minacce che se non pago mi sequestrano la casa . da ridere . non sanno che sono più dura di un macigno . grazieper avermi letta . buona giornata .
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  13. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Dipende dall'impianto che c'è. In alcuni di quelli vecchi centralizzati l'acqua deve circolare sempre altrimenti gli altri appartamenti stanno al freddo. Ho un'appartamento di mia nonna così.. hanno messo i contacalorie sui termosifoni. Se io abbasso o chiudo... poi chi sta sotto chiama dicendo che ha freddo perché nn gli circola l'acqua nei sifoni.
     
    Ultima modifica: 20 Ottobre 2016

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina