1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gianluca Gallinaro

    Gianluca Gallinaro Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum e ho bisogno del vostro aiuto per l'acquisto di un immobile.
    A gennaio 2012 sono andato a vedere un immobile con l'agenzia A ma il prezzo di € 340000 per me era troppo alto.
    A luglio 2012 ho contattao l'agenzia B perchè su internet offriva un immobile ad un prezzo di € 298000 che sembrava adatto alle mie esigenze e mi hanno fissato un appuntamento in studio.
    Sono andato all' appuntamento e dopo un breve colloquio mi hanno proposto di andare in cantiere per vedere l'immobile ma una volta arrivato sul luogo mi sono accorto che era lo stesso che avevo visto a gennaio con l'agenzia A e così l'ho detto all'agente immobiliare dell'agenzia B che mi ha risposto che non era un problema.
    Ad oggi l'immobile sul sito ufficiale dell' agenzia A è ancora al prezzo di € 340000.
    Ora la mia domanda è come mi devo comportare per quanto riguarda l'agenzia A?
    Hanno diritto a provvigione o parte di essa o qualsiasi altro tipo di ricompensa?
    Posso io incorrere in un reato del codice civile?
     
  2. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il forum è zeppo di casi analoghi al tuo. Fai una ricerca e capirai come comportarti....... in ogni caso letto quanto dichiarato dall' agente B: " non è un problema" proseguirei con questa agenzia, previo manleva scritta da parte dell' agente B, che mi garantisca da ogni pretesa dell' agente A....se B dovesse firmare non vedo problemi....

    Smoker
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  3. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Una manleva dici basta? Come la redigeresti? La registreresti?
     
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se dovesse garantirmi da ogni pretesa economica dell' agenzia A in relazione all' affare trattato non vedo controindicazioni, oltre eventuali spese che dovessi sostenere sempre in relazione all' affare, comprese quelle del legale per il potenziale contenzioso ed anche i danni...........
    Semplice scrittura privata.... per la redazione è meglio rivolgersi al legale di fiducia, non mi fiderei mai del privato cittadino fumatore.......

    Smoker
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  5. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Appunto... era proprio sul rischio causa,che tral'altro ha un danno esistenziale non calcolato, che ero dubbioso... secondo me sempre meglio al via del prenderle entrambe e metterle davsnti al fatto compiuto, o dividete o vi ciucciate il ditino.
     
  6. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Come la penso in questo caso... oer entrare in topic, secondo me la provvigione la merita la B, perché, se il prezzo di richiesta é minore, significa o una miglior cura del cantiere o gli accordi migliori che comunque servono meglio il cliente... una mediazione é anceh far si che gli accordi dell'agente e del proprietario rendano piú appetibili gli immobili agli acquinti... l'agente A invece dovrebbe o curare piú i suoi immobili o evitare di lavorare con quel venditore. Ma il secondo me n significa secondo il giudic edi turn, quindi rinnovo il consiglio di farsi lasciare o manleva a di conivolgerle entrambe.
     
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sicuramente è meglio sbrogliare la matassa adesso, però mi immaginavo la scena dell' agente che a chiacchere diceva: nessun problema.... poi messo di fronte allo scritto avrebbe cercato mille scuse e alle fine non avrebbe firmato.........

    Smoker
     
    A enrikon piace questo elemento.
  8. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Si, lo so che c'era un sotto sadico :D
     
  9. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    La differenza di richiesta così sostanziosa pone degli interrogativi, però la semplice differenza non fa venir meno, di per sè, il nesso casuale, qualora esistesse, tra l' agenzia A e l' affare se concluso..... comunque anche l' eventuale e potenziale contenzioso sarebbe, adesso, per le sommarie informazioni un interrogativo gigantesco.......


    Smoker
     
    A Tobia e pensoperme piace questo messaggio.
  10. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Un 15% su 340 sono qusi 50k ;) In trattativa oggi giorno... quindi... ancche io sono dubbioso... confido però sull'ultima linea dei giudici, che come sai ultimamente, tagliano la testa al toro.
     
  11. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    comunque l'idea della "manleva" non è peregrina......però come dici tu deve essere fatta coscientemente da persona che sa sopportare anche i rischi "esistenziali".......

    Smoker
     
  12. Gianluca Gallinaro

    Gianluca Gallinaro Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho letto ora i vostri post e vi ringhrazio .
    Oggi dovrei vedere il venditore B per chiarire alcuni punti tra cui questo e poi vi faccio sapere....
     
  13. gardabusiness

    gardabusiness Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    mettersi d'accordo prima è sempre la miglior sentenza
     
  14. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Avete notato quante Agenzie B (e con quanta leggerezza) dicano: "...non ci sono problemi..." ?
     
  15. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Pari al numero degli avvocati che dicono "non preoccuparti ci penso io"
     
    A Bagudi, pensoperme, Limpida e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Comunque mi sembra che esista una sentenza della cassazione che riconosce nella "sostanziale differenza di prezzo di vendita" un interruzione del diritto alla provvigione per l'agenzia A attribuendo al prezzo gran parte dell'identità dell'immobile.
     
  17. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E su questo non sono sicuro di essere d'accordo con i giudici; soprattutto pensando a quante agenzie imobiliari abbassano di loro sponte (quindi all'insaputa del proprietario) il prezzo in pubblicità.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  18. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Siamo caduti così in basso? :sorrisone:
     
    A H&F piace questo elemento.
  19. Abakab

    Abakab Ospite

    Ok Enrico ma il problema si pone a proposta accettata e vendita .. quindi col benestare del venditore! Credo che per i giudici, quanto tu dici, sia irrilevante.
     
    A enrikon piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina