1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho un appartamento (prima casa) con due pertinenze : un box ed un posto auto scoperto.
    Secondo la normativa in teoria entrambe le pertinenze potrebbero essere considerate "prima casa" ma purtroppo sono entrambe in Categoria Catastale C/6 (il posto auto scoperto avrebbe dovuto essere C/7).
    Cosa mi consigliate di fare ?
    Temo che per il momento debbo considerare una sola pertinenza e prima casa e poi ..... valutare il costo di una variazione della Categoria Catastale della seconda per capire se mi convenga o meno l'operazione per gli anni a venire.
    Attendo suggerimenti.
    Grazie Gherardo
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Si, non sono ammesse due pertinenze della stessa categoria.
    non vedo alternative a quanto hai già detto tu .. senti un professionista per la variazione e valuta il male minore.
     
  3. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
  4. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io penso che per questi casi dovremo attendere nuove direttive e nel frattempo le considererei nell’abitazione principale. A me risulta che il posto auto scoperto è corretto sia in C6, (in C7 sono classificate le tettoie), quindi non vedo la possibilità di cambiare categoria.

    In merito all'IMU è vero che la norma considera nell'abitazione principale fino a tre pertinenze appartenenti ciascuna ad una categoria catastale diversa. Però la circolare del Ministero delle finanze del 18 maggio 2012 fa l’esempio dell’evenienza in cui due pertinenze, di solito la soffitta e la cantina, siano accatastate unitamente all’unità ad uso abitativo. In tale caso, in base alle norme tecniche catastali, la rendita attribuita all’abitazione ricomprende anche la redditività di tali porzioni immobiliari non connesse. Pertanto, poiché dette pertinenze, se fossero accatastate separatamente, sarebbero classificate entrambe in categoria C/2, per rendere operante la disposizione in esame, si ritiene che il contribuente possa usufruire delle agevolazioni per l’abitazione principale solo per un’altra pertinenzclassificata in categoria catastale C/6 o C/7.
    Applicando al tuo caso sembrerebbe che puoi ancora usufruire dell'agevolazione per l'abitazione principale e anche per un'altra pertinenza classificata in categoria catastale C/2 o C/7

     
  5. Gherardo5

    Gherardo5 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    E' vero: ho approfondito il tema e sia box che posti auto scoperti sono C/6.
    Ero stato tratto in inganno da una lettera che il Comune di Firenze ha fatto recapitare in questi giorni a tutti i possessori di un immobile all'interno del comune e con tema l'IMU.
    Purtroppo in detta lettera c'è l'errore di attribuire categoria C/7 ai posti auto mentre C/7 sono effettivamente le tettoie.
    Per inciso, mi ero rivolto ad un professionista per conoscere i costi di una modifica catastale e mi aveva risposto : costo 450 €uro ma la modifica di accastamento potrebbe essere rettifficata entro un anno dalla presentazione da parte dall'agenzia del territorio riportando il bene in categoria C6 e rendendo così inutile la spesa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina