• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

luciano82

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buonasera,

poco piu di due settimane fa sono andato a rogito e ho acquistato casa tramite mutuo. Congiuntamente allo stesso ho fatto una polizza scoppio/incendio ed un'assicurazione temporanea causa morte a premio unico per un capitale uguale all'importo totale del mutuo. La seconda assicurazione vorrei recederla ed ottenere rimborso, so che e' possibile farlo senza rischiare il mutuo pero' mi e' venuta una curiosita'... quali sono i casi in cui la banca puo recedere il mutuo e richiedere il pagamento immediato della somma totale rimanente?

grazie
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
Devi leggere il fascicolo informativo che avrai avuto cura di custodire, c'è una tempistica per recedere dall'assicurazione e alcune penali che rendono meno conveniente il recesso. Nel mio caso c'era un compenso di 300 euro su 1000 che non venivano rimborsati in quanto compenso del funzionario. Tutto quello che chiedi è già in tuo possesso, non avrai problemi con la banca e con il mutuo.
Ovviamente il recesso dall'assicurazione si intende dalla sua firma e non dalla data del rogito
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Devi leggerti il contratto ma in genere può farlo sicuramente se:

- non paghi almeno 7 rate
- qualcun altro ti pignora la casa
- pagamento in ritardo( 30 giorni) di almeno 7 rate, anche rate non consecutive
- inadempimento, cioè ritardo superiore ai 180 giorni del pagamento di anche solo una rata
Penso che si corra la stesso rischio anche per
- presunto dissesto economico
- false o contraffatte documentazioni i per ottenere il mutuo
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
Penso anche alla variazione di consistenza o di valore dell'immobile sopravvenute per vari motivi. Lì in teoria dovresti integrare l'ipoteca con altri immobili fino al raggiungimento del valore iniziale "perso".

Ma è solo teoria, resta il fatto che la banca, anche in presenza di facoltà contrattuale per risolvere il mutuo, finchè uno paga ... non ha nessun interesse a muovere un dito!
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
la temporanea caso morte di norma non è revocabile.
la si fa pagare a premio unico anticipato proprio per evitare che in difetto della corresponsione dei premi, l'evento in questione non sia più assicurato.
non credo per altro che la banca che ti ha finanziato sia così fessa da non essersi tutelata da una furbata del genere.
 

luciano82

Membro Attivo
Privato Cittadino
grazie eldic. Ti assicuro che non si tratta di una furbata, spesso in fase di richiesta mutuo, talvolta in maniera piu' o meno velata viene fatto credere ed in maniera neanche tanto velata che le polizze siano fondamentali (quando non vincolanti) per la buona riuscita dell' istruttoria. Ecco parere personale, questo e' un comportamento quanto meno vessatorio nonche' scorretto. La banca potra' anche essersi tutelata, ma sicuramente non potra' bypassare i regolamenti ISVAP, il consumatore oltre che venir vessato diffende i suoi diritti. Le furbate forse son di altri. 'Niente mutuo se non fai l'assicurazione o non apri un conto da noi'
Per inciso,la mia e' a premio unico per mia scelta cosi' da spender meno evitando gli interessi spalmati per tutto l'ammortamento. E' recedibile entro 30gg dalla richiesta e 60gg dall' accettazione.
Approfondire cio' mi ha fatto venire una curiosita', posto questo di sopra, quali sono i motivi in cui la banca effettivamente puo revocare il mutuo, e ho posto quesito in questo splendido forum.
Grazie
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buonasera,

poco piu di due settimane fa sono andato a rogito e ho acquistato casa tramite mutuo. Congiuntamente allo stesso ho fatto una polizza scoppio/incendio ed un'assicurazione temporanea causa morte a premio unico per un capitale uguale all'importo totale del mutuo. La seconda assicurazione vorrei recederla ed ottenere rimborso, so che e' possibile farlo senza rischiare il mutuo pero' mi e' venuta una curiosita'... quali sono i casi in cui la banca puo recedere il mutuo e richiedere il pagamento immediato della somma totale rimanente?

grazie
Quando non paghi le rate oppure scopre che avevi falsificato la pratica. Più genericamente nei casi in cui tu sei inadempiente oppure scopre che l'intero contratto non si poteva fare.
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
grazie eldic. Ti assicuro che non si tratta di una furbata, spesso in fase di richiesta mutuo, talvolta in maniera piu' o meno velata viene fatto credere ed in maniera neanche tanto velata che le polizze siano fondamentali (quando non vincolanti) per la buona riuscita dell' istruttoria. Ecco parere personale, questo e' un comportamento quanto meno vessatorio nonche' scorretto. La banca potra' anche essersi tutelata, ma sicuramente non potra' bypassare i regolamenti ISVAP, il consumatore oltre che venir vessato diffende i suoi diritti. Le furbate forse son di altri. 'Niente mutuo se non fai l'assicurazione o non apri un conto da noi'
Per inciso,la mia e' a premio unico per mia scelta cosi' da spender meno evitando gli interessi spalmati per tutto l'ammortamento. E' recedibile entro 30gg dalla richiesta e 60gg dall' accettazione.
Approfondire cio' mi ha fatto venire una curiosita', posto questo di sopra, quali sono i motivi in cui la banca effettivamente puo revocare il mutuo, e ho posto quesito in questo splendido forum.
Grazie
Quello che chiedi è scritto sul fascicolo informativo che hai ricevuto quando ti hanno erogato il mutuo. Se non paghi un tot di rate la banca rivuole tutti i soldi subito. Se recedi dall'assicurazione non obbligatoria (scoppio e incendio è obbligatoria) non succede niente al tuo mutuo. Ricordati che però il recesso è soggetto a penali e condizioni ben precise, inserite per rendere poco conveniente il recesso
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino

luciano82

Membro Attivo
Privato Cittadino
appunto: "DA NOI". non possono obbligarti a sottoscrivere presso di loro; puoi benissimo dirgli "grazie ma la faccio con la mia compagnia".
non puoi però pensare di far sparire una copertura assicurativa che tutela la banca erogante da un rischio ben definito.
guarda bene quello che hai firmato, ma sicuramente nelle condizioni di polizza è esclusa questa eventualità.
30gg. dalla proposta e 60 gg. dall'accettazione, con rimborso in conto entro 30 gg. dalla ricevuta comunicazione

Grazie
Buona giornata
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Sai quella storia che usiamo solo il 20% del nostro cervello? [...] Con questa ne usi solo il 2%...
Salve a tutti, mi sono appena iscritto, non ho mai usato un forum in vita mia, quindi vi chiedo di perdonare qualche mio errore iniziale e di supportarmi nell'utilizzo.
Mi chiamo Simone Troisi, ho un agenzia immobiliare a Cava dè Tirreni in provincia di Salerno
L'immobiliare è la mia passione principale in tutte le sue forme... dai citofoni per il porta a porta, agli aspetti più tecnici come l'asset management.
Alto