1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Buongiorno. Ieri ho avuto la notizia che l'inquilino di mio padre non ha pagato 2 mensilità (Settembre e Ottobre). Mio padre non ama particolarmente essere fiscale, soprattutto con persone che pagano (di questi tempi poi...), quindi di norma non muove alcuna sollecitazione e si va ben oltre il 5 del mese, ma ieri appunto l'inquilino lo ha chiamato dicendo di aver perso il lavoro e di avere grossi problemi economici...

    Mio padre gli ha riferito di stare tranquillo sul fatto delle 6 mensilità che dovrebbe corrispondere (in genere non le pretendiamo mai, anche avendo a che fare spesso con personaggi che ti avvertono il giorno prima... Tra l'altro ora che sono io in affitto mi rendo conto di aver a che fare con proprietari fiscalissimi e che non guardano in faccia a nessuno.....................), in maniera tale da non pretenderne.

    In tasca mio padre ha le 3 mensilità anticipate. Ora, d'accordo tutto, ma comunque per lui sarebbe un reddito in meno, quindi vorrebbe fare la seguente cosa:

    - tenersi le 3 mensilità in maniera tale da coprire Settembre-Ottobre-Novembre;
    - "regalare" la mensilità di Dicembre, affinchè sloggino entro fine anno (con la speranza che nel frattempo ritrovino lavoro ovviamente e, nel caso, possano restarvi).

    Vi chiedo cortesemente: come regolarsi per la tracciabilità e i movimenti di queste 3 mensilità in mano a mio padre? Lui dovrebbe comunque restituirle e ricevere un bonifico di altrettanto denaro, oppure non è necessario? Ovviamente in considerazione di eventuali controlli dell'AdE e anche con riferimento all'eventuale mese "regalato". Grazie.
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Non capisco di cosa ti preoccupi: tuo padre deve pagare le tasse sulla locazione comunque fino alla data fine locazione quindi il deposito cauzionale va in conto canoni locazioni non pagati.
    Se poi l'inquilino resta nell'immobile le tasse sulla locazione sono dovute fino alla data accettazione istanza sfratto da parte del giudice.
     
    A eldic piace questo elemento.
  3. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock::shock::shock::shock::shock::shock::shock:
     
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    A brina82 piace questo elemento.
  5. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    No , il deposito cauzionale non può essere trattenuto a compensazione di canoni non pagati, il deposito cauzionale è solo per eventuali danni, salvo accordo sottoscritto tra le parti.
     
    A dormiente, Rosa1968 e Ale. piace questo elemento.
  6. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    A ab.qualcosa, Umberto Granducato e enrikon piace questo elemento.
  7. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Quindi varrebbe quanto da me scritto sull'ipotesi che quelle cifre andrebbero a coprire Sett-Ott-Nov... Quindi teoricamente a quel punto a fine Novembre l'inquilino restituirebbe le chiavi e il contratto verrebbe interrotto...

    Ma in realtà se ci rimane gratis per un altro mese occorrerebbe rimandare la decadenza a Dicembre, altrimenti si rischierebbe che qualora volesse restare (e fare il furbetto), neppure lo sfratto si potrebbe più fare, non essendoci più contratto! Sbaglio?

    Consigli su come comportarsi? Grazie
     
  8. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    L'aspetto fiscale non si pone perché le tasse le paghi anche se non incassi fino a istanza sfratto approvata.Il tuo problema è liberare l'immobile con le buone
    Tu il contratto lo chiudi quando l'inquilino è ITO
     
  9. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  10. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Per fortuna che qualcuno è connesso: OVVIO
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  11. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Gulp
     
  12. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    http://www.laleggepertutti.it/37570...sitata-al-locatore-tutto-cio-che-ce-da-sapere

    "...Il deposito cauzionale consiste in una somma di danaro, ulteriore rispetto al canone locatizio, versata dal conduttore al locatore all’atto della stipulazione del contratto di locazione, a garanzia dell’adempimento di tutte le obbligazioni poste a carico del conduttore (quali, il pagamento dei canoni e degli oneri accessori, la riconsegna dell’immobile senza danni, etc.)"
     
    A ab.qualcosa, mf.gestimm e brina82 piace questo elemento.
  13. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Il problema è che siamo in Italia e ci sono persone che, a torto, sono convinte che il deposito cauzionale abbia accezioni diverse per tipo di contratto.
     
  14. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ok, quindi se a Dicembre se ne va con le buone, si pagano tasse fino a Dicembre... Se invece se ne andrà tra 2 anni con le cattive, mio padre continuerà per 2 anni a pagare tasse su qualcosa di non incassato e che mai incassera? W l'Italia!
     
  15. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Non hai capito: Paghi le tasse fin quando il giudice "autorizza" con sentenza lo sfratto e non fino a quando sarà andato via.
     
    A Irene1 e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  16. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mai dire mai , dammi una pagina del Codice civile oppure la legge che prescrive quello che sostieni. Link a pagine che mi danno ragione se vuoi te ne posso postare una ventina.
    Sono iscritto al forum anche per imparare
     
    A dormiente piace questo elemento.
  17. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ok grz!
     
  18. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    ok prg
     
  19. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    un avvocato che sta seguendo una pratica di un mio cliente sostiene che il deposito cauzionale non dovrebbe essere incassato dal locatore, ma tenuto a "deposito". es. assegno ,ecc
     
    A dormiente piace questo elemento.
  20. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se fosse vietato ci dovrebbe essere scritto da qualche parte nel codice civile. In mancanza di un divieto si intende che la cosa è possibile, quindi dovresti essere tu a mostrarci dove la legge dice che un locatore non possa utilizzare il deposito cauzionale per recuperare dei canoni non riscossi.

    Questa poi :occhi_al_cielo:Spesso le cose più raccapriccianti le sento proprio dagli avvocati.
    Chiedi al tuo avvocato come mai la legge mi impone di corrispondere gli interessi legali se non ho la possibilità di incassare l'assegno?
     
    A ab.qualcosa, brina82, PROGETTO_CASA e 1 altro utente piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina