1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Redditometro, presunzioni semplici secondo la Cassazione

    In una sentenza della Cassazione, l’accertamento basato sul nuovo redditometro comporta l'onere della prova a carico del fisco...


    09/01/2013 • Novità 2012

    La Corte di cassazione, nella sentenza n. 23554/2012, depositata il 20 dicembre 2012, ha affermato che le presunzioni del nuovo redditometro sono da considerare presunzioni semplici, per cui per l’accertamento è necessario che il Fisco fornisca la prova a carico del contribuente.
     
    A Wile, proge2001, Damiameda e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non ho letto gli articoli postati: il titolo è sicuramente interessante...

    Ma per altro verso, può essere sconfortante...: se già in partenza AdE e Cassazione si trovano in disaccordo interpretativo, che calvario toccherà al contribuente?

    Mala tempora...
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Credo che l'ADE parta sempre per la tangente, incurante di non essere in regola, intanto qualcuno ci casca... salvo poi emanare circolari interpretative a destra e a manca come se piovesse....
     
    A studiopci piace questo elemento.
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si... ma solo per noi e senza zucchero...
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non condivido molto che oggetto di dileggio sia la ADE: certamente il suo direttore non è diverso da qualsiasi top-manager che mira in alto. Non credo quindi operino incuranti di essere in regola: mirano a trarre il massimo dalle regole esistenti, a costo di spiegare la coerenza di leggi incoerenti.

    Ma i colpevoli non sono l'AdE, ecc. ma chi abbiamo messo a legiferare... : non è che ciò consoli, ma è solo per individuare correttamente il target.
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beh, posso farti l'esempio dell'ADE di Bologna, che sta mandando a quasi tutti i proprietari che hanno sottoscritto contratti concordati di locazione pesanti sanzioni per avere sbagliato (secondo le loro misurazioni su... planimetrie...) la metratura dichiarata, contrariamente agli accordi presi negli Accordi Territoriali...
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    @ Silvana
    Ecco un altro esempio che mi porta (forse OT) a dire, come ho fatto poco fa, che non capisco cosa spinga a praticare i contratti concordati, con tutti i vincoli esistenti.

    Detto questo, , mi intriga la tua risposta.
    A volte la sintassi italiana lascia incertezze di interpretazione: cosa volevi dire?

    che gli accordi territoriali prevedevano una sorta di tolleranza se invece dei 50 mq si dichiaravano i 100 mq a contratto (?!)

    o volevi dire che sanzionano cattivissimamente avendo riscontrato che la superficie catastalmente dichiarata (AdT oggi è parte di AdE) non è conforme alla superficie commerciale utile per la locazione?

    Nel primo caso avresti ragione a dire che l'AdE ci prova.

    nel 2° caso, avrei ragione io a dire che l'AdE è piuttosto vispa ad attaccarsi a tutti gli appigli che la legge le mette a disposizione.
    Se questo fosse il caso, e temo di si, prevedo che l'aggiornamento d'ufficio delle anomalie catastali, verrà molto rapidamente affrontato. (Contrariamente alla sonnolenza della AdT)

    Sto pensando a vecchie abitazioni A4 in via Condotti, o per Bologna in Piazza Maggiore, o via Napoleone e dintorni, ristrutturate e mai variate come rendita catastale, ma con contratti di locazione sontuosi, completi di riferimenti catastali ... e canone reale. Potrebbe essere fonte di accertamento mirato, senza nemmeno alzarsi dalla scrivania: o poi non ci resterebbe che appellarci ai metodi IVS dell'amico garbuio, forse... ;)
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Perfettamente d'accordo.

    Non ovviamente questo, ma le sanzioni vengono applicate anche nel caso di piccole differenze (misurate in planimetria...)


    Forse è questo il problema.


    Perfettamente d'accordo, ma se la prendono anche con i monolocali in periferia....
     
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Vedi che vieni dalla mia .... Magari riuscissero a stanare anche i volponi e non solo i topini-tapini.... E' questo che a me fa rabbia.

    Vorrei illudermi che questa "pseudo-efficienza" preluda ad una "vera-efficienza"....
    (Della serie: Sognare è sempre meglio che martellarsi i marroni...)
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    .... il terreno è scivoloso, ma già che ci siamo andiamo avanti....

    Sul Corriere della Sera, (che mi sembra usi toni meno scandalistici di Libero) sono comparsi interessanti commenti e risposte in merito al Redditometro ed affini.
    Befera è stato abbastanza martellato con puntuali osservazioni, ma cosa più mi ha colpito è stato il riferimento fatto da Bragantini, credo sulle possibilità della P.A.: a quanto pare già 20 anni fa senza Sepico la PA aveva molte possibilità di accertamento incrociato: bastava schiacciare il bottone. Ma è sempre mancato l'omino intenzionato a farlo.

    A detta dell'articolista, la buon'anima di Visco pare avesse introdotto meccanismi che avrebbero reso la vita difficile alle evasioni. Peccato che siano state abolite degli ultimi governi, senza per altro che si sia notato un qualche vantaggio semplificatorio. Evidentemente lo scopo era un altro.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina