1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    domanda: quali conseguenze ci saranno sui mutui esistenti, su quelli futuri e sul mercato immobiliare?

    risponde ezio bruna, docente del poltecnico di torino, il problema non è tanto........

    http://www.idealista.it/news/archivio/2011/04/05/022638-discesa-dei-prezzi-delle-case-comncia-adesso?xtor=EPR-140-[che_succede_especial_tipos_20110407]-20110407-[discesa-dei-prezzi]-[]-[]
     
    A leonard e acquirente piace questo messaggio.
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Qui a Roma, la "discesa" dei prezzi non è mai cominciata....
    Vige nella Capitale la "pianura" dei prezzi ....una pampa sconfinata.....con zone di brughiera....:fico:
     
  3. Relix

    Relix Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Più che discesa semmai ci sarà una leggera flessione...
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un'altra profezia da aggiungere a quelle già sentite da ottobre 2007 ad oggi.
    Se sono rose fioriranno.
     
  5. PAPILLON

    PAPILLON Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi spiace deludervi ma non vedo ribassi all'orizzonte, anzi con L'Italia prossima al fallimento (terzo paese al mondo con il debito più alto) l'unica certezza è il mattone.
     
  6. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Il mestiere di profeta economico assomiglia alla giocata al lotto: 1,25,7 e speriamo che esca. Poi magari esce 1,25,76 e dicono che si era capito male l'ultimo numero.
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Attualmente il preferito è l'oro.
    Non si pagano tasse, non ha bisogno di ristrutturazioni e si valuta con il tempo.
     
    A Mil piace questo elemento.
  8. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista


    Non direi....vedi, il mercato si divide in due: i ricchi e i "medi". Ora come ora i ricchi non ci pensano neanche ad investire in mattone e se lo fanno non è certo nel residenziale italiano.
    I "medi" potrebbero anche pensarci, ma non hanno le disponibilità economiche. I prezzi proibitivi impediscono di pensarci. E le complicanze dell'affitto (con la cedolare etc.) scoraggiano ulteriormente. Come ripeto da sempre tutto è relativo: fino a dieci anni fa era possibile, ora non più. Ma la gente continua a pensare che la rivalutazione degli immobili sia indipendente dal fatto che siamo in Italia, con gli stipendi medi da Slovenia e i costi assurdi di beni e servizi...:^^::^^:
     
  9. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non essere generico parlando di oro. L'unico oro che si possa chiamare bene rifugio è l'oro in lingotti a 24 kt. L'oro da oreficeria a 18 o 14 kt non segue la logica dei listini delle borse valori. Non solo non è un investimento, ma avendo bisogno di realizzare c'è il rischio serio di rimetterci. Inoltre acquistare lingotti e portarseli a casa è un rischio enorme. Poi, se l'economia migliora l'oro in lingotti a 24 kt cala e c'è anche qui il rischio di non fare nessun profitto. Anzi!

    Oggi vendere oro a 18 kt sotto forma di monili, anelli, catename se va bene da un ricavo di 20/22 € il grammo. Il che è una rimessa, dato che si perde il valore della manifattura.
     
  10. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    carine le previsioni dell'illustrissimo prof.Bruna,
    mi ricordano quelle degli analisti finanziari durante il periodo della new economy..
    se mi permettete vi rammento un vecchio detto popolare: "chi sa fa, chi non sa insegna".
    Cosa insegna esattamente il professor Bruna che non ricordo?
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Oro in lingotti a 24 carati, non monili del "vù cumprà".
    Valore oggi a 1.761,43 dollari, con tendenza a 1.800.
     
  12. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma infatti io ti ho scritto esattamente questo appena sopra. Probabilmente ti sarà sfuggito. Ti ho anche fatto la battuta del portarselo a casa.

    I effetti chi vuole comprare oro per investimento non se lo porta a casa ma a cquista dei certificati. Un pò come chi compra le azioni non si porta a casa una fabbrica.
     
  13. eraora

    eraora Membro Attivo

    Altro Professionista
    Quindi,se per assurdo,l'italia .....Il prezzo delle case rimarebbe quantomeno uguale?
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    E chi lo sa!
    Nessuno ha la palla di vetro!
    Secondo logica i prezzi sarebbro dovuti crollare dal 2008 in poi...
    Invece qui a Roma i prezzi sono addirittura in leggero rialzo!

    Vacci a capire!:disappunto:
     
  15. talk

    talk Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    può essere... ma secondo mè sono rialzi solo locali,;) è incredibile come la gente distacchi il mondo immobiliare con il paese in cui vivono!c'è gente che mi dice : vedrai che ancora qualche mese è il mercato si riprende. oppure: il mercato è in ripresa me l'hanno detto! ma io mi chiedo ma da dove prendono questi dati!!! poi gli chiedi ma tu hai già comprato casa? e no! perche non ho un lavoro a tempo indeterminato è mia moglie è disoccupata!!! praticamente si è risposto da solo. incredible non ho parole!:shock:
     
  16. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    IL mercato immobiliare è in ripresa? certo sarebbe economicamente logico. Perché? perché in Italia a differenza della Spagna, per esempio, non si è assisitito alla caduta dei prezzi come accade dopo una bolla immobiliare. Gli italiani sono proprietari nell'oltre l'80% degli immobili che abitano e ci sono le seconde case che in genere sono di proprietà di uno dei due coniugi in regime di separazione dei beni, quindi non soggette alle tasse 2° casa e sono quasi sempre prese col mutuo. Quindi è un mercato consolidato. Ora, come sa chi apre ogni tanto la tivù c'è una crisi nel mercato mondiale dei titoli ;) e quando c'è crisi della carta in genere si va su beni rifugio. I beni rifugio sono due: oro e mattone. L'oro conserva il valore, ma non da profitto. Il mattone si. Ecco qua giustificata la leggera crescita che taluno denuncia.
    Semmai la crisi delle agenzie immobiliari è data da una loro eccedenza numerica rispetto alle reali necessità e si spartiscono una torta che comunque non è generalizzata ma abbastanza canalizzata verso agenzie di alto profilo, che trattano prodotti di qualità, dove investire conviene. La crisi c'è semmai su prodotti popolari non adatti ad investimento.
     
  17. talk

    talk Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sono d'accordo su tutto;) ma non per le agenzie! ci sono case da vendere in eccedenza! vanno male perche non si vende più come prima! Beniamino forse non sai quanto è diventato difficile ottenere un mutuo, non fanno quasi più il 100% è qualcuna si è abbassata al 60/70%, questo se hai un lavoro sicuro! figuriamoci per precari!:fico:
     
  18. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Che le agenzie siano troppe è risaputo. Nemmeno assorbendo il 100% del mercato arriverebbero infatti a avere medie simili a altri paesi dove gli agenti fanno 50 media transazioni cad. all'anno. In italia per farlo servirebbero 5milioni di ntn (si parla di 100mila addetti). In italia ci sono 10 volte più agenti di quelli che dovrebbero esserci. Andrebbero letteralmente decimati, solo così si abbasserano le provvigioni e aumetererebbe la qualità.
     
  19. Relix

    Relix Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Concordo...
     
  20. eraora

    eraora Membro Attivo

    Altro Professionista
    NOn capisco come si fa a slegare l'andamento dei prezzi degl'immobili dalla crisi economica.Lo so,è facile negare l'evidenza.Il tempo dirà la sua.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina