• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

aldoiaco

Membro Junior
Privato Cittadino
Il preliminare di un immobile in vendita riporta come data limite di rogito il 30 ottobre. L'acquirente fa sapere al venditore, per il tramite dell'agenzia, che chiede un incontro per concordare una nuova data (causa: ritardo nella concessione del mutuo).
Domande: può il venditore chiedere, diciamo così, un indennizzo?
C'è un limite alla proroga (15 giorni, 1 mese, altro)?
Grazie.
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
In linea generale è una prassi abbastanza normale dare un proroga se dovuta alla concessione del mutuo, direi un 15/30 giorni dovresti dargli. Poi limiti non ci sono è un normale accordo tra le parti

In questo caso chiedere un indennizzo non credo sia opportuno, a meno che non vogliamo una proroga ben superiore, la quale ti possa creare reali grattacapi

Non serve fare nuovi contratti ma basta che firmiate tutti e due la proroga nella proposta già accettata
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
E cosa aspettavate per parlarne, visto che siamo già al 22 ?
In teoria il venditore potrebbe chiedere un "indennizzo", per accettare un ritardo, ma potrebbe non essere la scelta migliore.
Bisognerebbe conoscere la situazione nel dettaglio, per capire se c'è solo un ritardo, o qualche problema nella concessione stessa del mutuo.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Bisognerebbe conoscere la situazione nel dettaglio, per capire se c'è solo un ritardo, o qualche problema nella concessione stessa del mutuo.
Importante saperlo, perchè potrebbe anche essere un problema dell'immobile...

In ogni caso, a causa del Covid primaverile, le banche hanno lavorato e stanno lavorando a mezzo servizio, non solo per lo smart working, ma anche per tutte le competenze che sono loro piovute addosso per i decreti e adesso per l'ecobonus...

Io ho avuto un cliente che doveva rogitare a giugno e ha rogitato qualche giorno fa...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

monek ha scritto sul profilo di KarenLFP.
ciao!!! Tu hai avuto qualche novità sul mutuo?
Buonasera, stiamo cercando di stipulare un preliminare di vendita a mia nipote, essendo 4 proprietari; può lei iniziare i lavori per detrazione 110% solo con la firma del preliminare ? Grazie .
Alto