1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho provato a cercare nelle tante discussioni già avvenute, ma non ho trovato risposta alla mia seguente domanda. Ho una figlia in locazione da alcuni anni, grazie a Dio siamo arrivati all'ultimo anno universitario, in un appartamento adatto a 4 ragazze. Da quasi un'anno però le coinquiline si erano ridotte a due. Il proprietario si è rivolto ad un'agenzia la quale, da una settimana, è riuscita ad occupare le altre due camere con altrettante coinquiline. Adesso l'appartamento è completo. La domanda mia è questa: io, mia figlia, già abitante l'appartamento, non ha diritto di conoscere prima con chi dovrà convivere ? Quando è stato sottoscritto il contratto di mia figlia vi erano altre ragazze che, bene o male, si conoscevano. Adesso, l'agente immobiliare, ha trovato, a metà anno accademico, due ragazze INOPPORTUNE, ad usare un termine educato. Di studentesse hanno che sono fuori corso da alcuni anni. Ma la cosa peggiore è che sono tossicodipendenti, grandi fumatrici e alcolizzate. Una di queste ha un paio di cicatrici molto evidenti sul volto e, da come lei stessa ha raccontato, ha provocato un incidente stradale da cui è stata tolta la patente perchè sotto processo. Queste nuove diciamo così studentesse sono amiche tra loro. Non accettano di adeguarsi alle regole della casa, anzi, si atteggiano da maleducate. Io, con mia moglie, abbiamo deciso di bloccare il pagamento dell'affitto, sin'ora sempre effettuato puntualmente. NON CI POSSONO METTERE CHIUNQUE A CONVIVERE !
    Il ragazzo di una di queste è ancora per poco in galera. Questi sicuramente inizierà a frequentare l'appartamento. Datemi per favore qualche indicazione, meglio se suffragata dalla legge, in modo da cautelare mia figlia e la sua amica, vecchie coinquiline. A mia figlia ho chiesto se riesce a sapere cognomi e date di nascita delle due ragazze (meglio il codice fiscale) per far fare ricerche ad amici poliziotti, visto che l'agente immobiliare si è rifiutata. Grazie infinite
     
  2. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non pagare é sempre sbagliato.
    Che tipo di contratto di locazione era stato sottoscritto?
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In linea di massima, no.

    A mali estremi, prenderei in considerazione l'idea di far cambiare appartamento a tua figlia e all'altra coinquilina.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  4. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Cedolare secca, annuale con rinnovo. I contratti sono singoli per ogni studente.
     
  5. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io non voglio polemizzare, ma che razza di consiglio viene dato ?! Mi consigli di "scappare", in pratica !! Che poi non potrei nemmeno scappare perchè, come tutti sanno, occorre il preavviso motivato !! Maaah !
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se i contratti sono singoli per ogni studente, non puoi fare niente.

    Il mio consiglio era quello più pratico.
     
    A Tobia e dormiente piace questo messaggio.
  7. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ma impraticabile perchè non si può lasciare la locazione senza il previsto, per legge, preavviso e senza una, sempre prevista per legge, motivazione. Per fare come mi viene consigliato dovrei avere, dalla agenzia, alcuni dati che invece non vuole dare: ma una data di nascita può essere un dato sensibile ? Posso pretendere i dati di una coinquilina ?Vostra figlia, in una situazione analoga, la terreste lì dopo la vostro "non puoi fare niente". Ma scherziamo ? Non datemi consigli di ... rassegnazione ! Vorrei trovare la "motivazione" per scappare rispettando la legge.
    Scusa, eh ?!
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma che cosa pensi di poter fare ?

    L'appartamento è del proprietario e, anche se a te può non piacere, ci mette chi vuole.
    Dopo che ti hanno dato la data di nascita di una ragazza, cosa pensi di poter fare ?

    Per un contratto annuale quanti mesi hai di preavviso ?

    E il conduttore può recedere dal contratto in qualunque momento, osservando il preavviso.
     
  9. ita.user

    ita.user Membro Attivo

    Altro Professionista
    E quando ti avranno dato i dati e li passi agli amici poliziotti cosa pensi di fare?
    Se non vuoi avere noie, visto che la mela non cade lontano dall'albero, e quindi chissà che gentaglia sono i genitori di queste ''studentesse'', porta via tua figlia e l'amica da li. Motivazione? Fine dei corsi seguiti, tanti saluti. È pieno di altre stanze in affitto. Il preavviso lo rispetti nel frattempo che trovate altro, oppure ti accordi, o te ne sbatti e stai a vedere se il proprietario reagisce.
     
    A ugo56, Tobia e Bagudi piace questo elemento.
  10. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Con un contratto transitorio per studenti di durata annuale, puoi recedere con un preavviso di 3 mesi o anche meno se è previsto sul contratto.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  11. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio tutti per il vostro contributo. Ho visto il preavviso sul contratto previsto in due mesi, ma trovare in questo periodo in cui gli alloggi sono occupati, tranne quelli più onerosi e/o fuori zona, per una nuova locazione per due ragazze tra la stazione e l'università, com'è questa attuale, con 13 euro di condominio, non è proprio facile. Inoltre, cambiando affitto, dobbiamo ripagare un'altra agenzia per la nuova mediazione. Considerando che massimo un'altr'anno, mia figlia, finisce gli studi, non è logico caricarsi di impreviste nuove spese, già pesanti. A volte dare consigli non vengono valutati tutti gli aspetti.

    Posso pretendere invece informazioni - sulle nuove inquiline - direttamente all'agenzia stessa ?

    Secondo me non è stato nemmeno informato il proprietario sulle nuove locatrici. Un paio d'anni fa, ad esempio, la stessa agenzia aveva affittato una camera ad una straniera, non studentessa, ma prostituta. Appena io avvisai il proprietario, la mandò immediatamente via. Io vorrei avere, diciamo così, delle prove certe prima di mettere in allarme la proprietà.


    Si puo' arrivare in qualche modo alla registrazione dei contratti (sono comunque atti pubblici, no ?!) Tramite il lavoro di un agente immobiliare ad esempio ? Grazie
     
    Ultima modifica di un moderatore: 9 Febbraio 2017
  12. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I contratti di locazione privati non sono atti pubblici. Non puoi pretendere informazioni sulle persone dall'agenzia, chiedi piuttosto al proprietario dell'immobile. Il proprietario dell'immobile non può affittare stanze o posti letto a studenti, con un contratto concordato transitorio, intestandolo ad ogni studente, questo lo può fare un Ente, un'Associazione, una cooperativa, l'Università ecc. non un privato. Il privato può affittare tutto l'immobile e quando uno studente se ne va, deve fare il subentro, per cui i dati del subentrante divengono a tua conoscenza.
     
    A ugo56 piace questo elemento.
  13. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Questa è davvero una notizia ! Grazie. Veramente tutti i proprietari fanno allo stesso modo, cioè contratti singoli in abitazione pluricamere. Il contratto è con la cedolare secca, quindi per forza deve essere anche concordato (io adesso non ho il contratto sottomano) ? Ma allora, mi chiedo, l'agenzia ha predisposto contratti non regolari !!!
     
  14. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La cedolare secca la si può fare anche con il contratto libero. Faresti meglio a postare il tuo contratto omettendo i nomi per capire esattamente che contratto é stato fatto.
     
    A ugo56 piace questo elemento.
  15. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Nel pomeriggio ci proverò, anche se non l'ho mai fatto. Però VOGLIO CAPIRE. Grazie
     
  16. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Come promesso, ci provo. Comunque vi dico già grazie.
     

    Files Allegati:

    • pg. 1.jpg
      pg. 1.jpg
      Dimensione del file:
      93,7 KB
      Visite:
      14
    • pg.2.jpg
      pg.2.jpg
      Dimensione del file:
      105,5 KB
      Visite:
      16
    • pg.3.jpg
      pg.3.jpg
      Dimensione del file:
      96,2 KB
      Visite:
      8
  17. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti dico il mio modesto parere anche se, come ti hanno già detto, non risolve il tuo problema della convivenza indesiderata tranne che per andarsene senza preavviso ed evitare richieste di risarcimento per danni. Il contratto di locazione in essere cita la legge 431/98 art.5 comma 2 e fin qui ci siamo, però il comma 2 stabilisce anche i contratti di questo tipo possono indicare scelte alternative da definire negli accordi locali. Ti risulta che dove studia tua figlia ci siano accordi locali per affittare stanze singole di un immobile da parte di privati? Controlla in quel Comune, la modulistica deve essere rispettata. Qui viene affittato un immobile a un conduttore con una stanza esclusiva, parla di conduttori ma non li cita. Boh.
    Per motivi gravi hai 2 mesi di preavviso per recedere.
     
    A ugo56 piace questo elemento.
  18. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Posso chiedervi chi può darmi questa informazione ? Posso ricercare su internet ? Posso chiedere a qualche sindacato ?
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Vai al SUNIA (sindacato inquilini)
     
    A dormiente piace questo elemento.
  20. ugo56

    ugo56 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie per il suggerimento. Ovviamente di Pescara, perchè l'appartamento è a Pescara.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina