1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fineout

    fineout Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, ho un appartamento che vorrei affittare: i costi per la voltura delle utenze da chi devono essere sostenuti ? l'appartamento ha un giardino con una siepe: la manutenzione della siepe ( potatura annuale ) è a carico di chi? grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, se l'immobile è dato in fitto con regolare contratto residenziale che non sia provvisorio, tutti i costi ed oneri di manutenzione ordinaria sono a carico dell'affittuario, per la potatura annuale della siepe sinceramente non credo rientri in quella che si può definire una manutenzione ordinaria ( tipo si rompe il rubinetto ) ma più in una estetica, a meno che la siepe non crei disagio o problemi all'incolumità pubblica, credo che in questo caso la via migliore sia quella dell'incontro... Vedete se dividere la spesa in due o portarla ad ogni due anni, comunque cercate di trovare una strada che soddisfi tutti e due. Fabrizio
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    tutto dipende da cosa avete messo nel contratto, altrimente solo con un accordo potete chiarirvi chi deve fare la manutenzione delle opere di giardinaggio
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per la siepe e giardino io farei la sommatoria tra il tuo suggerimento e quello di Fabrizio: scriverei sul contratto l'esito dell'accordo scaturito in sede di incontro e trattativa per la locazione.....
    Per le volture, le fa chi subentra, sempre che non ci sia un contratto transitorio dove occorre accordarsi: se invece non si tratta di semplice subentro, ma installazione di nuovi contatori e linee d'utenza, l'allacciamento, che poi rimane, è a carico del locatore (proprietario)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina