1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. glaxxo

    glaxxo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno
    Chiedo gentilmente un parere su un mio problema.
    Vorrei dare in locazione un terreno agricolo di circa ha 2 . Su tale terreno ci sono circa 100 piante di olivo e circa 50 piante di alberi da frutto di varie specie oltre una parte di terreno incolta. Tutta la superficie si trova in uno stato di abbandono da circa 5 anni.
    A me basterebbe dare in custodia questo terreno a qualsiasi persona purchè mantenesse questo terreno in condizioni decenti. Sono stato messo in "guardia" da eventuali pretese da parte dell'eventuale conduttore nel caso volessi vendere o riprendere il pieno possesso negli anni a seguire.
    Potrei avere un'indicazione sul metodo da adottare senza avere obblighi in seguito?
    grazie sandro
     
  2. Anna D'Ascoli

    Anna D'Ascoli Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    I contratti agrari sono disciplinati dalla legge 203/82.
    Sarebbe preferibile stipulare i contratti ricorrendo all'assistenza di associazioni (coldiretti, cia, confagricoltura ecc) specialmente se in deroga (e mi riferisco al tuo dubbio circa eventuale diritto di prelazione o vantato diritto di usucapione)e sottoporli sempre a formalità di registrazione.
     
  3. Nicola Ferraro

    Nicola Ferraro Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    potrai dare in fitto il tuo terreno con un contratto in deroga che si stipula con il patrocinio di una associazione per un determinato numero di anni: 2,3,4,5, ecc. oppure in base alla legge 203/82 per un periodo di 16 anni - se non vuoi correre il rischio di dover comunicare al fittavolo la volontà di recedere dal contratto puoi affittarlo per coltura annuale senza obbligo di recesso - Comunque recati da una associazione agricole e ti informeranno in merito - Colamais
     
  4. glaxxo

    glaxxo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno
    Grazie per la risposta
     
  5. glaxxo

    glaxxo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok ti ringrazio del consiglio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina