1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. SP79

    SP79 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,

    sto per iniziare dei lavori in un immobile appena comprato (rifacimento impianti elettrico, idrico e termico, spostamento di alcuni tramezzi) e con le nuove regole in vigore da luglio 2010 dovrei rientrare nella manutenzione straordinaria, senza necessità di presentare la DIA.
    Vorrei sapere se in questo caso il geometra incaricato per la direzione lavori è tenuto a svolgere anche le seguenti funzioni, o se queste sono necessarie solo in presenza di DIA:
    - redazione di Variante Finale, Fine Lavori.
    - redazione di PSC e coordinamento in fase di esecuzione lavori in materia di sicurezza
    - Variazione Catastale relativa all'unità immobiliare

    In particolare per il coordinamento in fase di esecuzione lavori in materia di sicurezza vorrei sottolineare che lavoreranno insieme idraulico, muratore ed elettricista, con una spesa complessiva inferiore a 40000 euro.

    Grazie!!
     
  2. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    si il coordinamento è obbligatorio così come la notifica preliminare.
    deve fare il coordinamento un tecnico abilitato. le imprese vanno valutate e devono presentare tutta una serie di documenti (DURC, organico medio annuo, visura camerale o attestazioni competenza a eseguire lavorazioni ecc.)

    la variazione catastale a parer mio è necessaria solo se cambia la rendita ma esistono pareri discordanti su questo punto.

    la variante al progetto non esiste più, si farà una nuova relazione.
     
    A Sergio Caruso piace questo elemento.
  3. lollolalla

    lollolalla Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Per questi lavori non presentaerai la DIA, ma la SCIA (nei Comuni che hanno già deliberato, altrimenti si va in DIA). Sulla SCIA ci sarà la firma del progettista che assevera il progetto. Sullo stesso modulo non è richiesto il DL e non viene fatta comunicazione di fine lavori. Solo che il committente si impegna ad eseguire la variazione catastale a fine lavori quando necessaria (nel tuo caso con modifiche ai tramezzi sì): questa la dovrai commissionare al geometra o chi vuoi. PEr il tuo genere di lavori non devi nominare il coordinatore in fase di progettazione, bensì solo quello in fase di esecuzione, che però si prende anche le responsabilità di quello in progettazione (bella la legge, no? Praticamente non cambia nulla, solo che lo puoi nominare dopo). Se il tuo geometra è abilitato puoi nominare lui, altrimenti cercati un altro professionista. MA idraulico, elettricista, muratore, ... sono imprese o lavoratori autonomi? Il coordinatore lo devi nominare nel caso ci siano almeno 2 imprese anche non contemporanee.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina