1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. VivianaG

    VivianaG Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ho affittato un appartamento recente. I conduttori hanno avuto un problema grave con l'allacciamento del gas a causa di un insoluto del vecchio inquilino e l'impossibilità di attivare la linea telefonica. Il proprietario ha tenuto l'agenzia all'oscuro di tutti questi problemi, ora il conduttore si rifiuta di pagare la mediazione o pretende un ingente sconto. Cosa mi consigliate di fare?
     
  2. alfiosan

    alfiosan Ospite

    Di rivolgersi al proprietario ed indurlo a riparare.
     
  3. Abakab

    Abakab Ospite

    Se i contatori erano intestati all'inquilino non possono rivalersi sul proprietario o sul nuovo richiedente.
     
  4. VivianaG

    VivianaG Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    - Il proprietario si è reso disponibilissimo a sistemare tutti i possibili inconvenienti - no ma i tempi per l'attivazione del gas si sono prolungati a quasi un mese dopo il loro ingresso
     
  5. Abakab

    Abakab Ospite

    Di fatto eri all'oscuro del problema non vedo perchè ci devi rimettere tu .. che trovino loro un accordo su un eventuale mensilità ridotta.
     
  6. alfiosan

    alfiosan Ospite

    La mediazione, se convenuta per iscritto ,deve, esserti comunque riconosciuta. in caso contrario non ti restano che le vie legali.
     
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    tranne che siano parenti[DOUBLEPOST=1368646166,1368646083][/DOUBLEPOST]la tua provv.ne e sacro santa al limite si rifa sul proprietario. proposta aaccettazione, uguale provv.ne
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se le bollette erano intestate ai vecchi locatari, il problema è dei fornitori, se invece erano intestate al locatore il problema è del locatore, e si deve assumere l'onere di tutto
     
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    onori ed oneri, se prima si fa bello nel dire ....."non ci sono problemi" adesso ha l'onere di adempiere
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    come al solito rispondi senza aver approfondito altre risposte, o forse non capite
     
  11. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sistemato
     
  12. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Vedo che l'accento è rimasto solo sulla provvigione, appunto sempre sacrosanta: al massimo le rogne saranno del proprietario.....

    Vorrei allora spendere una parola anche a favore di quest'ultimo.
    In una situazione simile mi ci sono trovato anch'io: con leggere varianti.

    Non sappiamo esattamente che genere di problemi siano stati evidenziati: ma presumo di immaginare cosa sia successo: Precedente conduttore moroso nei confronti del gas: la società può arrivare a rimuovere il contatore.

    Ora, se la situazione col precedente conduttore fosse stata quietanzata, le aziende col nuovo conduttore operano il subentro, che è la modalità meno costosa .
    Se invece ci sono delle pendenze, l'azienda non accetta il subentro. Bisogna allora chiedere un nuova fornitura e nuovo contratto, come se prima non ci fosse stata una utenza: purtroppo questa richiesta che potrebbe richiedere l'installazione del contatore, ha un costo leggermente superiore . (non si tratta del costo di allaccio vero e proprio, cioè la derivazione dell'utenza sulla condotta primaria con la staffa predisposta , che nel caso sopra esposto deve già preesistere).
    Non credo che il proprietario sia tenuto a garantire la procedura più rapida e semplice. I tempi di attivazione di una nuova fornitura (gas, o luce, devono essere indicati e rispettati dalla società fornitrice, non dal proprietario.
    Gli eventuali tentativi delle società di servizio di ricuperare i crediti presso i locatori o i nuovi conduttori vanno risolutamente contestati.
     
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Gli eventuali tentativi delle società di servizio di ricuperare i crediti presso i locatori o i nuovi conduttori vanno risolutamente contestati.
    Sulla tua frase, caro Bastimento, a mio avviso le Società di servizio ci marciano.
     
  14. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non c'è bisogno di tutta questa trafila con costi supplementari rispetto alla voltura. Da noi è sufficiente un'autodichiarazione che certifica l'autonomia rispetto al precedente intestatario delle utenze
     
    A Tobia piace questo elemento.
  15. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si dove si dichiara che non ci sia parentela,
     
  16. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Concordo con voi: io non ho citato e sponsorizzato alcuna trafila. Ho solo detto che nel peggiore dei casi (cioè nel caso che la società avesse in precedenza rimosso il contatore), al nuovo conduttore utente toccherà di far richiesta di nuova attivazione. Che questo abbia lo stesso costo di quello che ad es. GDF Suez chiama voltura, dipende dai gestori, non da me ...:ok:.
    Meglio se da voi applicano la stessa tariffa: ma qui si era iniziato citando problemi e ritardi di un mese per avere la fornitura: non era giustificabile un mese per la semplice riattivazione, forse un pò di più se di mezzo c'era la reinstallazione. E comunque , permettetemi di dissentire dall'imputare questi ritardi al proprietario: certo poteva aiutare il suo nuovo inquilino a far sentire le ragioni di entrambi, ma questo non rientra tra gli obblighi perseguibili.

    Questa letteralmente sembra incomprensibile: che le società ci marcino siamo d'accordo e l'avevo appena detto: che lo facciano basandosi sulla mia frase me lo dovresti spiegare, ma credo che la spiegazione avrebbe come difetto d'origine una lettura distorta di quanto ho scritto.
     
  17. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ho semplicemento sottoliato la tua frase nel senso che concordo su quanto hai detto, ed anche che pur sapendo che il nuovo inquilino non c'entra niente con il vecchio, le società di servizi provano lo stesso a chiedere il pagamento
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ok,; ogni tanto hai un modo inusuale di inserire citazioni e commenti nello stesso testo, ed il risultato letto a volte appare paradossale: abbastanza buffa la cosa, almeno a me fa questo effetto. Sembra quasi che tuttora noi italiani, leggendo un testo italiano, ne operiamo una sorta di traduzione nella nostra personale "lingua madre". Con risultati inaspettati.
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Cercherò di evitarti queste problematiche.
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non pensare a chi sa quali problematiche: Custode ha messo a disposizione una comoda utility che inserisce automaticamente la citazione, separandola dal resto della risposta. Quando funziona correttamente, è sicuramente utile. Bye.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina