1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nikokiko

    nikokiko Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve a tutti non so se e la sessione giusta...
    volevo chiedere informazioni riguardo il mio primo mutuo...
    esso sarebbe attorno ai 200.000 euro pero i miei genitori non hanno nulla di intestato(e tutto di mio nonno)e proprio a lui vorrei fare da garante ...pero ha 76 anni...puo farlo lo stesso?
    in caso contrario varrebbe la mia busta paga e quella di mio padre per poter fare il mutuo?grazie in anticipo
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    200.000 euro sono tanti, ma prova con le due buste paga tua e di tuo padre, dicendo che, volendo, se lo accettano, c'è la garanzia di tuo nonno: sono curiosa di sapere cosa dicono...
     
  3. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    Al massimo le banche il garante alla scadere del mutuo non deve superare nella situazione più' ottimale gli 85 anni.......quindi....la vedo dura.......
     
  4. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Il nonno può dare ipoteca sui suoi immobili.
     
  5. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    spero che il nonno gli dirà: "nipote mio, con 1000 euro al mese puoi fare di meglio, la casa la comprerai in contanti come ho fatto io" :sorrisone:
     
  6. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Oh, c'è un messagio di un "ignorato": una bella e generica :p. Sono sicuro di non sbagliare.

    Il nonno sarà felice di un nipote che vuole costruire il suo futuro, con sacrifici, e senza aspettare l'eredità. Un bravo nipote ed un ottimo italiano : ottimista e per la crescita della
    economia.
     
  7. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e certo, in italia la specialità è diventata l'indebitamento, anzi sovraindebitamento, pubblico e privato.
    mi correggo, ERA diventata, per fortuna è intervenuto il deleveraging globale a stoppare l'insana tendenza.
    comunque sei buffo, il bravo cittadino = contribuente delle banche, ancora la dovevo sentire :risata:
    [edit]
    anzi ci ho ripensato non sei buffo, sei "vampiro" delle nuove generazioni, vuoi che paghino mutui stellari per mantenere alte le quotazioni delle tue proprietà, per fortuna le banche hanno cambiato politica e ora vampirizzano direttamente gli stati :fico: almeno cosi pagano i contribuenti tutti e non solo i poveri giovani homeless
     
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Di questi tempi o compri in contanti o, al massimo, con un piccolo mutuo residuale oppure rischi di pagare la casa due volte senza che questi si rivaluti nel tempo...
    Non solo ma si rischia di comprare ai prezzi massimi.
    Compri a 100, finanzi 70 ( faccio un ipotesi) e, alla fine, la casa, comprendendo il costo degli interessi per il mutuo di 200.000 euro, ti viene a costare 150 ma ne vale ancora 100.....se tutto va bene. Altrimenti di meno.

    E' la palude immobiliare che rende tutto vischioso, scivoloso e opaco....
    Ciascuno si fa i propri conti, é normale....E agisce come crede e secondo necessità e bisogni.
    Poi, naturalmente, bisogna considerare l'entità del canone di locazione...

    Io, attualmente, comprerei solo in contanti oppure non comprerei....
     
    A gmp piace questo elemento.
  9. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Siamo, rispetto a nikokiko, di un'altra generazione, ed possiamo avere punti di vista diversi.
    niko ha 24 anni, mi sembra un lavoratore serio e senza tutti questi telefonini per la testa, avrà visto una casa che gli piace e la vuole. E' disposto a pagare il mutuo ( con sacrifici o meno, non sappiamo la sua busta paga ).
    Potrebbe fare i ragionamenti dei miei nipoti che da 8 anni attendono il "triste" evento del sottoscritto. No. niko vuole solo una garanzia per la banca, non vuole l'eredità o una donazione del nonno.
    E qui lo si vuole scoraggiare e consigliare i piani inconcludenti di aspettare.
    Possedere la casa in cui si abita è una cosa bellissima ed una speranza di vita felice attorniati dalla proprie cose, scelte per quella casa.

    Certo si può vivere dentro una cassetta di sicurezza in banca sommersi dai propri BOT e CCT, alla De Paperoni. Ma che squallore. La bellezza dell'Italia l'hanno fatta i Mecenate. E ricordo ai vari conduttori, che il tetto sopra la loro testa ha un proprietario che ci ha messo i suoi sacrifici per comprarlo.

    Non capisco questo complotto che sembra stia distruggendo una delle porzioni più consistenti del PIL italiano, per dirottare danaro nelle banche che arrancano e si sono divorate mezza Italia.

    Io stimo ed incoraggio niko a trovare una soluzione per l'acquisto della sua PRIMA casa cui ne seguiranno molte altre.
     
    A nikokiko piace questo elemento.
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e invece gli interessi sui mutui tornano in tasca ai cittadini :risata: è proprio indebitandosi che gli si consegna in mano il paese, non è chiaro?
    era giusto indebitarsi quando il pil cresceva piu dei tassi di interesse, ma questo è finito più di vent'anni fa, da quando cioe il debito pubblico, guarda caso, ha sfondato quota 100%...
    la salvezza è nel ritorno al valore del risparmio, e un mutuo invece è DEBITO
     
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Niko può comprare ciò che vuole se ne é convito.
    Non so la consistenza del suo patrimonio e nemmeno mi interessa saperlo....
    Ma se ha una busta paga "normale" e riesce ad accendere un mutuo di 200.000 euro rischia di pagarlo per tutta la sua vita lavorativa fino alla pensione, per estinguerlo...
    Tutta una vita segnata da una banca che "pretende" ogni mese una parte consistente del tuo stipendio - che tu sei libero oppure ammogliato senza figli o con prole - non é il massimo per essere vissuta....
    Un peso così, un debito così elevato, ti tarpa le ali...
     
  12. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :fico: tu dici che prende 3000 euro al mese?
     
  13. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non credo che non abbia fatto i suoi conti ed ha un padre ed un nonno che ragionano.
    Anche pagare un affitto costa ed è per tutta la vita.
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Tu dici che prende 3000 euro al mese?

    SE prende 3000 euro, allora, il mutuo può farlo....
    Ma se prende 1300 la vedo tosta....
     
  15. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Il figlio di Bossi ne prendeva 8000 euro
     
  16. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :fico: se vive in una grande citta, con 200.000 si compra un bilo ma con 1000 euro si affitta un quadrilocale dove mettere su famiglia... ma ovunque, con 1000 di affitto prende una casa migliore che con 1000 euro di mutuo... sfido a dimostrare il contrario :ok:
     
  17. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    magari ne prende 1.800 ed è pronto a vivere a pane e cipolla per 30 anni pur di "possedere"
     
  18. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    E una volta che puoi dire "E' mia!" sei diventato vecchio...

    Però nemmeno l'affitto a vita é un'alternativa "vivibile".

    In un modo o nell'altro, ADESSO, devi soffrire, comunque..
    Prima si soffriva solo se eri costretto all'affitto. Chi poteva comprare indovinava sempre...anche con l'accollo di mutuo oneroso.

    Adesso indovini solo se compri in contanti....
    Oddio adesso, forse fra un paio d'anni...
     
  19. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    no per nulla, pensa a un romano che comprava nel 1992 :^^:

    [​IMG]
     
  20. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Però nel 2006 tornava in pari.....
    ( SE nel 1992 pagava in contanti si salvava...)
    Ma con un mutuo al 12%?
    Però anche l'inflazione era alta e quello aiutava.....

    Ripeto: solo chi paga in contati, nella peggiore delle ipotesi, va in pari.....Se becca il periodo giusto guadagna.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina