1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,

    è possibile non accettare una proposta di acquisto per mancanza di accordo sulla provvigione da dare all' agenzia Immobiliare?
     
  2. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Basta far firmare insieme alla proposta un accordo scritto su un foglio a parte.
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Appunto. Perché non vi accordate sulla provvigione?
     
  4. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    cioè redigere una scrittura privata dove si indica che non c'è accordo?
     
  5. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    perchè il proponente vorrebbe pagare una provvigione inferiore al 1%
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma è la parte venditrice che non si è messa d'accordo? Ho capito bene?
     
  7. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    no, parte acquirente
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Spiega bene cosa sta succedendo. Mi pare di capire che a fronte di una proposta il venditore non accetta perché non trova accordo per l'importo provvigionale da dare all'agente immobiliare.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi non ti fa fare la proposta?
     
  10. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Mi spiego meglio.

    Il compratore vorrebbe fare una proposta di acquisto per un immobile, ma non è disposto a pagare la provvigione per quanto richiesto.
     
  11. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma allora che senso ha la domanda iniziale? Se ti va bene sottoscrivi l'accordo sulla provvigione come vuole l'acquirente, altrimenti salta tutto.
     
  12. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Appunto, questo volevo sapere.
    Se in mancanza di accordo sulla provvigione ci si può rifiutare ad accettare la proposta
     
  13. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se è per questo, l'acquirente può rifiutarsi anche in presenza di accordo sulla provvigione.
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E chi paga l'agenzia?
     
  15. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma che c'entra, semplicemente salta tutto.
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A certo ...... Può fare tutto. Accordarsi e non pagare non pagare anche il venditore non presentandosi al rogito non pagare il notaio. Tutto poi ha delle conseguenze pero ....
     
  17. DiegoE

    DiegoE Membro Junior

    Agente Immobiliare
    appunto se un cliente viene per fare una proposta di acquisto, ma poi come provvigione si rifiuta di dare quanto richiesto, posso non fargli fare la proposta?
     
  18. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Anche se un acquirente firma un accordo sulle provvigioni, questo non significa che poi debba fare o sottoscrivere una proposta d'acquisto, figuriamoci se a > ragione non c'è accordo......
     
  19. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma naturalmente, ovvio che fino a quando non si sottoscrive la proposta si può fare tutto quello che si vuole, ivi compreso perdere tempo inutilmente.
     
    A miciogatto piace questo elemento.
  20. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    da quello che capisco, il collega si pone il problema della responsabilità ( nei confronti del venditore) di far saltare una proposta d'acquisto perchè l'acquirente gli riconoscrebbe meno dell'1% di provvigione. Credo che un cliente del genere sia meglio perderlo perchè creerà problemi, perché non rispetta il tuo lavoro (sei tu che decidi la percentuale) e perché sarà sicuramente poco affidabile.Mettilo con le spalle al muro, non trattare sul tuo compenso e, se gli interessa l'appartamento, lo comprerà ugualmente.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina