1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jgortez

    jgortez Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono nudo proprietario di un immobile. Mio padre ha l'usufrutto. Abbiamo stati di famiglia differenti. Volevo sapere se mio padre può farmi un contratto di comodato d'uso gratuito di parte dell'immobile in modo da potermi trasferire la residenza là e viverci stabilmente.
     
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non credo che ci sia nessun problema... ma rientrerete nel medesimo stato di famiglia, se tuo padre risiedesse in quel dato immobile.
     
  3. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, nessun problema per farlo... mi permetto di consigliare, per esperienza personale, di registrare il contratto di comodato perché facilmente l'AdE chiederà spiegazioni.
     
  4. jgortez

    jgortez Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte.
    @checasa. Il problema nasce proprio da poter avere due stati di famiglia differenti in quanto pur avendo utenze in comune (io pagherei la differenza dei miei consumi con dei sottocontatori)ed il bagno diciamo che nella vita andiamo "ognuno per la propria strada". Inoltre i due appartamenti hanno ingressi a piano terra separati. Pensi che riesca ad essere in regola così ed avere due stati di famiglia?
    @studiopci. È mia intenzione fare tutto in regola e depositare il contrario all'ade. Mi sono informato ed ho visto che costa oltre 200 euro. Volevo chiedere quale è la durata massima in modo da farlo una sola volta e non dover pagare ogni tanto questa "tassa".
     
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Purtroppo in Italia il principio di pagare le tasse una sola volta... è sconosciuto al legislatore, comunque se non metti una data di scadenza e/ o restituzione dell' immobile, per legge la restituzione si intende a richiesta del comodante pet cui dovresti pagare solo la prima volta, per quanto riguarda la possibilità di creare 2 nuclei familiari distinti, ti consiglio di specificare nel contratto che l' usufruttuario cede in comodato d'uso gratuito parte dell' immobile così come specificato da allegata piantina...ci allghi una pianina dove avrai indicato la parte d'uso e il gioco è fatto.
     
    A enrikon piace questo elemento.
  6. LAURA.CIR

    LAURA.CIR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Nel nostro comune se puoi dimostrare che hai due ingressi separati puoi avere due stati di famiglia separati.....Prova a sentire il tuo Comune
    I documenti da presentare sono l'atto di proprietà oltre la planimetria della casa o dell'alloggio oltre una dichiarazione di tuo padre che dichiara che tu occupi una parte dell'immobile...... in alternativa ti presenti con tuo padre agli sportelli del Comune con la documentazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina