1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Paolo Bombardi

    Paolo Bombardi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    vi contatto per chiedere un chiarimento in riferimento alla provvigione da riconoscere all'agente immobiliare.

    Piu di un anno fa ho visto con un agente alcuni appartamenti in un cantiere, io ero pronto a formalizzare una proposta ma l'agente mi ha detto di laciar perdere in quanto la mia proposta era troppo bassa rispetto alla negoziabilità che il venditore era disposto ad accettare. Per chiarezza stiamo parlando di un offerta di cc 30% sotto il prezzo rispetto ad una trattabilità del 12/15%.

    Oggi dopo un anno che il cantiere è finito, mi è stato proposto da un altro agente immbili nello stesso cantiere con una richiesta di partenza inferiore del 12% e sempre con una certa trattabilità. Motivo percui la mia potenziale offerta inizia a rispettare dei "parametri" di accettabilità.

    A questo punto posso proseguire con il nuovo agente e non devo niente al vecchio o sono costretto a ricontattarlo, ha ancora il mandato non in esclusiva per il cespite, e fare l'offerta attraverso di lui ?

    Specifico che non ho firmato alcun documento per la visità dell'immobile ma chiaramnete non posso mentire e dire di non aver mai visto il cespite con il primo agente

    Grazie Mille
    Paolo
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
     
    Ultima modifica di un moderatore: 30 Marzo 2015
  3. Abacus

    Abacus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Dalle ultime sentenze è chiaramente venuto fuori che l'ag immobiliare ha diritto alla provvigione quando il suo operato porta alla conclusione dell'affare e non più, come era prima, quando bastava mettere il relazione venditore-compratore.... puoi andare tranquillamente dal 2° ag immobiliare e concludere.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  4. grazianiflorido

    grazianiflorido Membro Junior

    Agente Immobiliare
    buon giorno , se così c'è da preoccuparsi noi agenti immobiliari, basta che un cliente si approfitti della diversa applicazione della provvigione per utilizzare il collega che la applica in misura ridotta.
     
  5. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non ė una diversa applicazione della provvigione, si parla di una proposta presentata un anno fa inferiore alla richiesta del 30%.
     
    A specialist piace questo elemento.
  6. Paolo Bombardi

    Paolo Bombardi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Esatto, a me andrebbe benissimo pagare la provigione al primo agente, ma se il secondo mi permette di chiudere il deal ad un prezzo significamente inferiore, mi sembra piu giusto pagare solo quest'ultimo
    Paolo
     
  7. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Io farei come te. E' passato più di un anno e le condizioni sono cambiate.
     
  8. grazianiflorido

    grazianiflorido Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Sono d'accordo per la dimenticanza del primo agente immobiliare che non ha seguito il cliente.
    Resta il fatto che il cliente ha visionato l'immobile con il primo agente e per questo non sono convinto che la mediazione spetta tutto al secondo.
    Hai detto bene che andando in sentenza occorre valutare la sentenza del tribunale analizzando legalmente caso x caso e come si comportano e dicono i clienti.
    Per un caso analogo è stato verificato in sede contrattuale (visionando il contratto notarile) che il primo pagamento mediante assegno tracciato sul contratto notarile era avvenuto a circa 30 giorni dalla visita con il primo agente immobiliare, quando i clienti affermavano di avere effettuato l'acquisto a distanza di sei mesi!!!
     
  9. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Semmai l'agente chiederà la provvigione al venditore, non all'acquirente.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  10. Abacus

    Abacus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Esatto, c'è da preoccuparsi!

    Non sussiste alcun diritto alla provvigione in capo al mediatore quando una prima fase delle trattative avviate con l'intervento di quest'ultimo non dia risultato positivo e possa affermarsi che la conclusione dell'affare cui le parti siano successivamente pervenute è indipendente dall'intervento del mediatore che le abbia poste originariamente in contatto, in quanto la ripresa delle trattative sia intervenuta per effetto di iniziative nuove assolutamente non ricollegabili alle precedenti e da queste condizionate, sicché possa escludersi la rilevanza dell'originario intervento del mediatore” (Cass. 22 gennaio 2015, n. 1120).
     
  11. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'abc dell'agente immobiliare è che :

    LA proposta si prende sempre.

    Non sò quante volte l'ho ripetuto.

    Che importa se questa sia inferiore del 4 o superiore del 3...?
    Per il mediatore il lavoro è sempre lo stesso.

    Andare dal primo mediatore...? AFfare...???
    Edurre il secondo mediatore che informi il primo..? PerCosa...??

    L'interlocutore è trattabile non il prodotto.
    Ovvio quindi che le cose possano cambiare.

    Specie se parte venditrice è un costruttore.

    Questi soggetti vanno "presi al momento".
    Quando vendono hanno i camion pieni di "avere".
    Quando non vendono hanno i camion pieni di "dare".

    Le case le hanno realizzate per venderle non certo per mangiarsele.

    ..La proposta è stata raccolta.
    é tanto o è poco..?

    Devono deciderlo loro.
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Come sapete, l'ultimo indirizzo della giurisprudenza è:

    - se tu usufruisci dell'agente immobiliare e lo scavalchi paro paro: paghi l'agente al 99,99999% se è in grado di provare che il suo operato è "nesso casuale" ( e gli ci vuole relativamente poco visto ceh il comportamento delle parti gli ha impedito di far "sfogare" il suo lavoro, e quindi il giudizio pende a suo favore).

    - se tu usufruisci dell'opera di un agente immobiliare, ci fai tutto l'iter completo di una trattativa (quindi arrivi a una proposta) che però non raggiunge esito positivo, quindi ti rivolgi ad altro agente e concludi, pagandolo il giusto, tu non rischi nulla, il secondo agente prende tutto e al primo viene riconosciuto solo che "non è stato capace di concludere".

    Questo fatte salvo frodi comprovabili in maniera certa (tipo accordi che il secondo agente prenda con le parti per frodare il primo).

    Questo è provato anche dalle sentenze che sto monitorando tra i colleghi, come quella che ho raccontato ultimamente, che rispecchia chiaramente l'indirizzo imperante: se c'è un secondo agente questi si prende tutto, nella fattispecie, addirittura con frode comprovata (le parti dichiarano al rogito di non aver usufruito di agenzie, poi gli arriva la lettera della agenzia scavalcata e si fanno fare fattura da collega venduto, proprio per poter dire al giudice "abbiamo avuto la nostra agenzia che ha intermediato" e fargli sposare la linea preferita dai giudicanti.

    MA come tutte le sentenze ecc. prima di tutto sono tutte a se, poi dipendono dalla notte precedente del giudice, dalla colazione e dal sesso o dall'alito pesante o se gli stai antipatico o simpatico, quindi si va sempre a "probabilità".

    Ora come ora io mi limiterei a contestare gli scavalchi puri, le frodi, non mi sognerei mai di contestare una provvigione a chi compra una casa con un collega, e lo paga una provvigione vicina agli usi, perchè perdo quasi sicuramente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina