1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera,

    vi chiedo consiglio per una faccenda piuttosto ingarbugliata.

    La mia famiglia è proprietaria di un appartamento affittato trent'anni fa a una coppia, con contratto intestato alla moglie. Dopo poco tempo alla legittima intestataria del contratto è subentrata la sorella, insieme con il marito. Questi ultimi da un anno a oggi hanno smesso di pagare l'affitto, ma non è mai stato dato loro lo sfratto.

    Nel frattempo, poi, la signora (sorella dell'intestataria) ha lasciato l'abitazione per tornare a vivere dalla madre e nell'appartamento è rimasto il marito. Il quale la settimana scorsa mi ha riconsegnato le chiavi perché si trasferisce all'estero. Non vi dico in che condizioni ha lasciato la casa...

    Quello che vi chiedo, ovviamente, è come devo comportarmi: posto che non mi interessa rivalermi in alcun modo su queste persone ma semplicemente tornare in possesso della casa, devo dare qualche comunicazione a qualcuno? Non ho idea degli indirizzi di questa gente quindi nemmeno posso inviare loro qualche lettera.

    Alla riconsegna delle chiavi, su suggerimento dei carabinieri, ho fatto firmare al tipo un foglio in cui dichiarava di restituirmi le chiavi e la casa libera da oggetti personali...

    Che ne dite?

    Grazie a chi vorrà rispondermi, un saluto.
    G
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, quello che hai fatto va più che bene, non ho capito se c'è ancora in essere un contratto e se questo è registrato, nel qual caso devi fare comunicazione all'AdE di finita locazione ( pagare € 67 se non erro ). Purtroppo alcune volte succedono questi intoppi ( chiamiamoli così ) ma almeno sono andati via da soli... la crisi ha portato molti problemi un pò a tutti, comunque non sempre succede. Fabrizio
     
  3. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Fabrizio. Sinceramente non sono in grado di dire se il contratto esiste ancora: di certo noi non ne abbiamo copia.
    È una locazione che risale ai primi anni Settanta di un immobile ereditato dalla mia famiglia pochi anni fa. Non saprei: all'Ag delle Entrate mi hanno detto che è impossibile cercare copia dello stesso senza gli estremi di registrazione...
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Avete oppure hanno mai pagato le tasse per il reddito percepito per l'affitto ??? se ciò non dovesse essere mai stato fatto ... allora lasciate le cose come stanno, ma al prossimo fitto... tutti in regola.Fabrizio
     
  5. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì le tasse sul reddito percepito da quella locazione sono sempre state pagate. Almeno fino a quando gli inquilini pagavano...
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se sono state pagate le tasse ci dovrebbe essere un contratto da qualche parte, sinceramente credo tu debba fare un passaggio con il commercialista per vedere come sanare la situazione, l'AdE potrebbe un domani chiederti conto e pagamento di tutto. Fabrizio
     
    A giacomo.mi, Rosa1968 e Bagudi piace questo elemento.
  7. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Purtroppo è così, in mancanza di uno sfratto per morosità l'agenzia delle entrate "pretende" che vangano pagate le tasse anche sull'affitto che il locatore dichiara di non aver percepito.
     
    A Valeria Morselli e giacomo.mi piace questo messaggio.
  8. giacomo.mi

    giacomo.mi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E lo sfratto per morosità posso farlo anche senza avere gli estremi del contratto di locazione? (Chiaramente per un'altra situazione...)
     
  9. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Direi di sì, ma dovresti rivolgerti a un avvocato.
     
    A giacomo.mi piace questo elemento.
  10. Valeria Morselli

    Valeria Morselli Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Direi di no: senza contratto nessun avvocato inizia la pratica di sfratto, per il semplice motivo che nella pratica il contratto va... citato! (parla una proprietaria suo malgrado esperta nell'argomento).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina