• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Carminecucci

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve
vorrei chiedere un consiglio su un immobile seminterrato, è situato in porta romana Milano all’interno del condomino accatastato come c2.L’agenzia ha detto che è possibile passarlo ad abitazione già nell’ annuncio, è chiamandoli mi hanno detto che bisogna fare i lavori e poi i vari documenti al comune. Mi posso fidare o l’agenzia per di vendere Dire sempre di tutto?
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Anche noi vendiamo immobili con
Salve
vorrei chiedere un consiglio su un immobile seminterrato, è situato in porta romana Milano all’interno del condomino accatastato come c2.L’agenzia ha detto che è possibile passarlo ad abitazione già nell’ annuncio, è chiamandoli mi hanno detto che bisogna fare i lavori e poi i vari documenti al comune. Mi posso fidare o l’agenzia per di vendere Dire sempre di tutto?
Anche noi vendiamo immobili con possibilità di cambio di destinazione d'uso, prima di pubblicizzarli ci facciamo dire dal nostro architetto di fiducia che si tratta di una ipotesi fondata (diciamo 99%), ma nonostante questo la proposta è vincolata al reale ottenimento di tale variazione (fosse anche senza opere), un po' come quando si vincola all'ottenimento del mutuo. Esiste una spesa da sostenere, questa spesa (non alta, ma di alcune centinaia di euro + eventuali oneri) deve sostenerla qualcuno, in caso di esito positivo è facilmente inseribile nella trattativa economica, ma se l'esito fosse negativo sarebbe una somma persa, la cosa più logica è che la paghi il proprietario (che noi in realtà invitiamo sempre a fare il cambio prima di metterlo in vendita).
 
Ultima modifica:

akaihp

Membro Attivo
Professionista
Il recupero abitativo dei seminterrati è possibile con molte condizioni. Condivido il consiglio dell'acquisto vincolato. Inoltre meglio avere un professionista tecnico esperto (architetto, geometra) come consulente di parte prima di stipulare il preliminare.
 

Manovale

Membro Attivo
Privato Cittadino
In Emilia Romagna esiste la legge regionale che permette di destinare a scopi residenziali i vani sottotetto che abbiano altezza media di almeno mt 2,20.
Lo stesso non avviene per le cantine o piani terra.
Io consiglio di fare predisporre, ( a spese del venditore ) una pratica in Comune, avuto l' assenso, si può procedere, volturando la SCIA, CILA o qello che sarà al nuovo proprietario.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
L’agenzia ha detto che è possibile passarlo ad abitazione
Se lo fa il venditore, potrai comprare come prima casa, se lo fai tu, dovrai comprare con le imposte non agevolate.
Se il venditore non lo fa, è probabile che non sia cosi semplice, visto che potrebbe vendere ad un prezzo maggiore.
Se sei interessato, approfondisci con un tecnico di tua fiducia, e valuta bene pro e contro.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

I carciofi sono nella casseruola. Ripeto. I carciofi sono nella casseruola.
Monypenny ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno Francesca
In data 31 luglio 2019 ho stipulato un preliminare tramite agenzia con una società srl, per l'acquisto di una unità immobiliare, facente parte di un blocco di 8. Si trattava di un acquisto su progetto, in quanto al momento della firma nulla era fisicamente esistente.
Alto