1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve, per motivi di ordine e pulizia, ho rivestito con dei pannelli in legno la parte sottostante le tegole del sottotetto di mia proprietà (non è una particella catastalmente autonoma) e, sempre x pulizia, l'ho pavimentato (c'era troppa polvere).

    Non avendo lo scopo di abitarci e non potendolo fare (non ci sono i requisiti) non ho chiesto nessuna autorizzazione. Un mio vicino ora minaccia (nel senso proprio del termine) di denunciarmi perché avrei commesso un abuso!!
    Inoltre, mi viene imposto la rimozione di una predisposizione per l'impianto idrico (che era giá presente quando ho effettuato l'acquisto) ; in pratica ci sono dei tubi per mettere un lavandino ma non c è nè acqua nè pezzi d"opera (forse volevano metterci un lavandino). Li dovrei rimuovere?

    Rischio qualche multa?

    ps.: ma in un sottotetto una lavatrice può esserci?

    grazie
     
  2. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Buongiorno,
    per come hai descritto i lavori, si tratta di una semplice manutenzione ordinaria che rientra nell'edilizia libera, non c'è bisogno di chiedere nessuna autorizzazione, né c'è abuso, a meno che tu non utilizzi effettivamente i locali come spazi per soggiornarvi.
    Non mi risulta alcuna legge che vieta di mettere un bagno in un sottotetto.
     
  3. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma il sottotetto nella pratica presentata in Comune risulta accessibile?
     
  4. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    non è stata presentata nessuna pratica al comune. il sottotetto cmq risulta accessibile dalle piantine catastali.
     
  5. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    sì ma nella Licenza di Costruzione o Concessione edilizia o Permesso di Costruire quando è stato edificato l'immobile? Il catasto può essere preso in considerazione solo se manca altro... di che anno è l'immobile?
     
  6. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    l'edificio è ante 1967; sull'atto di divisione tra i comproprietari c'è scritto che ciascun proprietario di soffitta ha il diritto di sopraelevare (se questo può essere utile ai fini della discussione)
     
  7. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il tuo vicino ha tutto perfettamente in regola? Se no, farglielo notare. Comunque, su pavimenti e rivestimenti non esiste alcun vincolo, divieto o preclusione per i sottotetti, l'Importante è non realizzare bagni, cucina o fare modifiche tipo spostamenti o aggiunte di tramezzi e porte. Se è accatastato come sottotetto, non credo possa starci la lavatrice ma stiamo spaccando il capello in 4!!! Hai un vicino fulminato!
     
  8. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    Fulminatissimo!!!! Figurati ha detto che scrive alla procura della repubblica ;) cmq se non puo starci una lavatrice, un lavandino di sicuro si
     
  9. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non è così, non è tutto vietato, in un sottotetto puoi fare quello che vuoi tranne destinato ad attività che implicano la presenza permanente di persone.
    È nei suoi diritti richiedere che i vigili afacciano un controllo, è capitato a più di un nostro cliente, se è tutto in regola fanno una passeggiata a vuoto
     
  10. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma si, stiamo parlando di stupidaggini...ripeto, se catastalmente è un sottotetto non pratcabile, non si possono fare modifiche che ne varino la destinazione...altrimenti va chiesta autorizzazione, se fattibile...ma insomma, stiamo parlando di adduzione acqua...ce l'hai solo tu?[DOUBLEPOST=1394614331,1394614220][/DOUBLEPOST]
    Tutto quello che vuoi previa autorizzazione...
     
  11. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si l'acqua ce l avrei solo io
     
  12. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma il vicino di cosa si lamenta? Cioè, che gli hai combinato per farlo andare talmente fuori di testa da attaccarsi a cose assurde?
     
  13. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    Bha.....è una persona amziana ed il suo appartamento trovasi sotto alla mia soffitta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina