1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Claubgl

    Claubgl Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    In questi giorni dovrei andare a rogito per la vendita di un appartamento che ho ereditato, sito in un condominio di 6 unita' costruito a fine anni 70.
    Il notaio preso dall acquirente mi richiede tassativamente la concessione edilizia che non riusciamo a trovare, nemmeno in comune..
    Sono molto preoccupato perche temo che mi salti la vendita
    Grazie mille dei vs consgli
    Gi
     
  2. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Per stipulare basta riportare gli estremi della concessione indicati sul tuo atto. Hai fatto fare una visura per Abitabilità? Con questa puoi verificare la corrispondenza con quanto indicato in atto...se il Comune ha perso il pezzo di carta è irrilevante, se gli estremi risultano da tutti gli atti.
     
  3. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Come fai ad essere sicuro che è stato costuito a fine anni'70 e non a fine anni '60, guarda la data sulla planimetria (se vecchia). Se è stato costruito prima del 1/9/67 non serve licenza edilizia.
     
  4. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non serve indicarne gli estremi in atto ma se l' acquirente la pretende, il venditore deve essere in grado di produrla, se esiste, o richiederla ex-novo.
     
  5. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    E' il notaio che vuole gli estremi licenza edilizia (è obbligato)perché ha notato o gli e' stato detto la casa è di fine anni'70. Magari non è vero perché è ante 1/9/67.
     
  6. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ok il dubbio sull'anno...plausibile...ma non cambia lo stato delle cose. Ante 67 non c'è obbligo di indicare gli estremi ma la licenza, come documento, se richiesto va prodotto comunque.
     
    A ingelman e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  7. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Non se è ante 1/9/67, non confondere licenza edilizia con agibilità
    Naturalmente parlo di pratica comune quando si vende un immobile
    @alessandro66 resta comunque il fatto che ci sia del vero in quello che scrivi
     
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Febbraio 2015
  8. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    No, no..tranquillo...non le confondo ma essendo un documento obbligatorio e necessario per la cotruzione, potrebbero chiedere il pezzo di carta "fisico" proprio perché, essendo eventulmente ante 67, non ci sono gli estremi in atto.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  9. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Certo ma per sapere che è edificato ante 67 basta guardare la data della planimetria(se dell'epoca) oppure i passaggi di proprietà sul rogito fino ante 1967.
    Secondo me vuoi dire altro............ma non lo scrivi
     
  10. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    E che vorrei dire? Sto solo facendo l'avvocato del diavolo. La casa è stata acquistata dal cosrtuttore quindi un passaggio, la planimetria catastale può tornare utile per incrociare le date ma ai fini della licenza non è certo probante...se gliel'hanno chiesta ci sarà un motivo...se si fa fare una visura per agibilità, gli estremi della licenza escono fuori..se servono solo quelli, altro discorso è se vogliono il pezzo di carta che, mi pare di capire è quello che non si trova al Comune...ma, a mio parere, con gli estremi disponibili, diventa irrilevante.
     
  11. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Forse non ci capiamo: il caso specifico da come viene descritto è di un immobile fine anni'70 per il quale serve licenza edilizia. Personalmente, non essendo indicata nel rogito, mi è venuto il dubbio sia ante'67.
    Se fosse dimostrato come ante'67 il notaio non richiederebbe la licenza edilizia.
    Evidentemente gli hanno richiesto la licenza edilizia perché l'immobile è post 31/8/67.
    Pensa che seguendo il tuo discorso, senza volere, ho scoperto una cosa nuova sulle licenze edilizie ante'67, problema a cui credevo ti riferissi. Se riesci a scoprirlo ti offro un caffè.
     
  12. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Seguendo la tua ipotesi sul mio eventuale "sapere ma non voler dire", forse ho capito a cosa ti riferisci e se è questo, l'ho scoperto ora anch'io...visto che anche i notai, di solito, non lo specificano...la dichiarazione di realizzazione ante 1 settembre 1967 è un'autocertificazione facoltatitva del venditore che, però, l'acquirente non è obbligato ad accettare e può richiedere comunque la produzione del titolo abilitativo....
     
  13. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Se è per questo al Notaio non basta l'autocertificazione perché ha modo di scoprire la verità e lo fa dalla data su planimetrie, date sui titoli di provenienza,etc.
    Ci sei vicino ma non è questo, mi riferisco ad immobili costruiti tra il 1942 ed ante 1/9/67.
     
  14. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    E l'acquirente compra a scatola chiusa? Non basta trovare la Concessione, occorre verificare anche che il progetto sia conforme allo stato dei luoghi
     
  15. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    L'unica altra cosa che mi viene in mente e che forse non tutti sanno è legata all'ubicazione all'interno o all'esterno del centro urbano del Comune, visto e considerato che l'obbligo della licenza di costruzione per gli immobili ubicati all'esterno è entrato in vigore il 1 settembre 67, appunto...mentre prima, l'obbligo vigeva solo per quelli realizzati all'interno.
     
  16. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    S, si..ma ora si stava disquisendo sulla richiesta pervenuta al venditore della licenza di costruzione...
     
  17. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Tombola
    O sei bravo tu oppure c'è una spia
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  18. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Comunque...anche su questo aspetto non ho mai sentito un notaio sottolineare la sottile differenza...
     
  19. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Chiamala sottile
     
  20. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non sempre: qui in Toscana ci sono regolamenti antecedenti al 1967 che imponevano l'ottenimento delle licenza di costruzione anche al di fuori dei centri abitati. Ci sono centinaia di licenze edilizie rilasciate tra il 1950 ed il 1967
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina