1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. leone50

    leone50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Posso acquisire il diritto di possesso dell'immobile in cui abito da 40 anni rivolgendomi al giudice di pace? che tipo di domanda devo presentare ed i testimoni possono essere gli stessi proprietari dell'immobile? una volta avuto il diritto di possesso posso pagare a mio nome tutte le tasse?
    trascorso i 10 anni il possesso é definitivo ed incontestabile? Grazie per la risposta
     
  2. SGTorino

    SGTorino Ospite

    A che titolo lo stai abitando questo immobile?
     
  3. leone50

    leone50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Centocase-Questa è una abitazione acquistata da mio padre e mio fratello. Nel tempo per motivi diversi sono stati fatti degli atti che hanno portato nuovi proprietari, ma che sono familiari. L'uso è naturalmente gratuito, benevole e per il quale anche se a nome loro ho provveduto a pagare ICI-IMU e tutte le spese di manutenzione. La volontà di diventare io possessore unico è solo per facilitare una successione futura e quindi con il loro accordo.
     
  4. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non mi sembra ci siano gli estremi di un usucapione. Sembra un comodato.
    Chiedi la donazione della nuda proprietà o dell'intera proprietà. Dipende dai rapporti. Anche l'usucapione ha dei costi e poi dovresti usucapire dagli eredi se ve ne sono.
    Non mi sebra la strada giusta. Ma se hai altri elementi, benvenuti. Ciao
     
  5. leone50

    leone50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Che costi comporta usucapire considerando che gli eredi sono daccordo a questa prassi se possibile(la donazione costa ).
     
  6. Tommaso Badano

    Tommaso Badano Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    In effetti, come dice H&F, sembra un comodato. L'usucapione, sempre che ce ne siano gli estremi, temo inoltre abbia tempi e costi non proponibili. Se siete già d'accordo fate una donazione o una compravendita ognuno per la sua quota e fate molto prima. Chiedete al vostro notaio e trovate la formula più rapida, sicura (ricordarsi i limiti/pericoli della donazione) ed economica.

    Per l'usucapione ci vuole un avvocato e si va in tribunale. Chiedi a lui per i costi ...
     
    A H&F e SGTorino piace questo messaggio.
  7. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    La sola tassa di registro+catatstale+ipotecaria sulla sentenza equivale almeno a quella dell donazione.
     
  8. leone50

    leone50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho chiesto al notaio, considerando che gli attuali parenti intestatari son parenti non in linea retta i costi sono abbastanza alti
     
  9. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ma ti ha detto i costi dell'usucapione ?
     
  10. leone50

    leone50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non ho chiesto
     
  11. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    L'usucapione è equiparato ad una compravendita con l'eventuale agevolazione prima-casa per l'imposta di registro.
    L'imposta catastale e quella ipotecaria non sembra possano godere dell'agevolazione prima -casa. Trattasi di norme contenute ina circolare AdE di marzo 2012.

    Fai tu il paragone.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina