• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Lunaesole

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti,

Un tizio mai iscritto alla camera di commercio come agente immobiliare può compilare un incarico di vendita, su carta intestata della società (una srl), firmando e mettendo alla fine uno scarabocchio?

Può fare le visite?

Può compilare lui una proposta di acquisto e farla firmare al proponente acquirente senza apporre alcuna firma?

Non mi interessa dal punto di vista della validità del contratto e/o del diritto alla provvigione. Mi interessa il discorso dell'abusivismo.

Un procacciatore d'affari deve essere iscritto alla camera di commercio?

Ringrazio anticipatamente chi vorrà darmi il proprio contributo.
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Un agente immobiliare deve essere iscritto all CCIAA come tale.
Un procacciatore d'affari NON è un agente immobiliare e se compie atti propri degli agenti immobiliari (compilare incarichi di vendita e proposte d'acquisto), di fatto svolge l'attività abusivamente.

Va segnalato/denunciato alla GdF e alla CCIAA competente con tanto di prove (documentali e testimoniali).
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti,

Un tizio mai iscritto alla camera di commercio come agente immobiliare può compilare un incarico di vendita, su carta intestata della società (una srl), firmando e mettendo alla fine uno scarabocchio?

Può fare le visite?

Può compilare lui una proposta di acquisto e farla firmare al proponente acquirente senza apporre alcuna firma?

Non mi interessa dal punto di vista della validità del contratto e/o del diritto alla provvigione. Mi interessa il discorso dell'abusivismo.

Un procacciatore d'affari deve essere iscritto alla camera di commercio?
Può fare tutto quello che vuole, basta che non emetta fattura e non incassi a suo nome.
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
E a che pr
Può fare tutto quello che vuole, basta che non emetta fattura e non incassi a suo nome.
E a che pro agirebbe come un agente immobiliare, se poi non incassa nulla?
Lo fa a fini caritatevoli, filantropici o tanto per passarsi il tempo?

Se invece incassa senza emettere fattura (ovvero in nero) c'è anche l'evasione fiscale ai fini delle imposte ed IVA
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
E a che pro agirebbe come un agente immobiliare, se poi non incassa nulla?
Lo fa a fini caritatevoli, filantropici o tanto per passarsi il tempo?
Se invece incassa senza emettere fattura (ovvero in nero) c'è anche l'evasione fiscale ai fini delle imposte ed IVA
Agisce come un agente immobiliare ma per i clienti fattura l'agenzia. In seguito lui emette fattura a favore dell'agenzia per i suoi compensi, oppure è dipendente dell'agenzia.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
compilare un incarico di vendita, su carta intestata della società (una srl), firmando e mettendo alla fine uno scarabocchio?
no
può compilare ma non firmare
Può compilare lui una proposta di acquisto e farla firmare al proponente acquirente senza apporre alcuna firma?
no, perché con la firma prende in deposito l'assegno
Un procacciatore d'affari deve essere iscritto alla camera di commercio?
si
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Un tizio mai iscritto alla camera di commercio come agente immobiliare può compilare un incarico di vendita, su carta intestata della società (una srl), firmando e mettendo alla fine uno scarabocchio?
Se firma dove c'è scritto che firma un agente immobiliare (anche se non è una parte sostanziale dell'incarico) no, non lo può fare.
Ma semplicemente perché sta "millantando".

Può fare le visite?
Si.

Può compilare lui una proposta di acquisto e farla firmare al proponente acquirente senza apporre alcuna firma?
Si.

Per quello che mi risulta due cose non può fare il non agente immobiliare.
Una l'ha detta @specialist ovvero emettere fattura di mediazione, l'altra la aggiungo io, dire di essere un AI senza esserlo.

Chi avesse notizie diverse se riportasse riferimenti normativi o giurisprudenziali mi farebbe cosa gradita, sono molto curioso al riguardo.
 

Lunaesole

Membro Attivo
Privato Cittadino
La camera di commercio mi ha risposto che , a seguito della denuncia, si muove se la prova è documentale ( prova regina). Altrimenti manda la polizia amministrativa a fare un controllo. Ma come si fa a dimostrare che l'abusivo lavori lì e faccia l'agente immobiliare? Lo dovresti cogliere in flagrante.

L'incarico è compilato da un abusivo, ma la firma è uno scarabocchio. Potrebbero facilmente dire che lo scarabocchio è dell'agente patentato.

Se l'agente abilitato non disconosce la propria firma come si fa a dimostrare che lo scarabocchio è dell'abusivo?

Invece la proposta di acquisto è compilata dall'abusivo e non firmata da nessuno. L'agente abusivo potrebbe difendersi dicendo che l'agente abilitato era presente ma che ha completato il formulario quello abusivo. Come se fosse un segretario.
 

Lunaesole

Membro Attivo
Privato Cittadino
Se firma dove c'è scritto che firma un agente immobiliare (anche se non è una parte sostanziale dell'incarico) no, non lo può fare.
Ma semplicemente perché sta "millantando".



Si.



Si.

Per quello che mi risulta due cose non può fare il non agente immobiliare.
Una l'ha detta @specialist ovvero emettere fattura di mediazione, l'altra la aggiungo io, dire di essere un AI senza esserlo.

Chi avesse notizie diverse se riportasse riferimenti normativi o giurisprudenziali mi farebbe cosa gradita, sono molto curioso al riguardo.

In fondo c è per accettazione scarabocchio e timbro. Apposto dall'abusivo ovviamente. Ma come si prova?
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Ma come si fa a dimostrare che l'abusivo lavori lì e faccia l'agente immobiliare?
Prima di tutto non è detto che sia un abusivo, dal momento che utilizza la modulistica dell'agenzia.
Può essere un collaboratore o un dipendente.

Se l'agente abilitato non disconosce la propria firma come si fa a dimostrare che lo scarabocchio è dell'abusivo?
La risposta è identica a quella di prima.

Come se fosse un segretario.
Nulla vieta a un/a segretario/a (checchè ne pensi qualcuno) di compilare una proposta d'acquisto.

La proposta, trattandosi di un documento unilaterale (il proponente acquirente che propone), viene stilata su modulistica dell'agenzia e non ha bisogno di essere controfirmata dall'agente.
Mai firmata una proposta.
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
In fondo c è per accettazione scarabocchio e timbro. Apposto dall'abusivo ovviamente. Ma come si prova?
Si ma che c'è scritto sopra lo scarabocchio?
C'è scritto che deve essere un AI a firmare?
Magari sul timbro?

Secondo me è l'unico appiglio e, bada bene, anche labile.
Alla fine e più l'agenzia che potrebbe disconoscere l'incarico che non tu.
 

Lunaesole

Membro Attivo
Privato Cittadino
Prima di tutto non è detto che sia un abusivo, dal momento che utilizza la modulistica dell'agenzia.
Può essere un collaboratore o un dipendente.



La risposta è identica a quella di prima.



Nulla vieta a un/a segretario/a (checchè ne pensi qualcuno) di compilare una proposta d'acquisto.

La proposta, trattandosi di un documento unilaterale (il proponente acquirente che propone), viene stilata su modulistica dell'agenzia e non ha bisogno di essere controfirmata dall'agente.
Mai firmata una proposta.

Ma se la compila non il proponente ma l'agente abusivo di certo si può affermare che lui era presente alla trattativa...

La camera di commercio mi ha confermato che non è iscritto nè come rea nè nel vecchio albo.
Non è un agente immobiliare.

Se la proposta venisse compilata dal proponente e non ci fosse bisogno del mediatore allora dove sta l'attività di mediazione?

Se fosse solo una questione di modulistica tanto vale scaricarsi qualche modello da internet.

Tanto se mentre compilo la proposta ho qualche domanda da fare all'agente immobiliare ( che ha studiato o avrebbe, se non abusivo, dovuto farlo) e mi ritrovo invece uno che non sa rispondermi, sai che bello...
Un agente immobiliare mi dovrebbe mettere a disposizione le sue nozioni.
Uno che non ha studiato che cosa mi offre? Mi rifila un formulario che scarico da internet da sola...
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Però a parte gli scherzi, dicci cosa ti è capitato, perché io inizio a non capire. Hai fatto una proposta?
 

Lunaesole

Membro Attivo
Privato Cittadino
Si ma che c'è scritto sopra lo scarabocchio?
C'è scritto che deve essere un AI a firmare?
Magari sul timbro?

Secondo me è l'unico appiglio e, bada bene, anche labile.
Alla fine e più l'agenzia che potrebbe disconoscere l'incarico che non tu.
C'è lo scarabocchio e il timbro con il nome dell'agenzia per accettazione.
Sul formulario c'è scritto agenzia iscritta al rea con il numero xxxx
Legale rappresentante sig. Xxx.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve vorrei chiedere un informazione molto importante hai fini di non essere raggirato, io abito lontano dovrei conferire una procura speciale a vendere degli immobili ha un avvocato , il fatto e questo una volta che la mia procuratrice, va dal notaio incassa gli assegni della vendita, la procuratrice mi scriverà sulla procura obligo di rendiconto , però dicono che si dovrebbe aprire un conto apparte per versare ?
Cioe la mia procuratrice non potrebbe versare in automatico sul suo conto .poi dopo una settimana saranno disponibili lei mi dovrebbe bonificare ha me . Mi potete indicare una procedura da starmene tranquillo? Senza correre rischi ? Che centra aprire un altro conto?
2 minuti fa
Alto