1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Siamo alla ricerca di una casa da acquistare dopo anni e anni di affitto. Guardo sempre sul web le varie proposte delle agenzie e finalmente troviamo quella che fa al caso nostro. Andiamo a visitarla con l'agente e sul balcone c'è un semplice annuncio di vendita con numero di cellulare, nessun riferimento alla agenzia che ci ha accompagnato. Dopo spulciando ancora nel web vedo ancora lo stesso appartamento ma ad un'agenzia diversa. Fatta la proposta, ci viene rifiutata. Veniamo a conoscenza che alcuni amici di famiglia, anche loro in cerca di casa, visitano lo stesso appartamento, ma telefonando al numero sul cartello. Al loro appuntamento si presenta il proprietario. Per loro il prezzo è molto più basso. A loro però non interessa, perché cercano altro. Siccome era l'importo che tramite agenzia ci era stato rifiutato, possiamo tentare di andare direttamente dal proprietario? Se la cifra fosse accettata, dobbiamo, anche in questo caso, la provvigione all'agenzia? È lecito che non ci fosse il cartello dell'agenzia? E addirittura più agenzie in gioco? Grazie a tutti
     
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' possibile che un immobile venga dato in vendita a più agenzie immobiliari e che il proprietario continui ad esporre il proprio cartello di vendita sul posto. Questo è lecito.

    La correttezza vorrebbe però che il prezzo rimanesse sempre il medesimo. Sia per chi scelga di rivolgersi direttamente al proprietario, sia per chi desideri avvalersi del supporto di un agente immobiliare.

    Che sia stata l'agenzia ad aumentare il prezzo ingiustificatamente od il proprietario lo abbia abbassato senza darne comunicazione all'agenzia è spiacevole ma a volte capita...

    Nulla naturalmente vi vieta di effettuare privatamente la trattativa per l'acquisto se ritenete di riuscire a spuntare un prezzo migliore. Ciò, per inteso, non esclude il diritto alla mediazione dell'agente immobiliare che vi ha segnalato l'immobile.
     
    A GiuRes93, Seya e ab.qualcosa piace questo elemento.
  3. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la risposta. Il proprietario ha detto chiaramente che il prezzo in agenzia è più alto perché comprende la provvigione dell'agente. Ora non so a quanto lui potrebbe arrivare come trattativa, però l'idea che privatamente si abbassi tanto mi spiace un po'. Naturalmente farsi seguire da un bravo agente è tutt'altra cosa.
     
  4. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se l'agenzia prendesse il 2/3% lo scarto sul prezzo dovrebbe essere di questa entità... a seguire il ragionamento del venditore... però mi toglierei la soddisfazione di parlare con l'agente e di riferirgli quanto da lui sostenuto... potrebbe emergere una versione diversa...
     
    A GiuRes93 e PyerSilvio piace questo messaggio.
  5. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La provvigione è del 3%, quindi ci sta quella somma in più.

    No mi scuso, l'importo da privato è 120.000 ed arriverebbe a 118.000. Però avrebbe abbassato ancora secondo loro. In agenzia 125.000, rifiuato 110.000, vuole 117.000. L'agente ci chiede di arrivare a 115.000. Come ci si comporta? Non abbiamo tanta disponibilità, e 5000 per noi farebbero la differenza, oltre le spese di provvigioni.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Maggio 2016
  6. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Prova con un rialzo intermedio (112.000/113.000)
     
    A Seya piace questo elemento.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    112.600
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  8. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma chiedendo circa 90 mila come mutuo per 30anni, a quanto potrebbe ammontare la rata mensile? Parlo di tasso fisso. Grazie
     
  9. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Se scrivi mutuo su google ti escono diversi siti dove puoi calcolati esattamente quello che ti interessa con diverse banche.
     
  10. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate se disturbo ancora. Vorrei capire all' accettazione della proposta (vincolata all'accettazione del mutuo) posso chiedere all'agenzia di farmi avere tutte le copie di agibilità dell'immobile?
    Compresa la liberatoria delle spese condominiali (ordinarie e straordinarie)?
    So che è stata rifatta qualche mese fa tutta la facciata e vorrei essere sicura che tutto è stato saldato.
    Anche i vari operatori (luce e gas) possono pretendere qualcosa da noi?
    Anche se seguiti da un'agenzia, conviene sempre che chiami un tecnico per fatti miei? Se si, quando è bene farlo? Subito dopo l'accettazione della proposta d'acquisto?
    E per il rogito come funziona? Posso contattare vari notai e chiedere la parcella?
     
  11. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    io mi informerei con la banca PRIMA di tutto; 80% di questi tempi non è facile da ottenere.
    men che meno un tasso fisso, specie con una durata così lunga.
     
  12. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Veramente c'è qualcuno che "dice" di riuscire a farci ottenere il 100%. A me non interessa questo tipo di "marchingegno", spero tanto nell' 80%, almeno questo si!
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e che ti serve in questa fase .... la liberatoria deve assicurarti al rogito. Quindi si scriverà sul preliminare che le spese ordinarie saranno a carico della parte venditrice fino al rogito e anche le straordinarie deliberate entro la data del rogito.
     
    A Seya piace questo elemento.
  14. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    le spese ordinarie e straordinarie SE deliberate spettano , per legge, al proprietario uscente
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si era sottointeso, ho scirtto velocemente
     
    A Seya piace questo elemento.
  16. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    si rosa non avevo letto nemmeno il tuo messaggio XD ho risposto di getto ^^
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  17. Miriam73

    Miriam73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Se ci accettano il mutuo noi vorremmo andare direttamente al rogito. Per preliminare cosa si intende? La proposta d'acquisto?
     
  18. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    la proposta d'acquisto che viene accettata diventa preliminare
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  19. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Che io sappia almeno Credem e Ing Direct oltre l'80% vanno.
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sei troppo educata e carina. Figurati.
     
    A Seya piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina