1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. wild79

    wild79 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, avrei bisogno di un informazione.
    Una settiamana fà tramite un agenzia ho visitato un appartamento che mi piace molto, li per li non firmo il compromesso ma rimandandolo di due giorni.
    Puntualmente mi presento in agenzia per firmare, ma mi viene risposto che hanno già fatto un offerta per il suddetto appartamento.
    Aspetto un pò e nel frattempo vedo altre case e noto che lo stesso appartamento che a me piace è in vendita in un altra agenzia che chiamerò da questo momento agenzia "B" per evitare confusioni.
    Contatto l'agenzia B chiedendo informazioni, mi rispondono che era in corso un offerta ma questa è stata rifiutata.
    Sentendo questo mi precipito alla prima agenzia chiedendo a che punto fossero le trattative, mi viene risposto che l'offerta è stata rifiutata ma che per correttezza doveva chiedere a chi ha fatto l'offerta se voleva farne una nuova maggiorata.
    Adesso io sarei molto tentato a contattare l'agenzia B facendo una mia offerta visto che mi sento trattato come un cliente di serie B.
    Volendo fare un offerta all'Agenzia B nonostante io abbia visitato la casa con la prima agenzia posso avere grane da questa? mi potrebbe chiedere le commissioni nonostate io non abbia acquistato l'appartamento da loro e nonostante si stiano impegnando a farmi perdere l'occasione della mia vita? Con la prima ho firmato il foglio di visita.
    Grazie a tutti e a presto.
     
  2. prisco79

    prisco79 Ospite

    A parte che se l'offerta del cliente è stata rifiutata al massimo sarà il venditore a fare una controproposta, non è un'asta a rialzo.

    Se la fai con l'ai B dovrai aspettarti la richiesta di provvigione dalla A. Fossi in te, insisterei con la prima nel fare la tua proposta, ne hai il diritto! Poi sarà il venditore a decidere dato che ha rifiutato la prima e quindi è aperto ad altre trattative.
     
  3. wild79

    wild79 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok, grazie della risposta!
     
  4. rossana25

    rossana25 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l angenzia A ti chiederebbe la provvigione e non credo ti covenga, piuttosto vai e obbligali a farti fare una proposta è un tuo diritto e non possono negartelo, per esperienza personale cerca di contattare privatamente il proprietario in modo che puoi essere sicuro che poi gli sarà fatta vedere.
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Non credo ci sia bisogno di obblighi o sotterfugi. Chiedi semplicemente un incontro in agenzia in presenza del proprietario, fugherai ogni dubbio ;)
     
    A nadiab68, studiopci, Sim e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  6. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ho detto bene Umberto?:)
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Più o meno... Se devono chiedere al proponente di fare un'altra proposta superiore è evidente che la controproposta del venditore l'hanno già avuta, ma io credo ci sia un errore di fondo che (purtroppo) non noto per la prima volta.
    Insistere perchè hai diritto, contattare direttamente il proprietario, dubbi sulla comunicazione della proposta ect..: c'è sempre una contrapposizione forte fra cliente e AI che non capisco.
    Ma andare semplicemente dalla prima agenzia e chiedere eventualmente un incontro col proprietario è così difficile?
     
  8. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ma se dici che la controproposta da parte del venditore è stata già fatta allora non c'è motivo che il cliente rialzi. Già la controproposta del venditore è certamente più "alta" della prima proposta.
    Comunque io sono dell'idea di fare la sua proposta, l'AI non può rifiutarsi, questo ovviamente a trattativa chiusa col precedente potenziale acquirente.
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    perchè dovrebbe?
     
  10. wild79

    wild79 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, e grazie delle risposte :)
    Comunque al suddetto immobile ci tengo particolarmente e in questo momento mi sento poco valorizzato dalla prima agenzia inquanto sò per certo che la seconda accetterebbe la mia offerta facendomi aggiudicare l'appartamento.
    Ho già parlato con la prima agenzia, e mi hanno risposto che la mia offerta non possono accettarla per un discorso di etica.
    Capisco i sani principi dell'agenzia, ma il precedente cliente ha fatto la sua offerta che è stata rifiutata, ora credo sarbbe giusto dare spazio agli altri, perchè non credo sia giusto nei miei riguardi che l'agenzia mi faccia aspettare i comodi degli altri.
    Adesso voglio farvi una domanda: Io oggi contatterò la prima agenzia dicendo di voler in ogni caso fare l'offerta per l'appartamento inquanto è un mio diritto, potrà farla anche il precedente cliente e poi giustamente valuterà il proprietario cosa fare.
    Se l'agenzia si rifiuta di farmi fare l'offerta per l'appartamento posso richiedere l'annullamento della presa visione?
    O meglio posso farmi firmare un foglio dove l'agenzia mi svincola da qualsiasi onere o obbligo nei suoi riguardi?
    Perchè sinceramente se l'agenzia si rifiuta di farmi fare l'offerta io voglio andare dall'altra a proporre la mia, e mi sembra per un fatto di logica un sacrosanto diritto.
    Grazie in anticipo! :ok:
     
  11. prisco79

    prisco79 Ospite

    Appunto. Ma questa AI non gli fa fare la proposta.
     
  12. rossana25

    rossana25 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Come ti hanno consigliato gli altri potresti provare ad andare con il proprietario in quel modo non potrebbero rifutarsi anche se in verità già non potrebbero.....
     
  13. wild79

    wild79 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ìNon conosco il proprietario.....e quella casa non è abitata purtroppo.
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Allora ha qcosa da nascondere: incontro col proprietario. semplicissimo no? ;)
     
  15. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Spero l'agenzia A, avendo capito che l'immobile ti interessa particolarmente non voglia fare azioni ,che non riesco a comprendere, a tuo danno. Tu a questo punto, se loro non ti permettono l'offerta sulla base del prezzo richiesto, chiedi l'annullamento della presa visione, magari capiscono che stanno per perdere una possibilità e ti faranno fare ciò che è tuo diritto.
    Informati presso un legale per sapere se una tua raccomandata in cui viene sottolineato il loro comportamento con la tua richiesta d'annullamento di ogni tuo dovere nei loro confronti ti libera legalmente. Anna
     
  16. sorridi sempre

    sorridi sempre Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    certo che il mondo è bello perchè e AVARIATO .... AVERNE, DI PROPOSTE DOPPIE!!!!! Vista la figura del mediatore come personaggio IMPARZIALE , credo che eticamente sia corretto sì dare la possibilità al primo cliente di rilanciare, ma anche al venditore di poter prendere in esame una seconda proposta che potrebbe avere non solo il prezzo, ma condizioni e tempistiche diverse!
    ..... Avevi per caso chiesto uno sconto sulla provvigione...???
     
    A nadiab68 piace questo elemento.
  17. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Diciamo che la trattativa si apre con l'offerta scritta e si chiude quando le parti raggiungono l' accordo oppure quando il proponente si tira indetro perchè impossibilitato a soddisfare il venditore. Ora, generalmente, io che faccio un'offerta provo con una cifra più bassa di quella che magari potrei spendere, quindi potrei decidere di rialzare lìofferta originaria nel caso in cui ne avessi facoltà, sempre rientrando nei termini temporali stabiliti dalla prima offerta. Non mi sembra anomala la storia in oggetto.
    Piuttosto ritirare un'altra offerta da un'altra persona quando il primo offerente è ancora in gioco permette giochi tipo asta e questi non sono corretti. Interpellare un'altra agenzia non servirebbe a niente.
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sono d'accordo.
    Se c'è una cosa che considero veramente scorretta è l'asta.

    Un mese fa un nostro cliente storico si è lasciato trascinare in un giochetto del genere (si trattava della casa in cui era nato e aveva una motivazione sentimentale...). Per fortuna, alla fine l'abbiamo convinto a piantarla lì, ma l'asta da 270.000,00 (prezzo iniziale, già sopravvalutato secondo noi) è finita a 320.000,00 euro....

    Io ancora non ci posso credere...

    Silvana
     
  19. sorridi sempre

    sorridi sempre Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Sono anche d'accordo, ma nel caso che descrivi tu l'accettazione in caso di rilancio normalmente si dovrebbe risolvere in tempi brevissimi, uno o due giorni per me sarebbero sufficienti (si sa già che la cifra rilanciata va bene quindi perchè temporeggiare ancora???). Qui invece mi sembra che la stiano tirando un po' per le lunghe...
     
  20. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Fidati che è normale!
    Poco tempo fa ho ricevuto un'ottima offerta per un immobile per il quale il proprietario chiedeva una cifra al limite dell'esagerato. L'offerta è stata rifiutata e subito rilanciata di 10.000€ (cifra limite per l'acquirente). Il proprietario si è preso 10 giorni per darmi una risposta, arrivando al limite temporale dell'offerta! Poi l'ha accettata. Nel frattempo un'altra persona avrebbe voluto offrire, ma se gli avessi detto a quanto ammontava l'offerta originaria poi rilanciata come sarebbe andata a finire? 10.000 in più.... altri 10.000 in più.... e via così.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina