1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. winter

    winter Membro Junior

    Privato Cittadino
    Salve, ho un problema. Ho un contratto ultradecennale con l'Inps, a cui mio padre ha dato in locazione un locale. Ho sempre richiesto l'adeguamento all'indice istat del canone d'affitto, come da contratto, ma in base alla spending review mi dicono che non è più possibile per le annualità 2012-14. L'annualità scade a febbraio di ogni anno, quindi davo per scontato che da marzo 2013 non avrei potuto pretendere alcun aumento del canone. Senonché, in questi giorni mi hanno fatto sapere che devo dare indietro gli aumenti dele mensilità occorse da luglio 2012 a febbraio 2013, questo prima a parole poi via mail.
    Ma la retroattività puà essere fatta valere dall'Inps? Mi è stato detto che, intanto, devono farmi raccomandata con avviso di ricevimento e poi che entro 30 giorni dal decreto attuativo della spending review, avrebbero dovuto comunicarmi la novità.
    Sono arrabbiata, anche perché probabilmente dovrò ripagare e sottolineo ripagare, la metà della registrazione del contratto, visto che negli ultimi tre anni, il loro impiegato si occupava di tutto. Io davo la metà dell'importo ma mi rendo conto, senza prove documentali. Il tale è deceduto e l'Inps mi dice che a loro non risulta che io abbia pagato.
    Cosa mi dite?
    Grazie
    Saluti​

     
  2. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    l' inps non può farsi le leggi a misura. Chiedi l'aumento istat come da contratto e se non pagano, vai da un avvocato
     
    A Limpida piace questo elemento.
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In genere le spese di registro del contratto ad opera degli Enti pubblici, vengono richieste sempre in anticipo.......:occhi_al_cielo: .
    Però é un grosso sbaglio non farsi rilasciare ricevuta di pagamento da un Ente....
     
    A Graf e elisabettam piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina