1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, vi spiego la mia situazione.
    Dopo un anno abbiamo finalmente trovato l'appartamento che ci piace. Problema nostro è che vorremmo fare un mutuo al 100% più spese e ci siamo rivolti ad un'agenzia per sapere se era possibile.
    Abbiamo sempre detto che avremmo voluto stare su una rata di 500euro al mese e per loro era tutto possibile. Iniziamo con il rito, facciamo la proposta che viene accettata sia da venditore che da noi.
    In quel momento la banca accetta il mutuo ma il perito mi valuta meno la casa e quindi mi alzano la rata di quasi 200euro .
    Ora il mio fidanzato non vuole più la casa perchè ha paura di non farcela a pagare così tanto per 30 anni.
    Altro punto dolente I venditori hanno già affittato battello e camion per trasferirsi in sicilia.
    In questo caso se io dovessi non voler più la casa perdo I 5000euro che avevo dato tramite assegno all'agenzia anche se c'è scritto che la proposta è vincolata all'ottenimento del mutuo? E il venditore potrebbe chiedermi dei soldi?
    Grazie a chiunque mi risponderà
     
  2. Zagonara Emanuele

    Zagonara Emanuele Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Premesso che per come la vedo io acquistare facendo un mutuo al 100 % più spese è da folli, considerato che il mutuo te l'hanno accettato (e quindi la sospensiva inserita nella proposta diventa inefficace), se ora non acquistate più perdete la caparra versata e dovete versare anche la provvigione all'agenzia.
     
    A ita.user, Bagudi, francesca63 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. n3m3six78

    n3m3six78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao , io non ci ho capito molto sulla storia del perito e della rata della banca.. detto cio' se la pratica ti mutuo è stata accettata e tu non vuoi più comprare per motivi tuoi, devi comunque la provvigione all'agenzia e perdi la caparra data al venditore.. vedi se è il caso di buttare tutti questi soldi.
     
  4. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il mutuo si me l'hanno erogato ma non quello che io chiedevo.. li perdo lo stesso?
     
  5. n3m3six78

    n3m3six78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    al venditore e all'agenzia non frega molto quanto pagherai di mutuo e per quanto tempo , interessa che la richiesta di mutuo abbia avuto parere favorevole. per come la vedo io se ti tiri indietro perdi caparra e devi pagare la provvigione all'agenzia
    ps secondo me state cercando un pretesto perche' la casa non vi piace più e vi siete pentiti
     
  6. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi dispiace ma non è così, se la rata fosse ragionevole come me l'avevano proposta inizialmente sarei la prima a concludere perchè la casa ci piace ma non è cosi purtroppo.
     
  7. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se ve la cavate restituendo la caparra e le provvigioni all'agenzia vi va già di lusso e possiamo considerarlo solo un errore di gioventù e probabilmente il male minore, se non un bene per voi.
     
    A ita.user, Bagudi e francesca63 piace questo elemento.
  8. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Purtroppo il venditore,oltre a tenere la caparra,potrebbe chiedervi il risarcimento dei danni subiti a causa del vostro inadempimento ,se sono dimostrabili.(ad esempio "battello e camion").
     
  9. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non capisco peró perché la colpa risale a noi. Si ok abbiamo firmato la proposta ma non erano questi I patti, e poi perchè dovrei pagare camion e battello al proprietario poteva aspettare prima di organizzare tutto. L'assegno al momento è in mano dell'agenzia e un brocher mi ha detto che non possono tenerselo perchè si il mutuo é stato erogato ma non come serviva a me. che ne pensate?
     
  10. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    non si tratta di colpa,ma di responsabilità per i contratti che si firmano.

    quindi il mutuo è stato accettato e la condizione sospensiva si è avverata;in quel momento il contratto (proposta ,accettazione,comunicazione dell'avvenuta accettazione) è perfettamente efficace.
    A meno che nella clausola sospensiva fosse indicato l'importo del mutuo che vi serviva,ma non credo da quanto scritto.

    questo si definisce essere inadempienti,con le conseguenze che la legge prevede.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 19 Giugno 2017
    A specialist piace questo elemento.
  11. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Quando si inseriscono le sospensive per finanziamenti è ovvio che bisogna tenersi un margine di sicurezza - per es. prezzo appartamento € 200000, risparmi € 100000, erogazione mutuo max. € 150000 - altrimenti si è troppo sul filo del rasoio e basta un minimo imprevisto (come quello riportato) per destabilizzare la situazione.
    Se non si è idonei all'acquisto è molto più sicuro puntare sull'affitto, in attesa di tempi migliori.
     
    A francesca63 piace questo elemento.
  12. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Avete sicuramente ragione ma da inesperti ci siamo affidati ad una agenzia con brocher ed é per quello che mi sento un pò fregata.
    Noi siamo giá in affitto e avevamo chiesto se era possibile il tutto e tutti c'hanno assicurato che era tutto possibile
    Vabbè vedremo come va a finire.
    Intanto vi ringrazio
     
  13. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Cercate di mettervi d'accordo con l'agenzia per uscirne limitando i danni.
    Evitate di contattare direttamente i venditori.
    La prossima volta state più accorti e non fidatevi di nessuno a priori.
     
  14. n3m3six78

    n3m3six78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao io non nutro molta fiducia o stima nelle agenzie ma se hanno fatto intermediazione e la banca (col suo perito ) ha fatto una valutazione piu bassa , credo che il suo lavoro (l'agenzia )l'abbia fatto . tra buttare via molti soldi (tra caparra e provvigione agenzia) e rinunciare ad acquistare l'immobile e stringere i denti e pagare una rata un pochino piu alta , io opterei per la seconda. fare un mutuo al 100% sarebbe da evitare anche per i problemi a cui siete incappati voi...
    dubito che l'agenzia rinunci alla provvigione e il proprietario alla caparra . se fossi tu il proprietario cosa faresti supponendo che l'immobile sarebbe rimasto bloccato per mesi in attesa dell'erogazione del mutuo ed avessi gia' prenotato tutto per il trasloco?
     
  15. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Io veramente non ho detto di non pagare l'agenzia - questo lo hai erroneamente dedotto tu - ma al contrario di cercare un accordo per uscirne senza ulteriori spese, dato che in fondo il broker era dell'agenzia e la banca non ha accettato di erogare il mutuo alle condizioni richieste.
     
  16. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il broker non è dell'agenzia ma una figura a parte.
    Io mi metto anche nei panni dei proprietari ma i 700euro al mese li devo pagare io poi. Quindi mi dispiace pure per I proprietari ma nessuno ha dato conferma che tutto sarebbe andato bene.
     
  17. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Al di là di qualsiasi giudizio,come fatto oggettivo:
    -tu hai firmato un contratto preliminare condizionato sospensivamente all'erogazione del mutuo
    -ti concedono il mutuo,quindi la condizione sospensiva si è avverata,ma con rata maggiore di quanto tu credessi
    -decidi di non comprare più e di renderti inadempiente
    -abbiamo cercato di chiarire quali sono le conseguenze normali dell'inadempimento:
    Perdita caparra
    Pagamento provvigioni

    Purtroppo di chi è la colpa ora non conta,poiché firmando ti sei assunta tu personalmente delle responsabilità,e anche se sei stata informata male questo non cambia.
    Puoi solo sperare che,parlando con l'agente e il venditore della situazione per te problematica,vista la rata diventata poco sostenibile,ti vengano incontro e ti
    riducano le somme dovute.
    Onestamente però devo dire che io non so se lo farei,al loro posto.
     
    A Slartibartfast piace questo elemento.
  18. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Boh però provate a mettervi nei miei panni.. penso che avreste firmato anche voi nel momento che un brocher vi dava assicurazione che la rata sarebbe stata quella. Voi cosa fareste? sinceramente mi sento dalla parte di quella fregata e so che all'agenzia non gliene frega nulla ma a me onestamente si..
     
  19. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Veramente io non non solo non avrei firmato, ma non avrei accettato neppure il broker dell'agenzie, inserendo nella sospensiva che il mutuo doveva essere erogato solo dalla mia banca.
    A questo punto comunque, secondo me ti conviene andare a parlarne in agenzia, senza almeno per il momento coinvolgere il venditore.
     
  20. francesca.91

    francesca.91 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok grazie cerchero di farlo anche se mi pare che l'agenzia stia molto dalla parte del venditore. Grazie comunque
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina