1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Leaflinks

    Leaflinks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    Ho bisogno di una mano: a dicembre 2012 abbiamo fatto un'offerta per una casa, firmando un preliminare in cui ci impegnavamo all'acquisto entro il 28 febbraio.

    Il proprietario ha accettato e abbiamo richiesto il mutuo.

    Il mutuo non è arrivato ancora (ritardo banca) e domani scade la data del rogito.

    Ora il proprietario ci ha contattati e, facendo riferimento al preliminare in cui ci impegnavamo per febbraio ci ha chiesto gli interessi per il ritardo del rogito, altri 5000 euro di caparra e danni (3000 euro in più)

    Di che interessi parla? al massimo io sono d'accordo a pagare gli interessi per ogni giorno che passa, pero come fa lui a stabilire una cifra (3000 euro) così gratuitamente.

    Nel preliminare non si faceva riferimento esplicito a quanto sarebbe accaduto in caso di ritardo del rogito e in più non diceva che la data del rogito doveva essere quella, se non ENTRO...

    Adesso la relazione compratore-venditore ovviamente è diventata più fredda.

    Cosa poso fare? io la casa la voglio, e la banca con il broker mi dicono che sembra tutto ok, solo che questo tipo mi sembra che vuole approfittarsi de la situazione.

    Grazie mille.
    Saluti
     
  2. enzo6

    enzo6 Ospite

    Se non è indicato che trattasi di termine essenziale per rogitare il proprietario Ti deve diffidare ad adempiere e darti un termine per dfarlo (solitamente sono 2-4 settimane).
    A quel punto se riesci ad avere delibera rispondi positivamente.
    Traovos strano che di questi tempi un proprietario abbia certi atteggiamenti per un ritardo di un mese o forse poco piu'.
     
    A Leaflinks piace questo elemento.
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Che voglia approfittare del ritardo appare evidente, che ci riesca è un altro discorso.
    Ti consiglio di chiedere in banca quali sono i tempi previsti, invia una raccomandata con A.R. al venditore e informalo della situazione. Digli anche che il ritardo è dovuto alla banca e che sei disposto a riconoscergli gli interessi per il ritardo calcolandoli in base al tasso legale.
    Per i danni puoi tranquillamente dirgli che li pagherai quando un giudice gli darà ragione e avrà fissato l'importo da riconoscergli.
     
    A selah, Bagudi, ccc1956 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Anch'io non vedo la motivazione per chiedere i danni. Ok al pagamento di interessi (calcolati sul tasso legale) per il ritardo nel rogitare.
     
    A ccc1956 e Leaflinks piace questo messaggio.
  5. Leaflinks

    Leaflinks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per la pronta risposta, sinceramente non mi aspettavo questa notizia da parte del venditore, più che altro perché abbiamo sempre fatto le cose in modo trasparente, senza saltare nessuno, quindi... va be

    Oggi parlo con il mio agente e gli dico queste due opzioni che mi avete consigliato.

    Grazie Mille!
     
  6. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    avevo capito che fosse un fai da te, non che acquistassi tramite agenzia.:shock:
    Ma il tuo agente che dice ?
     
  7. Leaflinks

    Leaflinks Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    l'agente dice che potrebbero esserci degli interessi di mora da pagare, ma che non ne ha la certezza. L'avvocato dice che se sul contratto non è espressamente scritto che non ci saranno interessi nel caso in cui vi fosse un ritardo, allora bisogna avvalersi a ciò che dice il codice civile (che in questo caso parla di mora)...
     
  8. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Cosa può dire un collega che ha fatto firmare una proposta a Dicembre con richiesta di mutuo e rogito a 2 mesi ... è da pazzi!!!
     
    A Manzoni Maurizio e Leaflinks piace questo messaggio.
  9. enzo6

    enzo6 Ospite

    Se le carte sono a posto 2,5 mesi bastano.
    Certo molto risicati ma bastano, io non lo farei ma la prudenza non è da tutti.
     
  10. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A dicembre e di questi tempi ... Enzo, ma lo sappiamo che è un suicidio...
     
    A Francesco Talotta, sarda81 e Sim piace questo elemento.
  11. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non possiamo non darti ragione. Io avrei fatto sottoscrivere una data di rogito a 6 mesi.
     
  12. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    l'acquirente che ha comprato casa mia ha prima chiesto in banca se aveva le condizioni reddituali per chiedere il mutuo.
    e' un medico.
    poi ci ha fatto aspettare circa due mesi buoni dopo l'esito favorevole.
    ha fatto la proposta a me con la clausola sospensiva.
    e' andato in banca con la proposta accettata da me e dopo 10 gg ha avuto la delibera.
    15 gg dopo abbiamo fatto il preliminare e mi ha consegnato due assegni, quello del deposito che aveva tenuto l'agenzia e quello dell'integrazione della caparra confirmatoria.
    dopo altri 2,5 mesi rogito.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  13. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Studiopci, in genere dici che l'agente è utile ed è una garanzia per la compravendita.
    Ed io non ho condiviso la tua posizione.

    Questa volta ti condivido : non sempre si incontrano bravi agenti immobiliari.
     
  14. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Voglio solo specificare che le categorie sono fatte da persone, il fatto che alcune di queste persone non siano degne di rivestire il ruolo non significa che tutta la categoria sia così.Fabrizio
     
    A Sim e sarda81 piace questo messaggio.
  15. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Come pure il viceversa : se alcuni sanno rivestire il ruolo, non è detto che tutta la categoria sia così.

    Tu sei influenzato dal fatto che tu sei fra quelli che sanno rivestire il ruolo.
    Il cliente dovrebbe capire con chi sta parlando. Come quando si va dal medico o dall'avvocato.
     
  16. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
  17. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    :innocente: ;)
     
    A Arwen Undòmiel piace questo elemento.
  18. enzo6

    enzo6 Ospite

    1 mese per la banca, 2 settimane per il notaio ed avanza un mese per fissare il rogito ivi compresa la relazione preliminare (poi è ovvio che si cerca di avere piu' tempo).
    Naturalmente l'AI deve sollecitare la perizia, tenere contatti col notaio per sapere se serve altra documentazione, etc.
    Se invece manca la documentazione oppure il cliente ha bisogno di fare il giro delle sette chiese allora è un altro discorso.
     
  19. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    autodenuncia?!?!..... ammetti di essere in "ritardo" e gli riconosci pure gli interessi...:D

    Smoker

    La banca non mi pare essere in "ritardo"......... poi con il mutuo......... contratto che si perfeziona.........
     
    A H&F piace questo elemento.
  20. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    di questi tempi le proposte sarebbero da farsi tutte con condizione sospensiva, ma se proprio non si puó, caparra piú bassa possibile e tempi piú lunghi possibili!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina