1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. luca01

    luca01 Ospite

    Salve,

    Sono uno dei tre eredi che devono vendere una casa, io abito lontano, chiedevo :


    Per fare una procura speciale che comprenda anche le modalità di incasso si può inserire un prezzo minimo di vendita, che il pagamento deve essere con Bonifico irrevocabile con data del rogito e che il procuratore e il notaio firmino il rogito solo in presenza di tale distinta di bonifico irrevocabile.

    Volevo fare pagamento con assegno circolare non trasferibile solo che poi il procuratore me li dovrebbe spedire con Raccomandata ed ho letto che può capitare che si perdano. L'assicurata si può fare solo fino a 3000 euro, quindi il bonifico irrevocabile sarebbe la modalità forse più sicura, giusto ?

    Mi è stato detto che servono i dati dell'istituto pagatore, quindi nella procura in caso di bonifico irrevocabile devo inserire il nome della banca e il nr dell'agenzia o servono altri dati,..in caso di assegno serve il nr dell'assegno.

    Ultima cosa, visto che non è stato fatto un preliminare di compravendita, è opportuno farmi inviare un compromesso firmato dalle parti dove c'è scritto che la casa venga venduta a corpo al prezzo stabilito di euro xxxxx e che le spese del rogito sono a carico dell'acquirente ?

    Grazie
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una procura, definibile speciale, puo' prevedere diverse modalita' di esecuzione.

    I poteri conferiti possono si' essere limitati, ma non possono snaturare la finalita' di rappresentanza del procuratore, che agisce in nome e per conto del proprietario.

    Appare evidente, dal tuo intervento, che non vi siano i presupposti di fiducia tra voi coeredi, quindi l'utilizzo dello strumento procura, e' da escludere.

    Quanto meno in questa fase.

    Se non e' ancora chiaro, un ordine di saldo prezzo convenuto, significa che l'acquirente e' ancora da reperire, a meno che non sia uno di voi coeredi.

    Per questo stesso effetto, modalita' e termini di vendita, hanno ancora da manifestarsi.

    Meglio per ora, limitarsi a dare un "nulla osta", agli altri coeredi, del tuo consenso alla vendita.

    Quando verra' l'acquirente e si stabilira' il prezzo, sottoscriverete tutti un preliminare o un accordo di vendita.

    In quella sede, deciderai se conferire procura o intervenire all'atto.
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non ho ancora capito se l'acquirente l'avete già oppure no...
     
  4. luca01

    luca01 Ospite

    Si gli altri eredi hanno trovato un acquirente, però non vogliono fare il preliminare ma andare direttamente al rogito. Gli altri coeredi non vogliono farmi la procura speciale e mi hanno detto di rivolgermi all'amministratore del condominio ( che ho scoperto essere amico dell'acquirente ). L'acquirente mi ha telefonato un paio di volte, non aveva i soldi per comprare e dice che ha dovuto richiedere un prestito alla Banca. La prima Banca dove l'ha richiesto gliela rifiutato mentre a suo dire la seconda glielo ha accettato. Afferma che è disponibile a pagare con 2 assegni circolari, non può fare un unico assegno perchè dice che uno è quello che gli da la banca e uno sono soldi suoi.
    Un mio amico mi ha consigliato (visto che non so se fidarmi o meno della persona incaricata )di richiedere una delega speciale con limitazione alla vendita (prezzo minimo di vendita, es ).Questo documento consente alla persona scelta di provvedere alla vendita immobiliare senza però incassare la cifra a fine operazione onde evitare di ritrovarmi con un pugno di mosche in mano a vendita conclusa.Oltre a questo mi è stato detto di indicare al Notaio incaricato il numero e il tipo di versamento ( assegno circolare non trasferibile o bonifico irrevocabile ), data del giorno in cui verrà erogato il pagamento, e per maggiore sicurezza segnalare la banca che provvederà ad erogare il tutto.

    Solo che poi non capisco come faccio ad incassare, i soldi li prende il notaio del rogito e poi me li gira ?

    In effetti con un assegno circolare non trasferibile intestato a me penso che nessuno lo può incassare, solo che poi la persona che lo ha incassato me lo dovrebbe spedire. L'assicurata postale è valida fino a 3000 euro e se l'assegno si perde bisogna rifarlo con tanto di varie complicanze e quindi mi hanno consigliato il bonifico irrevocabile specificando che l'acquirente dovrà presentarsi davanti al notaio con distinta irrevocabile della banca ( sperando che non sia un falso ).

    è un bel caos
     
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Giugno 2016
  5. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Be', amico mio, intanto c'e' da osservare che se ti devi spostare da dove risiedi, per conferire una procura, senza nulla incassare, meglio spostarsi per intervenire all'atto e tornare a casa col sacco pieno.

    Cio' ad evitare percorsi disseminati da gineprai.

    Necessita aggiungere, che in assenza di pagamento, l'atto risulterebbe nullo.

    Detto questo, cio' che piu' sorprende, negli argomenti che hai esposto, e' la circostanza che ti vai preoccupando, di trovare un percorso efficace per trovare l'uscita da un labirinto, quando ancora nemmeno ti trovi al suo ingresso.

    Come si possa pensare, che una banca proceda con una pratica di mutuo, senza che sia stato stipulato un compromesso e senza aver mandato una perizia...?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. luca01

    luca01 Ospite

    l'acquirente dice che ha dato a garanzia altri immobili di suo possesso alla banca, e che la banca gli ha concesso il prestito. La prima banca glielo aveva rifiutato, anche se quando telefonava diceva che era sicuro al 99.99% che glielo concedeva, mentre la seconda dice che glielo ha dato. Tuttavia, gli ho chiesto il nome della banca, la filiale, che gli avrebbe dato il prestito..ma al momento non mi ha risposto.
     
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il cliente non e' affidabile.

    Su questa scorta, parlare e o prevedere, di procure, deleghe, bonifici irrevocabili, e' del tutto inutile.

    La bizzarra circostanza, che i tuoi congiunti, non vogliano procedere alla sottoscrizione di una proposta o preliminare, pure non aiuta.

    Questo fatto, indurra' i potenziali nuovi acquirenti, a pensare che voi venditori, siate in malafede oppure che l'immobile, nasconda difformita' urbanistiche o, peggio, che gravino problematiche debitorie.

    Difficilmente si potra' dargli torto.

    Un controsenso, quello di rifiutare una caparra - preliminare, difficile da comprendere.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. luca01

    luca01 Ospite

    In effetti, adesso che ci sto pensando, di recente ( parlo di un paio di mesi fa ) ho dovuto pagare circa 3400 euro per spese di ristrutturazione della facciata della casa ( 1/3 di circa 10 mila euro ). Da quando ho appreso dall'amministratore un coerede non le ha pagate e non ha pagato neppure le spese condominiali per gli anni 2014 e 2015.Tuttavia il coerede e l'amministratore m hanno detto che una volta venduta la casa il coerede avrebbe pagato con l'incasso ricevuto dalla vendita.

    Ma però mi chiedo, e se il coerede una volta pagato non salda i debiti l'acquirente si può rifarsi su tutti e tre i coeredi (proprietari ) e poi gli altri 2 coeredi si dovranno rifare legalmente su quello che non ha pagato per rifarsi dare i soldi ?
    Perché se è così la cosa forse comincia a chiarirsi, non vorrei coprire i debiti del coerede moroso.

    Grazie ancora.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 24 Giugno 2016

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina