1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Musicante

    Musicante Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, volevo chiedere lumi riguardo un'affermazione che ho letto mentre cercavo informazioni sulla proposta d'acquisto:

    "Durante la fase della proposta d'acquisto ci possono chiedere anticipi solo a titolo di acconto."

    http://guide.supereva.it/comprare_vendere_affittare_la_casa/interventi/2009/10/118663.shtml

    È vera questa cosa? Nel senso, le somme consegnate contestualmente alla proposta d'acquisto possono essere solo acconti e non caparre?
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La somma consegnata per dare forza alla proposta d'acquisto è un deposito cauzionale che diverrà caparra confirmatoria all'accettazione della stessa proposta da parte del venditore.
     
    A RobertodaBangkok piace questo elemento.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In quel sito scrivojno anche questo:

    5) L’agente per legge deve fare firmare ad ogni suo cliente l’incarico di mediazione ed il foglio di visita dove verrà annotato il luogo, il giorno e l’ora delle visite effettuate. Questi documenti comportano quasi sempre il mandato di esclusiva all’agenzia per un periodo minimo solitamente di tre mesi ma questa prassi non è ovunque diffusa e comunque le parti possono concordare diversamente. Non firmate mai per un tacito rinnovo potreste per qualsiasi motivo cambiare idea nel corso dei mesi;

    :shock: :shock:
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nell'articolo si legge anche questo:

    "La caparra confirmatoria invece è un anticipo sul prezzo di acquisto dell’immobile il cui saldo viene versato al compromesso."
    Ed ancora:
    "La caparra penitenziaria nasce da un concetto completamente diverso.
    Le parti ipotizzano sin dalla nascita del contratto la possibilità di recedere dallo stesso. L’inadempienza è esaurita dalla perdita della stessa caparra senza incorrere in conseguenze legali."


    L'articolista è una certa PATMAR che nella sua biografia scrive:
    Biografia

    sono laureata in giurisprudenza, mi occupo anche di tematiche inerenti il settore immobiliare.
    Un solo commento: ma per carità....
     
  5. RobertodaBangkok

    RobertodaBangkok Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bhe poi ci si lamenta che vadano a Catanzaro a passare gli esami da procuratore legale...
     
  6. Non è certo laureata alla Bocconi ! E neanche alla Sorso...ni :risata:
     
    A La Capanna e Antonello piace questo messaggio.
  7. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Che roba!! :shock:
     
    A Antonello piace questo elemento.
  8. Si, è proprio materia............penitenziaria (Rebibbia, Poggioreale....).
     
    A La Capanna e Antonello piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina