1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    confronto: una signora vorrebbe vendere il suo alloggio alla nipote, alloggio ex atc con convenzione comunale (la convenzione comunale impone il prezzo di vendita- quindi basso) la s.ra vuole venderlo solo alla nipote perchè lei le pagherebbe l'alloggio a prezzo di convenzione e di comune accordo la nipote si prenderà "cura" delle sue faccende, delle spese casa di riposo finchè rimarrà in vita....
    ora l'atc dice che a quel prezzo loro valutano l'acquisto e vogliono vedere l'alloggio... la s.ra non vuole venderlo ad altri! DOMANDA: se l'atc mettesse per iscritto che vuole esercitare la prelazione, la s.ra può decidere di non venderlo più?, non ha fatto alcun compromesso di vendita con la nipote perchè farebbero subito l'atto.... se può ritirarsi cosa succede? non mi è mai capitato una situazione simile... al notaio pure.... A VOI? SUGGERIMENTI? grazieeeeeeee
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Dipende cosa è indicato nella convenzione, cioè se ATC ha un diritto di prelazione.
    Se poi il proprietario non si impegna e cambia idea non puo' essere forzato a vendere
     
  3. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    quello è tutto accertato.... il mio dilemma è: se la s.ra cambia idea e non vuole più vendere, dopo che l atc ha espresso il voler esercitare la prelazione... cosa succede? a qualcuno è mai successo? costi? obblighi?
     
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Una prelazione si esercita se esiste espressa volontà di vendita...verba volant
     
    A Antonello piace questo elemento.
  5. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    be ma la s.ra ha mandato la lettera per la prelazione... anche se con la nipote non ha fatto un compromesso e loro avevano chiesto di allegarlo alla domanda di prelazione ma gli si è spiegato che non c'è compromesso
    è quello il dilemma.....
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In qualunque convenzione, l'Ente ha il diritto di prelazione, ma nessuno può obbligare il proprietario a vendere.
    Basta mandare una comunicazione avvertendo l'Ente di non voler più alienare l'immobile.
    Non vedo quali costi ci dovrebbero essere.
     
    A Antonello e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  7. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ... guarda parlavo ora con un altro notaio... il quale mi diceva.... non è molto corretto e non vi è proprio il corretto comportamento del "buon padre di famiglia" mandare la prelazione e poi se loro la esercitano cambiare idea... secondo lui potrebbero esserci delle ripercussioni... per comprare l'alloggio loro mandano un incaricato a visionarlo... tempo e pratiche burocratiche... non credo che non chiedano un rimborso spese...Mi hanno consigliato di mandare una lettera, prima che loro comunichino una data per visionare l'alloggio, di rinuncia alla vendita...
     
    A Antonello piace questo elemento.
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Infatti, ti ho scritto di mandare una comunicazione.

    In ogni caso, c'è un sacco di gente che pensa di vendere un alloggio convenzionato e poi ci ripensa...Soprattutto in questo momento che non si vende.

    Invece, non mi è mai capitato nè un Comune nè un Ente che decidessero di esercitare la prelazione.
     
    A Silvio Luise, dormiente e PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  9. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    infatti neanche a me! ma loro non hanno detto di vole esercitare la prelazione hanno detto che stanno valutando di farlo e per valutare vogliono vederlo.... quindi .. se lo vedono e decidono di no... è tt ok... se lo vedono e decidono di si... hanno mosso del personale e quindi potrebbero chiedere dei rimborsi.. tutto sta nel rischiare di farglielo vedere o bloccarli prima
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Assolutamente bloccarli prima.

    Ma muovere del personale dipendente che è già pagato costa dei soldi ? Che bella vita !
     
    A Antonello e donatella 75 piace questo messaggio.
  11. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    si sa come sono i pubblici""
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Fin troppo bene.
     
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Prendi ad esempio un immobile tutelato dalla sovrintendenza, anche loro possono esercitare il diritto di prelazione ma quando lo fanno ė giá stto fatto un preliminare dal notaio. Se la proprietaria non ha ancora suggellato niente con l'atc tranne delle comunicazioni, se quelli dell'atc si spostano per vedere l'appartamento, le spese che affrontano saranno affari loro o nostri, dipende dai punti di vista.
     
  14. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    .......mi sa che non interessa all'ente.....ma a qualche suo funzionario!
     
    A Antonello e Bagudi piace questo messaggio.
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Bravo !!!!
     
    A Silvio Luise piace questo elemento.
  16. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non posso fare rischiare il cliente.... con la donazione non hanno prelazione... ma sappiamo quali problematiche ci sono con essa... :triste:
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cioè, non ho capito...
     
  18. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non hai capito cosa?:^^:
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il discorso della donazione...
     
  20. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    l'unico passaggio possibile per farsi che non ci sia prelazione è la donazione... solo che poi è impugnabile, dovesse vendere se chi compra fa mutuo....problemi che credo tu sappia
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina