1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Il mediatore di immobili, nella nostra millenaria cultura e psicologia sociale, é visto, spesso, come un ficcanaso, come uno che si intromette negli affari degli altri.
    In tanti stati esteri chi vende paga la provvigione al mediatore; in Italia succede, spesso, il contrario: la provvigione la paga esclusivamente chi acquista.E costui, a sua volta, vuole risparmiare all'osso.
    Il venditore si sente, beato, in un una zona franca, nel senso che vuole farla franca allorchè bisogna saldare il conto.
    Per non parlare dell'esclusività del mandato, la condizione contrattuale che ottimizza il lavoro del mediatore, che appare come il Fagione Dorato, un uccello leggendario e meraviglioso ma assolutamente immaginario.
    La logica del mercato immobiliare italiano è, spesso, rovesciata.
    Chi si accinge ad operare in esso, e vorrà mangiare tutti i giorni, dovrà impararla alla svelta.
    Oppure farà il Donchisciotte contro i muli a vento...
    Ora mi chiedo: ma che senso ha lavorare per niente? Capisco la tecnica commerciale per fidelizzare cliente (ma per un agente immobiliare si può parlare di fidelizzazione?....) ma, spesso e volentieri, vedo che chi opera in questo modo lo fa solo per garantirsi un mare di immobili da proporre, salvo poi lavorare male e tenerseli sul gozzo, per mesi e mesi se non per anni, in questa drammatica stasi del mercato, causando, sicuramente, un danno a se stessi e anche al proprietario che, magari, aveva interesse a vendere subito.
    Ma voi, esperti operatori immobiliari di Immobilio, come vi ponete davanti a questa situazione? Lavorate ugualmente bene e vi ritenete soddisfatti anche con la sola provvigione da parte chi di acquista o cercate di far riflettere il proprietario affinchè capisca che, la doppia provvigione, è l'unico strumento concreto che garantisca l’imparzialità e l’equità del mediatore nei confronti di entrambi le parti?
    Io, da non addetto ai lavori, sostengo che il vostro tempo è prezioso;
    che in nessun altro settore lavorativo il cliente si permette di stabilire che il professionista debba lavorare gratis;
    che su ogni immobile in portafoglio generosamente investite denaro a fondo perduto;
    che lavorare gratuitamente significa certificare una forma di sfiducia nelle proprie capacità di negoziazione e di persuazione;
    che esercitare una professione senza corrispettitvo significa oltraggiarla, insultando, nel contempo, anche voi stessi.

    Ah già! Stavo dimenticando di aggiungere:ci provasse un proprietario ad alienare il suo immobile da solo, di questi tempi, senza passare attraverso l'assistenza di un mediatore !
    Mal gliene incoglierà!
     
    A dormiente piace questo elemento.
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Diminuire o azzerare la provvigione significa solo sminuirersi.
     
    A Deportivo, Silano e Sim piace questo elemento.
  3. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non è il nostro caso, ma penso che chi accetta di lavorare anche per un solo compenso provvigionale, lo faccia per necessità, in barba a quello che possano pensare i colleghi, e soprattutto in barba al danno che sta causando con la sua mediazione a 0%, l'importante per lui è prendere qualcosa piuttosto che niente, e con quel qualcosa potrà pagare un altro qualcosa inerente all'ufficio.

    per fidelizzare il cliente occorre professionalità, anche se non parlerei proprio di fidelizzazione perché per quanto il tuo cliente sia fidelizzato, fra quanto avrà di nuovo bisogno di te?! parlerei più che altro di passaparola.

    Purtroppo non si può offrire un servizio a metà e non si può essere professionali a metà, e il cliente furbetto che chiede provvigione 0% lo sa benissimo, così come l'agente immobiliare che lo propone, dettato da difficoltà, che gli fanno pensare di lavorare come si deve per poter almeno prendere qualcosa dall'altra parte.

    questo è quello che rispondiamo a chi ci chiede provvigione 0%
     
    A dormiente piace questo elemento.
  4. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Invece aprirsi a circuiti di collaborazione con i colleghi in modo da avere comunque e sempre un parco immobili da vendere e condividere ha meno senso? :p Diciamo la verità: l'egoismo affoga pure chi lo tiene. :D
     
    A La Capanna e andrea boschini piace questo messaggio.
  5. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    concordo...
    ma spesso non collaborano per orgoglio, ma vuoi mettere io super agente che magari sono sulla piazza da 20 anni, chiamo te, piccola agenzia che operi da solo qualche anno, per chiederti una collaborazione?!
     
    A dormiente e Ponz piace questo messaggio.
  6. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sono imprenditori...
     
  7. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    userei un altro termine ma sarebbe troppo colorito...
     
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il solito discorso che mi fa imbestialire.
    Precisiamo subito che lo 0% non è una moda nata dai proprietari venditori, ma è una moda data dai colleghi che pur di avere l'incarico si prostituisce professionalmente, perchè solo così possiamo definire tale atto.
    A questo punto una volta che la moda è nata perchè io proprietario devo essere il cog***** di turno e pagare? In questo paese in cui si fa di tutto per pagare di meno, spesso a scapito della professionalità, una volta creato il precedente s'è creata la consuetudine.
    Io sono contrario allo 0% per mia professionalità, e lo dico sempre ai clienti. Ho perso degli incarichi per questo motivo ma ogni volta che guardo il mio certificato di iscrizione a ruolo appeso alla parete sono fiero di me.

    Anche in caso di necessità, se nessuno avesse iniziato non saremmo mai arrivati all'estorsione che i proprietari si permettono di farci. E siccome questa moda dello 0% ormai è vecchia, è pre-crisi, io non credo sia nata per necessità, ma solo per sciacallaggio:rabbia:
     
    A dormiente e enrikon piace questo messaggio.
  9. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    il pesce puzza sempre dalla testa... chi promette una percentuale tot in base al numero di incarichi presi in un mese?! chi fa delle classifiche per eleggere il miglior agente dell'area sulla base non solo del venduto ma anche del numero di incarichi?
    ovviamente queste sono solo delle mie considerazioni per esperienza vissuta...
    però, anche con questi incentivi, il problema dello 0%, qui da noi, si è affacciato da un paio di anni, prima si parlava solo di percentuali provvigionali basse...
     
  10. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    lavorare a 0% potrei anche trovarlo interessante,
    a patto che si faccia come in germania e francia dove l'altra parte "riconosce" il 7% e si sente tutelato dall'agenzia.
     
    A Antonello, Bagudi e Sim piace questo elemento.
  11. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ho ben presente quello che dici, parli degli stessi incentivi che hanno spinto i cari colleghi a prendere incarichi a cifre stratosferiche solo per prenderli.

    La provvigione si tratta, specialmente ora, ma mai lo 0%. Solo perchè non è corretto e umano lavorare gratis, altrimenti perchè parlare di disoccupazione????
    Qui a Roma invece sta situazione è vecchia, troppo vecchia!
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io la tratto in fase di conclusione, più volentieri... ;)[DOUBLEPOST=1372414167,1372414145][/DOUBLEPOST]
    Esatto, è da anni che a roma siete messi così...
     
    A Sim piace questo elemento.
  13. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    esatto...

    :applauso: :applauso: :applauso:
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    "Abbonare" il venditore dell'immobile della giusta e sudata provvigione più che un malcostume romano è un vero tarlo che fa dei buchi grossi come voragini nel bilancio del povero agente immobiliare.
    Perchè a tanti, troppi mediatori romani, piace così tanto dormire su un letto di chiodi?
    :domanda:

    Ora, però, guardo la questione sotto un altro punto di vista.
    Se a Roma vendo un immobile di 500.000 euro, cosa possibilissima, incassare una provvigione di 15.000 euro è, comunque, un bell'incassare.
    Ma il problema resta.
    Non tutti i mediatori operano a Roma. Già chi lavora nella provincia, a 30-40 km di distanza dalla Capitale, si pone la domanda.
     
  15. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Lo 0% potrebbe essere solo un sistema " promozionale "( nel caso non pagasse l' acquirente ). Il prezzo non viene assolutamente ribassato e paga tutto il venditore, esempio il 4%, rientra in accordi commerciali legittimi. Poi che stupisca(me compreso) di vedere in pubblicità 0% provvigione a lettere cubitali, è altra cosa.
    Ma ciò dovrebbe far riflettere sul fatto che l' utente chiama se legge 0%....
    Manlio
     
    A Sim piace questo elemento.
  16. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si parlava di 0% dal venditore, dall'acquirente sarebbe un semplice e chiaro mandato.
     
  17. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusami, il pricipio è identico e rientra in eventuali accordi contrattuali tra le parti. Ovvio che deve essere l' Agente immobiliare che deve trarre il massimo profitto come se percepisse entrambe le provvigioni, se vogliamo metterla in questi termini.
    Colleghi, ribadisco che siamo liberi professionisti e come tali si deve operare per il profitto. L' etica deontologica non è applicabile da nessun punto di vista! Ovviamente si deve operare nella legalità.
    Manlio[
     
  18. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è affatto identico il principio. IN realtà, prendere un incarico da uno al quale non fai pagare nulla, facendoti pagare da chi cerca casa è il contrario della mediazione e del mandato. Rientra nella tua liberalità assolutamente, non essendo illegale, ma rende la tua figura unica al mondo e totalmente fuori da ogni logica del consumatore. E ina molto la tua credibilità, sia nei confronti dei venditori, per i quali sei zerbino, sia nei confronti degli acquirenti, per i quali sei zerbino :D Ne è stato discusso molto in ogni dove.
     
    A Sim e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  19. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Concedere provvigioni sotto il 2% è sempre un suicidio professionale e denota una miopia di marketing per il mediatore e viceversa strappare "obtorto collo" riduzioni delle provvigioni è sempre controproducente da parte del cliente. Il cliente venditore in particolare non ha nessun diritto di reclamare tali richieste, visto lo scarso potere contrattuale che detiene attualmente: che si accontenti se qualcuno riesce a fargli vendere l'immobile ad un prezzo accettabile! Io sono stato pluricliente compratore per me stesso, parenti e amici, ma mai mi sono permesso o azzardato a chiedere sconti sulle provvigioni, semmai ho sempre cercato di tirare sul prezzo di vendita e qualche volta mi è anche capitato di offrire qualcosa in più a fronte di ribassi consistenti. Consiglio vivamente tutti i clienti acquirenti e soprattutto venditori di astenersi dal trattare su eque provvigioni, dal momento che un AI demotivato ha parecchie opportunità per agire con superficialità e per rifarsi anche economicamente, ed in questo caso non avrebbe neppure tutti i torti.
     
  20. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    quot homines tot sententiae :)
    Manlio
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina